ATTENZIONE

ATTENZIONE: QUESTO E' UN BLOG PER ADULTI!
CHIUNQUE SI SENTA OFFESO DAI SUOI CONTENUTI EROTICI E PORNOGRAFICI è PREGATO DI USCIRE.
IL BLOG NON HA NESSUN SCOPO DI LUCRO NE ALCUN INTROITO PUBBLICITARIO, VUOLE SOLO PROMUOVERE, INFORMARE E RISCOPRIRE LA VASTA E RICCA PRODUZIONE DEI MITICI FUMETTI VINTAGE EROTICI DEGLI ANNI '60-'70-'80 EDITI (A SUO TEMPO) DA VARIE CASE EDITRICI COME LA EDIFUMETTO E ALTRE ANCORA E CREATI DA VARI E SPESSO FAMOSI AUTORI E DISEGNATORI DEL PASSATO.
I DIRITTI DI QUESTE OPERE SONO DEGLI ATTUALI E VARI EREDI DI ARTISTI E PRODUTTORI DI ALLORA. TUTTO QUELLO CHE VEDETE PUBBLICATO NON E' DI MIA PROPRIETA', MA E' STATO REPERITO DAL WEB O FORNITO DA ALCUNI APPASSIONATI CHE VOLEVANO CONDIVIDERE E FAR CONOSCERE QUESTI (SPESSO MAGNIFICI) LAVORI DEL PASSATO.
NON SEMPRE POSSO SAPERE L'AUTORE DELLA SCANSIONE E QUINDI MI SCUSO SE ALCUNI FUMETTI NON HANNO QUESTA CITAZIONE, QUANDO INVECE SO CHI HA SCANSIONATO E CONDIVISO IL FUMETTO E' MIA PREMURA CITARLO E RINGRAZIARLO.
PER QUALSIASI RICHIESTA, INFORMAZIONE, DONAZIONE DI FUMETTI O ALTRO POTETE CONTATTARMI A QUESTA MAIL: tippy.hostess@mail.com

venerdì 30 settembre 2016

I MITICI FUMETTI: KARZAN in.....DUE DONNE SONO TROPPE (RISTAMPA SCIMMY)




IN QUESTO EPISODIO: La bionda Jane decide di tornare nella giungla da suo fratello Karzan. I due un tempo amanti si erano poi scoperti fratello e sorella e avevano così interrotto la loro relazione, ma adesso la sorellina vinti i suoi tabù, vogliosa è decisa a riprendersi il suo bel fratellone.
Il biondo, muscoloso e superdotato uomo della giungla però nel frattempo si è rifatto una vita con una nuova compagna, la mora Nancy che inizia subito ad essere gelosa della "cognata" e vuole farla fuori...Chi avrà la meglio tra la bionda e la mora, conquistandosi in esclusiva il prodigioso "pisellone", ma sopratutto  i famigerati diamanti dell'uomo scimmia? 

PS: Scansione ad opera di Charles...Questo episodio si colloca nella seconda parte della sexy saga di KARZAN, con il ritorno di Jane e l'inizio del rapporto incestuoso trai due. Come noterete Karzan è qui chiamato Scimmy. Il fumetto è infatti la ristampa-riedizione anni '80 della serie originale anni '70, che cambiò titolo di testata e venne riproposta come mini serie di soli sei episodi. Scimmy partì proprio da questa puntata che leggerete e quindi dalla seconda parte delle avventure dell'uomo della giungla. Vi propongo di seguito anche la copertina della riedizione 1983 con il nuovo titolo...Non conosco le ragioni del cambio di nome del protagonista, non so se fossero legate a una questione "diritti" con i film erotici omonimi (che vedevano protagonista lo stesso tipo di personaggio) usciti negli anni '70 (delle pellicole ne abbiamo già parlato sul blog durante la presentazione a questa serie...).  
Forse invece era un'altra strategia di marketing usata dalla Edifumetto per rilanciare un personaggio del passato a una nuova generazione di lettori, chissà...magari qualche "espertone" tra di voi ci potrà svelare il mistero. Intanto buon divertimento con Karzan o meglio Scimmy...insomma con il fustacchione della giungla! Io preferisco il nome originale, quello nuovo che vuol fare assonanza con la parola scimmia, a me richiama più la parola scemo invece o comunque mi sembra un nomignolo datato più da fumetto per bambini degli anni '30. Strano che i creatori della serie  invece non avessero semplicemente tolto una r e aggiunto una z, in modo da creare il solito giochino di parole a doppio senso, usato quasi sempre con i protagonisti di queste sexy serie....
E voi quale nome preferite?



giovedì 29 settembre 2016

I MITICI FUMETTI: SPORT NERO in....VENDETTA ALLE OLIMPIADI


Le olimpiadi sono passate da poco, ma visto che il buon Charles ha messo nel suo blog il download di un episodio della serie SPORT NERO dedicato a quelle di Los Angeles del 1984 e che la tematica olimpiadi è tornata alla ribalta con gli ultimi avvenimenti "politici" del comune di Roma, mi è sembrato giusto approfittarne...Ecco quindi VENDETTA ALLE OLIMPIADI, uno dei più piccanti episodi della serie antologica della EDIFUMETTO/SQUALO a tematica sexy-sportiva con venature tra la cronaca e il noir. In ogni numero di SPORT NERO veniva presentato un fumetto completo e auto-conclusivo con protagonisti di volta in volta, vari sportivi e sportive (dagli atleti olimpionici di questo numero, ai calciatori, dagli sciatori, piloti di formula uno fino a pugili, nuotatori, tennisti ecc ) più un breve racconto , sempre a tematica sportiva e un altro mini fumetto in appendice (anch'esso di ambientazione sportiva). 
Di solito tendo a non pubblicare i racconti erotici o di cronaca nera presenti nelle ultime pagine degli albi, ma in questo caso ho lasciato il raccontino Tragico Volo, scritto da una certa IRENE BRAN, come troverete lo short comix finale TERZO ROUND sul mondo della boxe. Tutti gli atleti protagonisti di questi episodi venivano coinvolti in scandali, intrighi o in vere e proprie tragedie, non prima però di vederli all'opera in piccanti momenti erotici. Nella storia che leggerete, per sabotare la vittoria di una campionessa polacca di atletica leggera, una bella e intrigante atleta americana convince un suo fusto collega superdotato a sedurre la rivale e poi sodomizzarla anche contro la sua volontà. La povera polacca con il lato b distrutto e dolorante, non riuscirà a vincere la gara, ma la sua vendetta sarà alquanto implacabile....
La serie che contava 20 numeri più due supplementi, fu pubblicata nel 1984, ideata dal solito grande RENZO BARBIERI e disegnata di volta in volta da vari artisti come GIOVANNI ROMANINI, SALVATORE STIZZA, GIUSEPPE MONTANARI, PIETRO GAMBA, ITALO PERATELLO, GIORGIO MONTORIO, TULLIO BRUNONE e SERGIO MONTIPO'. Le copertine furono per la maggior parte firmate da ROBERTO MOLINO
Serie tutto sommato gradevole e abbastanza originale grazie alla sua tematica sportiva, tra il rotocalco scandalistico e la cronaca nera, ogni tanto un po' esagerata nei finali spesso drastici e sadici, però di piccante contenuto erotico con un "bel vedere" una volta tanto, non solo per i lettori uomini, ma anche per le lettrici donne, grazie ai prestanti sportivi protagonisti. 
Si contrapponeva forse alla serie antologica della rivale Ediperiodici, EVA SPORT (un episodio di questa lo troverete anche sul blog) sempre di tematica sportiva che però si differenziava per i toni più da commedia e meno da noir e  per il fatto che avesse sempre protagoniste delle donne dello sport.  Da fan della Edifumetto preferisco al momento, più questa serie nel suo complesso, sopratutto per lo stile grafico, dei disegni e il maggior intrigo erotico, anche se apprezzo la "leggerezza"  e "giocosità" delle storie proposte da Eva Sport. E voi quale preferite?
Aspetto i vostri puntuali e sempre interessanti commenti, vi abbraccio virtualmente nell'attesa di pubblicare spero prossimamente altri numeri di questa sexy serie sportiva...



mercoledì 28 settembre 2016

I MITICI FUMETTI: I DALLAS in...IL GIOCO DELLE CAROGNE




Grazie come sempre all'aggiornatissimo blog di Charles, vado a pubblicare e presentarvi un episodio della mitica serie I DALLAS, produzione EDIFUMETTO/SQUALO datata 1983 che insieme all'altra testata I POTENTI (della quale abbiamo già pubblicato qualche episodio qui sul blog nei mesi scorsi) tramutava le popolari soap opera tv americane anni '80 come DALLAS e DINASTY , in fumetti hard, mescolando vicende e personaggi vagamente ispirati ad entrambe le serie, con l'inevitabile aggiunta di scene ad alto tasso erotico e situazioni ancora più perverse rispetto a quelle già viste in tv. L'idea venne come al solito a quel geniaccio di RENZO BARBIERI che curò personalmente parte delle sceneggiature sopratutto de I DALLAS, mentre per questa serie i disegni erano del maestro PANERAI che si ispirò molto, come vedrete, ai tratti somatici di alcuni dei protagonisti del serial tv Dinasty (nei POTENTI invece le somiglianze erano alquanto vaghe se non nulle rispetto agli attori delle serie tv citate). 
Anche il titolo era un chiaro e furbo richiamo televisivo, anche se la Dallas della serie tv diventava nel serial a fumetti il cognome della ricca e intrigante famiglia protagonista e l'ambientazione si spostava a Houston. Ambientazione scelta non a caso da Barbieri, in quanto negli sporchi affari della famiglia Dallas entrava a far parte addirittura la NASA! Come in ogni soap americana che si rispetti infatti una potente famiglia fa da protagonista al fumetto, I Dallas in questo caso vedono come patriarca il ricchissimo e cinico Clem. Anche se ormai anziano, l'uomo fa il bello e il cattivo tempo sia in famiglia che negli affari della città di Houston, dettando legge come una sorta di padrino della mafia, non esitando a compiere atti terribili pur di raggiungere i suoi scopi e naturalmente ama circondarsi di belle amanti molto più giovani di lui. I figli (legittimi e illegittimi) e le relative nuore (da segnalare l'ambiziosissima Clarissa)  non sono da meno e sopratutto il primogenito Thudor, una vera carogna pronta a mettere gli artigli sull'enorme eredità paterna scatenando già dal primo episodio, una spirale di intrighi, vendette, ricatti, omicidi che verso la metà della serie finiranno in tragedia. Il sesso e l'erotismo della serie (come nei POTENTI) si declina nelle forme più disparate, grazie ai gusti molto variegati dei componenti del clan Dallas, sia i figli, figlie che altri parenti o nuore hanno relazioni di ogni tipo, anche omosessuali e sopratutto incestuose. L'episodio che leggerete è l'ottavo della serie, quando ormai nella seconda parte della saga, diventa protagonista Pat, la scaltra (e un tantino ninfomane) figlia di Clem. La ragazza rimasta l'unica erede della famiglia, cerca di allearsi (finendo poi per portare invece solo un gran scompiglio) con l'altro ramo dei Dallas, quello capitanato dallo zio Steve. Qui conoscerà  (usandoli poi per i suoi fini) i segreti e le debolezze anche degli altri suoi tre cugini il subdolo e perverso Raymond, e i bisessuali Ava e Tim.  I DALLAS vennero raccontati per soli 14 numeri, anche se lasciarono il segno e ancora oggi vengono ricordati dagli appassionati del genere come un cult del vintage erotico a fumetti e del trash più "sublime" degli incredibilmente eccessivi anni '80. 
Alle copertine di questa testata si alternarono i bei "dipinti" di AVERARDO CIRIELLO e ROBERTO MOLINO
Nella speranza di leggere presto altre piccanti malefatte dei DALLAS vi auguro una piacevolissima lettura!!

martedì 27 settembre 2016

I MITICI FUMETTI: MALIZIA in: ORGASMI FATALI - IL DEMOLITORE


IN QUESTO EPISODIO: Doppia storia per la serie antologica sexy-comedy MALIZIA...nel primo ORGASMI FATALI la bella Sarah rimasta vedova. dopo che il marito Alfiero è deceduto in seguito a un ictus, si è rifatta una vita sessuale e sentimentale con una cara amica lesbica Mara. La vedovella però è ancora ossessionata dalla presenza del defunto marito, non capisce se siano solo sogni e suggestioni o se sia proprio un fantasma a perseguitarla sessualmente...rivolgendosi a una medium forse risolverà il mistero. Nel secondo IL DEMOLITORE, la bionda Pamela è la moglie giovane e insoddisfatta  di un ricco marito molto più vecchio e ben poco dotato. Un giorno cercando di riparare la sua automobile, si imbatte in un rude e superdotato sfasciacarrozze. Da prima lo sorprende, spiandolo di nascosto, "a demolire" la passera di una cliente e ossessionata dalla voglia di essere altrettanto demolita inizia con lui nei giorni successivi una focosa e clandestina relazione. Quando però il marito inizia a sospettare e mettere alle calcagna della mogliettina un investigatore privato, Pamela escogita un piano per fregarlo e continuare indisturbata la sua goduriosa relazione con il demolitore...

PS: Scansione ad opera di Charles , che ci offre due spiritosi e sexy episodi della  piacevolissima serie Malizia, il primo con gli stessi inconfondibili disegni dell'autore di LA PROFESSIONISTA (un tratto che purtroppo a me non piace molto specialmente nei volti...) è un episodio che sfocia nel sovrannaturale, il secondo è la tipica situazione alla "Corna Vissute" ma dall'intreccio molto piccante e con un piccolo colpo di scena sexy verso il finale...


lunedì 26 settembre 2016

I MITICI FUMETTI: PORNOSTAR in...IL SANTONE DELL'AMORE


In questo numero le nostre mitiche sorelle Fucker faranno la conoscenza di un sinistro, quanto affascinante santone indiano, il guru Rahmanda. 
Rahmanda predica la pace, l'amore e la fratellanza.. ma allo stesso tempo è un grande... "devoto" del Dio Denaro : tanto da pensare bene di fondare nell'Oregon una città ricca di casinò, night, alberghi di lusso : Rama.

Beba e il suo amico miliardario Peter, affascinati dalle parole di Rahmanda, decidono di seguirlo a Rama e di diventare sui discepoli . 
Fiona ancora incredula e sconvolta dalla scelta della sorella, un giorno viene convocata dal Collonello Skinner del F.B.I , il quale le mostra delle foto sconvolgenti che ritraggono Beba intenta a rapinare una banca insieme all'amico Peter...

Questo numero della serie Pornostar è il nr.13 della serie ed è un'altra gentile concessione del nostro amico Charles. 
E occhio Charles : ormai sei diventato il più grande "spacciatore" di fumetti sexy vintage del web e .... il Collonello Skinner è già sulle tue traccie.. eh,eh!

Buona Lettura e Buon Inizio settimana a tutti voi amici.

Il vostro Daice 

venerdì 23 settembre 2016

I MITICI FUMETTI: FAVOLETTE SEXY IN....IL GIARDINO INCANTATO



IN QUESTO EPISODIO: Le avventure fantasy dei giovani innamorati Rosetta e Marcuzzo, che dopo aver fatto sesso per la prima volta, per colpa della troppa curiosità di lui, finiscono nel magico giardino incantato in balia di fate ninfomani, maghi porcelloni, creature strane e incredibili pozioni magiche...una divertente sexy fiaba disegnata dall'inconfondibile (e per me perfetto) stile di Del Principe, in cui è facile riconoscere nel protagonista maschile quello che poi sarebbe stato il mitico Tromba...




giovedì 22 settembre 2016

I MITICI FUMETTI: 44 MAGNUM in....AL SOLE DI CUBA


IN QUESTO EPISODIO: L'affascinante investigatore privato 44 Magnum non troppo convinto della missione, accetta di aiutare la bella agente della CIA  cubana Anita a salvare la sorellina minore Estella rimasta a Cuba appunto in balia del regime...Arrivato con il suo scaltro (e un po' sadico) aiutante Puertorico sull'isola, i due rischiano grosso, ma hanno anche il piacere di conoscere (in tutti i sensi e a fondo...) la giovanissima e sexy Estella...

PS: Con piacere pubblico un altro episodio della serie 44 MAGNUM grazie, come al solito, al grandissimo CHARLES...la serie e il personaggio sono già stati introdotti e presentati tempo fa qua sul blog...Spero che prossimamente arriveranno altri episodi del sexy investigatore baffuto...




mercoledì 21 settembre 2016

I MITICI FUMETTI: I PREDATORI in...L'ARCA DEI VIZI PERDUTI


IN QUESTO EPISODIO: L'archeologo Stuart Clarke riceve dal suo defunto mentore, il professor Mendellson,  una missione da compiere, recuperare la misteriosa "Arca Delle Lussurie" contenente un rarissimo trattato di sessuologia ancora più antico e accurato del Kamasutra. L'arca è però nascosta da qualche parte nella città morta di Angkor, luogo infido e pericoloso nel cuore della Cambogia. Clarke decide quindi di intraprendere la ricerca accompagnato dalla giovane e bella mogliettina Sara con l'aiuto di Navajo Smith, ex marine reduce della guerra in Vietnam, orbo e senza una mano, ma per il resto un gran bel fusto pieno di fascino, astuzia e forza. L'avventuriero durante la missione ci proverà con l'apparentemente devota moglie dell'archeologo, ma saprà anche tirare fuori dai pericoli l'incauta coppietta...

PS: Altro divertente e piccante episodio della serie antologica I PREDATORI, con protagonista Navajo Smith, un sexy eroe tra il simpatico e il bastardo niente male che avrebbe meritato una serie tutta sua secondo me...La scansione è a opera di Charles e si trova anche in versione download sul suo blog Vintagecomix...


martedì 20 settembre 2016

I MITICI FUMETTI: COLLEGE in....PUREZZA NERA



In questi giorni settembrini di ritorni a scuola e nelle università, colgo la palla al balzo per presentarvi un episodio della mini  serie COLLEGE, sexy pocket datato 1987 ambientato appunto nell'americana Princeton University. Su disegni di ANGELO TODARO (sotto lo pseudonimo di PAUL BENNETT), FRANCESCO BLANC e AUGUSTO CHIZZOLI in 12 episodi la serie pubblicata per un anno esatto, raccontava le piccanti avventure di studentesse, alunni, professori e professoresse di un prestigioso college americano, mantenendo, quasi sempre, il tono da commedia erotica e cambiando di puntata in puntata i vari protagonisti e facoltà universitarie in un procedere di episodi auto-conclusivi. Il numero che leggerete più avanti è il quarto, e vede protagonisti due studenti bulli e alquanto razzisti che alla fine si beccano una meritata lezione...
Iniziata invece con l'episodio "Sempre Allegri" e conclusa con "Vai Che sei Forte!", la serie pubblicata dalla Ediperiodici, ottenne un modesto successo, ma ebbe il merito di offrire storielle simpatiche e eccitanti di ambientazione studentesca, un po' sulla falsa riga di film americani dell'epoca come Porky's, Animal House o delle commedie sexy all'italiana tipo L'Insegnante Va In Collegio ecc.. Filone vagamente sfruttato  solo in parte dalla "rivale" Edifumetto unicamente con PIERINO, ma stranamente mai sviluppato a pieno in una  serie erotica a fumetti di quell'epoca, quando invece il cinema  anni '70 e '80 ha dimostrato l'alto potenziale piccante di storie maliziose e tresche tra prof e studenti, lolite, bulli ripetenti, genitori, bidelli trafficoni e dormitori turbolenti...Argomenti che invece avranno largo respiro e successo per esempio nei fumetti erotici giapponesi.
Le vivaci copertine erano invece tutte di AVERARDO CIRIELLO.
Augurando a chi ancora studia, come me, un buon nuovo anno scolastico, vi lascio alle "bollenti" aule del College più porcellone del mondo...

PS: la scansione è ad opera dell'impareggiabile Charles e la potrete trovare da scaricare sul suo sempre aggiornatissimo blog VINTAGECOMIX...Nella speranza che prima o poi arrivi qualche altro episodio di questa serie sexy universitaria...



lunedì 19 settembre 2016

I MITICI FUMETTI: BIONIKA in.....PIU' UNICA CHE RARA ! (1° Episodio)


Iniziamo la settimana con un gradito ritorno : BIONIKA !!
Finalmente possiamo dire con enorme soddisfazione che in questo fantastico blog, verranno pubblicati tutti i restanti sette numeri che hanno composta questa leggendaria ed epica serie.

Io personalmente amo questo personaggio : sarà per le storie surreali, fantastiche ; il mix di splatter e sesso ; il genere con cui vengono disegnate le vignette che ricordano molto gli epici fumetti della Marvel o DC Comics anni 70... Insomma per me rimane una pietra miliare dei sexy vintage comics, nonchè una delle più interessanti creature del Grande Giovanni Romanini : oltre ad essere una delle serie del maestro del fumetto, più famose al mondo; tradotta e diffusa in Germania, Brasile, U.S.A, Spagna, Francia, .. 
Insomma Bionika si può dire per certo che è stata davvero un successo internazionale (più che nazionale..)

Oggi vi presentiamo il mitico Primo Numero dal titolo PIU' UNICA CHE RARA. Dove finalmente potremo scoprire come ha avuto origine la nostra eroina e chi era prima che fosse trasformata in un cyborg invincibile, dotato di poteri eccezionali. 
Scopriremo sopratutto chi era e com'era Bionika prima (la famosa giocatrice di football americano Seka Diamond) e che gusti sessuali aveva (ci resterete di stucco quando lo scoprirete,..eh,eh!).. Faremo la conoscenza (di nuovo) del bel androide Monki ( e nei numeri successivi scopriremo che fine farà ..) e del creatore di Bionika, il leggendario Professor Manson ( che dalla fisionomia vi ricorderà senz'altro "qualcuno"..)

Quindi non vi resta altro che proseguire nella lettura di questo mitico primo episodio di BIONIKA !!! 

Buon settimana a tutti voi .

Il vostro Daice .


sabato 17 settembre 2016

I MITICI FUMETTI: ULULA in :LA DONNA LUPO CONTRO L'UOMO PIOVRA


IN QUESTO EPISODIO: Durante un set fotografico nei mari del nord, la top model Ulula finisce accidentalmente in mare e viene portata via dalla violenza delle onde...Tutti la credono morta annegata, in realtà Ulula è stata salvata dal capitano e scienziato Rostok, vecchio navigatore degli abissi che vive all'interno di un sottomarino...Il capitano vorrebbe approfittare delle grazie della bellissima modella, ma l'età avanzata non gli permette un'efficace erezione. Si inietta quindi un siero ottenuto con le cellule di una piovra maschio e ottiene la potenza sessuale necessaria a soddisfare Ulula, ma il mattino dopo il capitano si tramuta in un orrendo e pazzo uomo-piovra...riuscirà la donna lupo a trarsi in salvo anche da questa ennesima disavventura?


venerdì 16 settembre 2016

I MITICI FUMETTI: LA POLIZIOTTA in...LA BANDA GAY


IN QUESTO EPISODIO: Quel gran figo biondo e superdotato dell'agente Silver Bird, finisce nel mirino del ricco e vizioso industriale gay Roger Cann che si è invaghito di lui. Con la complicità di altri pervertiti, Cann rapisce il poliziotto fusto e lo violenta. Il povero Silver quindi traumatizzato dall'accaduto non riesce più a fare sesso con la sua bellissima collega Star che disperata pensa che il suo uomo sia ormai diventato gay (sopratutto quando lo scopre in focosa intimità con un camionista!!)...Ma quando anche un altro affascinante ballerino finisce nelle mire del viscido Cann, Star e Silver Bird escogitano un piano di vendetta...

PS: Grazie al blog VINTAGECOMIX di Charles torno a pubblicare un episodio della sexy serie comico-poliziesca de LA POLIZIOTTA...Star e Silver Bird ci erano un po' mancati in effetti, ed eccoli tornare in uno di quegli episodi che insistono molto, come altri già letti qui sul blog, sull'ambiguità sessuale del bello e dotato poliziotto Bird, amante della protagonista, ma che spesso cade nel "vizietto", dimostrandosi tendenzialmente bisex...Episodio che fa il solito ritratto un po' becero e grottesco  dell'omosessualità maschile, ma che va preso per quello che è, un fumetto appunto senza pretese, tratto da una serie sexy che  in alcuni episodi ritraeva i gay come viscidi pervertiti e in altri gli etero come persone senza scrupoli e moralità...Insomma  in quei fumettacci i criminali erano di tutte le razze e orientamenti sessuali....Si può magari discutere sugli stereotipi e il linguaggio usato, sull'assurdità di considerare l'omosessualità ancora una sorta di virus, trauma o malattia, ma ripeto è solo un fumetto anni '80...divertiamoci....

giovedì 15 settembre 2016

I MITICI FUMETTI: ISPETTORE A LUCI ROSSE in .. SHERLOCK STAR E LA FORMULA RUBATA


Il nostro mitico e prezioso collaboratore Pontellino ( nonchè Amministratore del Gruppo Facebook di Tippy..), oggi ci presenta due fumetti inediti e fino ad oggi alquanto sconosciuti ...:

E' proprio una coincidenza beffarda che, dovendo presentare per la prima volta un fumetto sul blog della cara collega Tippy, il fato abbia voluto che si trattasse di un albo fuori serie della Ediperiodici!
Per chi ancora non lo sapesse, sono un fervido nostalgico della Edifumetto (grazie a Zora!) e preferivo le serie incentrate su un personaggio che si evolvesse (con i limiti imposti dal fumetto sexy dell'epoca) nel tempo, piuttosto che delle storie e dei personaggi che si esaurivano nell'arco di un numero...
Ma tant'è, la pallina della roulette si è fermata su questo Ispettore a Luci Rosse, per cui diamo il via alle danze!

Come molti di voi sapranno, le varie cronologie della Ediperiodici (e della concorrente Edifumetto) sono quanto di più confuso ci possa essere: a volte capitava che i dati riportati in 2a di copertina fossero sbagliati, il 99% delle volte, se non c'era la firma su qualche tavola, il disegnatore era sconosciuto ai più, il soggettista, poi, era assolutamente un'entità astratta e indefinita... A volte le cover venivano riciclate per albi che nulla avevano a che fare fra di loro.
A complicare ulteriormente le cose c'erano i vari supplementi, che spesso non avevano nulla a che fare con la serie a cui erano stati temporaneamente collegati per meri motivi fiscali; e successive ristampe, a volte con delle tavole in meno, a volte con delle tavole hard aggiuntive, a volte con delle tavole originali in meno per lasciare spazio alle nuove tavole hard aggiuntive, non semplificavano certo il quadro generale! Se poi pensiamo che alcune delle ristampe avevano una copertina e un titolo diversi dalla prima stampa, si può capire quanto labirintiche fossero le varie diramazioni del catalogo di queste due case editrici.

Tutta questa logorrea per presentarvi questo albo, per cui reggetevi forte:
Questo "Ispettore a Luci Rosse" (ma non sarebbe stato meglio intitolarlo "Ispettrice..."?) non fa parte di una serie regolare, ma trattasi di un supplemento al periodico "Malavita" # 9. Uscito nelle edicole in un non meglio precisato mese del 1994 (probabilmente in estate, a giudicare dal calendario delle uscite interno). Pensate che sia finita qua? Aspettate. In realtà, questo speciale "Ispettore a Luci Rosse" è la ristampa di un altro speciale estivo intitolato "Sherlok Star 2" e uscito nel 1992 come supplemento a "Voglia Matta" # 21! Le due storie presenti nell'albo originale (che stranamente costava di più della ristampa che verrà proposta due anni più tardi) sono esattamente le stesse, probabilmente senza aggiunte o mancanze.

La prima storia vede come protagonista la bionda investigatrice Sherlok Star (che a me ricorda molto Moana!) coadiuvata dalla geniale assistente Witson... (vi ricorda qualcosa? ;-) coinvolte in un classico caso di spionaggio industriale. Alex Cunningham, boss della ditta di cosmetici Beauty Farm, assolda le due geniali investigatrici per capire in quale modo, la concorrente ditta Glamour, da qualche mese a questa parte, riesca ad entrare in possesso delle formule segrete dei nuovi prodotti Beauty Farm da lanciare sul mercato, anticipandone ogni volta l'uscita e arrecando un grave danno all'azienda di Alex.
Ma Sherlok non è affatto una sprovveduta e, alla pari della nostra Tippy con le nuove richieste di iscrizione al gruppo facebook, ha un metodo del tutto personale per accertarsi che la clientela abbia tutte le carte in regola!
Così questa storia si dipana fra l'indagine delle due colleghe (che si concentrano sui principali indiziati) e gli immancabili intermezzi erotici (ma direi più porno, come ci si può aspettare dall'anno di pubblicazione dell'albo).In più ci sono anche brevi siparietti comici assicurati dalla presenza della Signora Miles, proprietaria perennemente in credito degli affitti arretrati dell'appartamento nel quale operano le due socie, che spesso si ritrova a dover assecondare le richieste dell'improbabile duo e si autorelega al ruolo di donna delle pulizie.

Purtroppo questo secondo speciale su Sherlok Star, che esce a ben due anni di distanza dal primo, sarà anche l'ultima delle storie che appariranno in edicola dell'affascinante detective. Ed è un peccato, perché, se tralasciamo le classiche pecche che si ritrovano nella stesura del soggetto, più o meno comuni a tutte le pubblicazioni del genere, i due personaggi femminili erano simpatici ed azzeccati, e l'ambiente in cui si muovevano lasciava spazio a molte possibilità narrative. Probabile che il motivo per non essersi impegnati più a fondo per una serie propria sia stato proprio l'anno di pubblicazione, anno in cui le vendite dei fumetti sexy erano ormai in crollo verticale.

Da i dati che riprendo dalla Guida del Fumetto sembra che i disegni siano opera dello Studio Montanari... non so se metterci la mano sul fuoco, a tratti vedo qualcosina che mi ricorda Montanari, a tratti qualcos'altro che mi ricorda molto vagamente Piccatto, probabilmente un allievo ispirato da entrambi? Il tratto comunque è buono, e l'unica critica che potrei esprimere riguarda i visi dei tre personaggi femminili biondi, un po' troppo somiglianti.
Mitica e degna di menzione rimane comunque l'onomatopea preferita di Sherlok... WUUAAGGH!!! :-D

Ma essendo questo uno speciale estivo, e dovendo quindi per forza essere a foliazione doppia, la casa editrice opta per una seconda storia scollegata dalla prima, sia come personaggi, sia come genere.
Andiamo quindi sul genere sexy comico tanto caro alla concorrente Edifumetto, tant'è che i disegni di questo racconto, "Incrocio genetico" sono proprio opera dello studio di Nicolino Del Principe, già autore di tanti classici come il Tromba, il Camionista e Gol. E in questa storia si affronta, ovviamente con piglio sarcastico, un gran tema di etica morale...
Aspettatevi quindi dimensioni equine per l'eroe della storia! ;-) (E sapiente colpo di scena finale!)

PS: Scan ad opera del sottoscritto Pontellino ed editing del mitico Gilgamesh1963, grazie alla gentile donazione di Ciccio Russo per la condivisione sul blog!

Pontellino 

martedì 13 settembre 2016

I MITICI FUMETTI: JACULA in...TERRORE NEL COLLEGIO

IN QUESTO EPISODIO: Jacula e il Dottor Vernier sono ad un ricevimento, e qui vengono alla conoscienza del banchiere Gold. Cosi'  decidono di rubare la cassaforte di Gold, ma per farlo Jacula deve introdursi nel collegio di Durgas dove vive la figlia del miliardario Gold.

Nel collegio Jacula fa subito amicizia con Patrizia la figlia di Gold, e insieme alle altre ragazze del collegio danno vita ad una piccola festa. 
Con la complicita' di una bottiglia di rosolino, la festa degenera e le ragazze fanno baldoria tutta la notte, e dopo essersi scambiate adirittura i posti letti assegnati si ritroveranno ad una spiacevole avventura, poiche' la direttrice del collegio ha intenzione di rapire due ragazze per beccarsi i soldi...Con un potente narcotico, vengono rapite due ragazze, che per lo scambio di posto letto sono proprio Jacula e Patrizia la figlia del banchiere.
Jacula però riuscira' a liberare la sua amica e far imprigionare quei furfanti del collegio.
E cosi' a casa del banchiere Gold, tranquille e al sicuro, le ragazze possono raccontare la brutta avventura che gli erano capitate...Jacula inoltre conosce Novak, giovane e affascinante ispettore di polizia e se ne innamora. Anche il giovanotto sembra aver perso la testa per lei e in poco tempo i due decidono di sposarsi... ma cosa succedera' vivra' felice per sempre come un essere umano normale? se cosi' fosse, questa serie di fumetto potrebbe gia' terminare con questo episodio..... 
E allora cosa mai potrà succedere? .... 

PIPPO

PS: Questa scansione con tanto di presentazione ci è stata offerta dal nostro amico e lettore Pippo, grande fan della serie JACULA che nei prossimi mesi ci introdurrà anche altri episodi della bionda vampira....Grazie Pippo!!



lunedì 12 settembre 2016

I MITICI FUMETTI: IL TROMBA in....AVIAZIONE CHE PASSIONE!


IN QUESTO EPISODIO:  Il militare Lentano, detto il Tromba, di ritorno da una licenza a casa sua (dove più che trascorrere il tempo in famiglia, ha fatto allenare il suo grosso affare tra le cosce e le natiche delle sue belle amichette) trova il distretto inspiegabilmente vuoto...La mattina dopo scopre che il reggimento è fuori per un'esercitazione e lui con gli altri militari, rientrati dalla licenza, dovrà continuare il servizio temporaneamente nella caserma dell'aviazione. Tra gli avieri la vita non è facile per il Tromba e i suoi commilitoni, vittime degli sfottò e angherie dei militari "rivali"....ma il nostro eroe che come ben sappiamo non è solo dotato di un grande pisello ma anche di furbo cervello, saprà tenere testa agli avieri sbruffoni...

PS: Scansione ad opera del nostro amico CHARLES e del suo blog VINTAGECOMIX...





sabato 10 settembre 2016

I MITICI FUMETTI: TERROR BLU in...OGGETTI SESSUALI


Carissime lettrici e carissimi lettori, ormai saprete che in queste settimane sono piuttosto indaffarata e ho lasciato il timone al mio valente socio DAICE che sono sicura vi saprà offrire ottimi fumetti...Ma nei prossimi giorni vedrete anche altri tipi di collaborazione come questa offerta dal grande CHARLES di Vintagecomix che di seguito ci presenterà una sua scansione tratta dalla serie TERROR BLU con protagonista una tipa bionda che si chiama Tippy (guarda caso). Questa "inedita" Tippy sarà coinvolta in una di quelle storie fanta-horror erotiche che io detesto, ma che fanno anche molto ridere, quindi accetto più che volentieri lo spiritoso omaggio che mi ha fatto Charles...cedo  a lui la scrittura, ringraziandolo e prossimamente vedrete apparire in mia assenza, anche altri fumetti horror o  vecchie serie che io non pubblicherei mai, ma come dice il proverbio: quando il gatto non c'è i topi ballano...quindi quando Tippy non c'è, via con la sagra dell'horror sexy ahahahah...ma appena torno, tranquille amiche che come me avete gusti più goderecci,  torneranno anche i bei fusti come Tromba, Camionista e compagnia...

DA CHARLES:

Buongiorno a tutti,
eccomi qui ad introdurre finalmente un episodio della celeberrima serie Terror Blu. "E perchè mai?", direte voi. Perchè la protagonista della storia si chiama Tippy e tanto basta :-D
L'episodio è stato pubblicato nel 1982 ed è forse l'unico il cui disegnatore è rimasto ignoto. 
I testi sono come sempre di Carmelo Gozzo che, una volta tanto, si trattiene dal mutilare mammelle.
Veniamo ora alla trama:
C'era una volta su un pianeta di una galassia lontana, lontana un'illuminata razza aliena composta da soli individui maschili. Una razza dedita al Fantacalcio, alla Playstation e che non doveva andare ogni domenica a pranzo dalla suocera. La razza più felice delle galassie conosciute.
Le funzioni sessuali e riproduttive proprie del genere femminile erano affidate a morbide rocce vulviformi, site ad ogni angolo di strada e liberamente utilizzabili.
Per quanto la cosa in sè fosse comoda, col passare del tempo risultò essere noiosa e cominciò a comportare anche problemi di altra natura. Tipo: dove le attacco su una roccia le manette di pelouche che mi sono costate una cifra al sexyshop?
Fu così che un alieno più annoiato degli altri, decise di rapire due donne terrestri, Faith e Tippy, e di portarle sul suo pianeta per usarle al posto delle rocce.
Organizzava festicciole, invitava a casa gli amici per fargliele provare ed a fine giornata le lasciava in giardino suscitando l'invidia di vicini e passanti.
Il governo alieno, trovando ingiusto che un solo cittadino potesse godere di certi lussi, decise d'importare su larga scala donne terrestri di pubblica utilità e le piazzò per strada insieme alle rocce sessuali.
La moda delle terrestri ebbe un successo clamoroso ma l'imprevisto era dietro l'angolo. Le suocere? No, la gelosia ed il senso del possesso che fu prealessandrino.
Gli alieni non erano pronti ad affrontare queste nuove emozioni ed i problemi di ordine pubblico esplosero in ogni dove.
Riuscirà il governo illuminato a trovare una soluzione a questa ondata di violenza? Qualcuno spiegherà agli alieni i testi di Battiato? A Tippy piacciono le manette di pelouche?
Queste e molte altre risposte in Terror Blu n°136, Oggetti Sessuali.
Buona lettura,
Charles

PS: in risposta a Charles...a Tippy intesa come me, piacciono tutti i tipi di manette, ma solo se a mettermele c'è un bel sexy poliziotto umano...ahahahah agli alieni mandiamo direttamente Battiato a spiegargli i suoi testi...A te Charles mando un grosso bacio...GRAZIE! 





giovedì 8 settembre 2016

I MITICI FUMETTI: ATTUALITA' FLASH in....LA PORNOSTAR



Ehhh siii! Mi tocca pure fare degli straordinari e lavorare di notte per non lasciare abbandonato a se stesso questo bellissimo e preziosissimo blog... : visto che la mia socia sarà impegnatissima con il nuovo lavoro e gli esami all'Università per i prossimi due mesi .. 
Quindi : rimbocchiamoci le maniche e al lavoro !!

Oggi parliamo di una serie davvero interessante uscita alla negli anni 80 : ATTUALITA' FLASH.

Nata sul genere delle altre collane gemelle come ATTUALITA' PROIBITA, ATTUALITA NERA, ATTUALITA GIALLA, ATTUALITA VIOLENTA .. serie che puntavano su storie auto-conclusive che spaziavano da fatti di sangue, cronaca nera, casi gialli e di attualità . Ma sempre con un filo conduttore che legava il tutto a storie di genere morboso, perverso, sesso estremo e folle ! 
ATTUALITA' FLASH  usci nel 1984 e concluse la sua collana tra il 1991-1992. In genere ogni albo era costituito da due storie : la prima aveva come filo conduttore fatti di sangue , mentre la seconda storia era di solito più leggerina ,.. meno violenta.

Il numero che pubblichiamo oggi è il nr.17 della serie, uscito ad Aprile del 1989 con il titolo LA PORNOSTAR.

Proprio LA PORNOSTAR è il primo episodio che presentiamo : 
Daniele Sparano, un giovane e ambizioso giornalista di un settimanale romano in crisi,  viene incaricato dal suo direttore di intervistare la famosa pornostar danese Elna Soffer . Già da subito il giovane rimane folgorato dalla sensuale carica erotica della pornostar, arrivando al punto di chiederle di mollare immediatamente la carriera di attricetta di film per adulti per convogliare a nozze con lui. 
Dopo essere diventati marito e moglie la vita tra i due pare trascorrere felice come una qualsiasi coppia serenamente sposata .. Tutto bene sembra ! Ma la sexy, avvenente moglie danese avrà davvero mollato la carriera di pornostar ??

Il secondo episodio dal titolo IL TEMPIO DEL SESSO è molto più brillante e spiritoso. 
Un gruppo di annoiati ricchi borghesi non sà più come trascorrere i sabato sera. Un personaggio alquanto misterioso che si fà chiamare "Mefisto", suggerisce a loro di recarsi in un castello fuori città ove li attenderà un enigmatico personaggio conosciuto come " Il Gran Sacerdote ", che in cambio di tanti soldi offrirà a loro una notte ricca di sesso estremo , nel vero senso della parola .

Concludendo la presentazione, ringrazio il mio amico Charles per avermi gentilmente, consentito di pescare dal suo bellissimo blog  ,vintagecomix.blogspot.it, questo fumetto. 
Di solito non pubblico mai fumetti scansionati da altri , ma visto le ottime qualità e quantità di fumetti disponibili sul blog di Charles , credo che "uno strappo alla regola" ogni tanto sia necessario  (anche perchè non ho sempre tantissimo tempo per scansionare i tanti fumetti presenti nella mia personale libreria..eh,eh !).
Grazie Charles !!!

Un saluto dal vostro Daice 


lunedì 5 settembre 2016

I MITICI FUMETTI: INNOCENTI O COLPEVOLI in...UNA MODELLA INGORDA (2° Storia di DELITTO SPETTACOLARE)


Iniziamo la settimana con un giallo, che altro non'è che la seconda storia uscita la scorsa settimana con il titolo DELITTO SPETTACOLARE della serie INNOCENTI O COLPEVOLI .

Lisa è una bellissima modella che vive una noiosa ed insoddisfatta vita in una tranquilla città di provincia : uno di quei posti ove non succede mai nulla. Il suo vicino di casa è il timido ed innamoratissimo Commissario Alex, che in passato si è più volte dichiarato a Lisa .. ma per lei altro non'è che una semplice amicizia.
Una mattina proprio Alex scopre il cadavere di Lisa in una pozza di sangue ... Disperato ed ancora innamorato, decide che la sua missione nella vita sarà quello di scovare il suo assassino.
Iniziano così le indagini e i primi sospetti cadono su tre persone che in un modo o nell'altro hanno avuto modo di frequentare Lisa : un fotografo, un architetto e un conte .

Ci tenevo a pubblicare questa seconda storia (cosa che solitamente non faccio mai quando presento le storie di Lorenzo Lepori ) perchè la ritengo ben scritta e sopratutto con dei bei tratti . Tratti che in un primo momento pensavo attribuibili a Luigi Piccatto, ma poi guardando meglio nei particolari non mi pare che le tavole siano del disegnatore di Dylan Dog. Resta comunque una storia piacevole, che scorre via in modo fluente fino all'ultima pagina : quando finalmente di scoprirà chi è l'assassino di Lisa .

Buona settimana a tutti.

Il vostro Daice .

sabato 3 settembre 2016

I MITICI FUMETTI: LA SCOPONA in...UN PEZZO DI FICA (NUMERO UNO)



IN QUESTO EPISODIO: La prima avventura di Dorina, il mitico numero uno.  Scopriamo le sue origini di ingenua ragazzotta veneta, che stufa di una vita monotona con un'umile famiglia litigiosa e confusionaria, decide di andarsene di casa per cercar fortuna nella grande città di Milano. Dorina ancora vergine, belloccia, ma non propriamente sveglia, comincia subito già nel viaggio in treno ad essere concupita da tutti, uomini e donne. Anche in città i guai e chi tenta di approfittarsi di lei non mancano...


PS: Grazie al blog VintageComix del mitico Charles, pubblico il primo numero della serie LA SCOPONA che già mesi fa vi avevo presentato qui sul blog, ma in un episodio già ormai avanzato. 
Il blog di Charles in questi giorni invece ha pubblicato il numero due della SERIE FLASH (una collana anni '90 che riproponeva ristampe di vari episodi anni '80 tratti da serie famose della Edifumetto) che comprende proprio i primi due episodi delle avventure sexy comiche di Dorina. Ve li propongo quindi divisi nella loro numerazione originale e con le loro copertine anni '80, oggi e il prossimo mese. Come leggerete nelle primissime avventure la protagonista era ancora illibata e si limitava a fare del sesso orale e autoerotismo, ma già scopriamo come ha ottenuto il suo soprannome di 
La Scopona....

giovedì 1 settembre 2016

I MITICI FUMETTI: IL CAMIONISTA in: LA CAVALLONA + FINTO O VERO, VIVA IL PELO NERO


IN QUESTO EPISODIO: Doppio episodio del mitico Mario Vergone!! Nel primo il superdotato camionista dovrà trasportare uno stallone equino che ha le sue stesse dimensioni come organo sessuale riproduttivo e anche per certi versi il suo stesso carattere...Nel secondo invece Mario e il suo amico e collega Bisonte saranno alle prese con il turbolento trasporto di una partita di manichini, talmente verosimili a delle donne vere da generare una serie di piccanti e demenziali equivoci...

PS: Scansione presa dal meraviglioso Blog VintageComix di Charles. Finalmente il mitico Camionista che è stato parecchio assente durante le vacanze estive, torna con un doppio episodio, per recuperare il tempo perduto. In realtà si tratta di una delle ultime ristampe del CAMIONISTA, in una nuova testata in un nuovo formato, rinominata per l'occasione MISTER TIR. La raccolta, inserita nella collana Serie Flash negli anni '90, conteneva infatti due ristampe, riadattate qua e la come impaginazione (e forse un po' tagliuzzate rispetto agli episodi originali degli anni '80). 
A parte questo sono felice di leggere questi due episodi, forse non così potenti dal punto di vista erotico rispetto ad altri della serie Camionista, ma sicuramente molto divertenti...Ho aggiunto poi le copertine originali anni '80 all'inizio di ogni episodio...

martedì 30 agosto 2016

I MITICI FUMETTI: INNOCENTI O COLPEVOLI in...DELITTO SPETTACOLARE


Eccomi qua di nuovo , di ritorno fresco e abbronzato dalle vacanze estive... Pronto per presentarvi una nuova storia scritta e disegnata dal Grande Maestro Lepori. 

Oggi vi voglio raccontare di questa collana uscita sempre a cavallo della prima metà degli anni 90, dal titolo INNOCENTI O COLPEVOLI. Anche questa serie, come tante altre di quel periodo, nasceva come supplemento ad altrettanto note collane già affermate; in questa caso INNOCENTI O COLPEVOLI era un supplemento al periodico A PORTE CHIUSE. 
Come potrete intuire dal titolo, le storie che venivano narrate in questo supplemento erano più che altro dei gialli ( con una  velatura di noir ) dove c'erano sempre omicidi apparentemente irrisolvibili , con protagoniste sempre bellissime donne che talvolta risultavano eroine (come in questa storia ) e talvolta ahimè, vittime...
La collana INNOCENTI O COLPEVOLI fu composta all'incirca da 18 numeri ed era pubblicata dalla mitica Ediperiodici.

Questo che vi raccontiamo oggi è il numero 16 ed ha per titolo : DELITTO SPETTACOLARE.
La storia è ambientata nel 1960 nella città di Elvis, la mitica Menphis . La bellissima, biondissima, sexy cantante da night, Ketty fà coppia nel lavoro e nella vita con il saxofonista afroamericano Philip. 
Ketty prima di stare con Philip aveva avuto in precedenza una relazione con il losco, ubriacone Jhon. Nonostante la loro storia fosse finita da una pezzo, Jhon non si dà pace e continua imperterrito a perseguitare Ketty ; arrivando addirittura a spiarla mentre è intenta a fare sesso con Philip. 
Una sera durante l'ennesima esibizione nel night, Philip cade a terra stremato. La diagnosi immediata e lampante come fulmine che squarcia la notte : morte per avvelenamento ! Ma come ha fatto l'assassino ad avvelenare il povero Philip senza che nessuno se ne sia accorto ? Il finale a sorpresa ci conferma come Lepori fosse ,oltre che un grande disegnatore, anche un abile sceneggiatore con una predisposizione particolare per i thriller in genere.  

Questo albo è composto anche da una seconda storia sempre del genere giallo : UNA MODELLA INGORDA. Siccome non ho fatto in tempo a scansionarla (oltre al fatto che era mia intenzione oggi presentare solo il fumetto del Maestro Lepori), credo e spero di riuscire a pubblicarla nei prossimi giorni.
Anche perchè è una storia interessante e ben sceneggiata che merita di essere letta .

Permettetemi di concludere questa mia introduzione, con una  dedica speciale per i tanti nostri amici che in questo momento stanno soffrendo nel Lazio, Abruzzo, Marche, Umbria per l'immane tragedia che ha colpito in questi giorni il nostro paese. Un abbraccio forte, forte con tutto il cuore !!!

Il vostro Daice.  


lunedì 22 agosto 2016

I MITICI FUMETTI: IL TROMBA in...OSPEDALE MILITARE



IN QUESTO EPISODIO: Una delle primissime avventure del Soldato Adriano Lentano, detto IL TROMBA, dove facciamo conoscenza con la sua simpatica sorellina Tiziana, venuta a trovarlo in caserma e anche ad "aiutarlo". Il nostro eroe però più tardi finirà con una frattura alla gamba, ricoverato all' ospedale militare. Ma tranquilli, niente di grave, perché anche li saprà divertirsi e trovare una bella biondina con cui spassarsela...

PS: Ringrazio calorosamente e con infinito affetto il mio amichetto PONTELLINO che mi ha inviato questa sua scansione in "prima visione web". Episodio 12 di una delle mie serie preferite,  datato 1976, un vero fumetto sexy vintage. Allora, come vedrete, era tutto più "castigato", anche nel linguaggio stesso che per le  imprecazioni  invece di un "E Che Cazzo!" scriveva "Per la miseriaccia "o "Accidentaccio!!"...nonostante questo (come più volte ho scritto) comunque le scene di sesso in Tromba (al contrario che in altre testate) c'erano ed erano sempre molto eccitanti e ben costruite, anche se fino agli anni '80 prive di genitali visibili o altri dettagli hard...Ancora grazie Ponty per la scansione, sai che ti voglio bene e sempre te ne vorrò e non solo per questi regali....



giovedì 18 agosto 2016

I MITICI FUMETTI: I PREDATORI in...A CACCIA DEL MOSTRO


Tornati, quasi tutti, dalle vacanze estive, riprendiamo pian piano da oggi la pubblicazioni di nuovi fumetti scansionati e cominciamo con il presentarvi una serie che ancora mancava all'appello, ma che grazie al solito preziosissimo CHARLES di VINTAGECOMIX siamo riusciti a recuperare: I PREDATORI
La serie edita dalla EDIPERIODICI (i famigerati fumetti del FALCHETTO rivali dello SQUALO) ha debuttato nelle edicole italiane nel 1985 in pieno boom dei film d'avventura anni '80 come I PREDATORI DELL'ARCA PERDUTA. Alle avventure del mitico Indiana Jones (e cloni che si sono poi succeduti al cinema) infatti si ispirano i vari episodi di questa serie erotic-adventure, che però non ha un "eroe-predatore" fisso, ma diversi protagonisti che di avventura in avventura cambiano per poi ogni tanto tornare in puntate successive oppure sparire per sempre. 
Gli episodi infatti sono tutti auto-conclusivi, partiti con questo primo numero che racconta le peripezie dei fratelli Matt e Denny Sparks, due aitanti stuntmen che vanno a caccia del leggendario mostro di Lochness, aiutati dalla bella dottoressa Kazinsky (cognome non scelto proprio a caso...). 
Nei numeri successivi infatti arrivano altri "avventurieri" come l'ex marine Navajo Smith, i fratelli Glenda & Rick e altri ancora alternando quindi anche diversi disegnatori e rispettivi stili come FRANCESCO BLANC, ANGELO TODARO, GIANFRANCO GIORGI e altri, mentre alle copertine rimane fisso ENZO SCIOTTI che offre affascinanti richiami ai poster e alle locandine cinematografiche proprio di quel genere di film anni '80. 
I protagonisti delle storie erano quasi sempre annunciati nella primissima pagina del fumetto, specialmente se comparivano per la prima volta, con mini presentazioni scritte e piccoli ritratti. 
La serie è abbastanza originale  nel catalogo sia della Ediperiodici sia del fumetto sexy italiano, in quanto il genere "avventuroso" non era uno dei più sfruttati nei sexy pocket. Mescola in se vari sottogeneri, condendo la matrice avventurosa con un po' di horror (come nel caso di questo primo episodio), thriller, umorismo, noir, storico, fantascienza...e naturalmente del sesso molto esplicito e senza più censure, essendo ormai un prodotto degli anni '80. Purtroppo non ebbe il successo sperato e si concluse dopo solo 13 numeri (l'episodio 14 infatti annunciato nell'ultimo numero uscito non è mai stato pubblicato). 
Finito il boom-richiamo di Indiana Jones i lettori forse si stancarono di seguire questa serie che magari generava poca "affezione" cambiando continuamente i suoi protagonisti. Probabilmente dei predatori fissi e ricorrenti avrebbero avuto più seguito, ma la Ediperiodici al contrario della Edifumetto puntava molto di più sulle serie antologiche, 
specialmente nel periodo degli anni '80.  
Charles nel suo fantastico blog sta mettendo diversi download di questa serie e visto che il primo episodio tutto sommato non mi è affatto dispiaciuto, probabilmente nei prossimi mesi pubblicherò altre avventure dei Predatori. In questo numero infatti i disegni sono buoni, i protagonisti sexy sia nel reparto femminile che in quello maschile, l'intreccio erotico molto piccante e convincente, forse un po' meno quello avventuroso (che denuncia qualche ingenuità), ma tutto sommato è un fumetto piacevole e divertente che si legge volentieri, con momenti horror non troppo splatter e un colpo di scena finale...Sono curiosa di sapere anche i vostri pareri, quindi non siate troppo pigri, chi è tornato dalle spiagge o dai viaggi intorno al mondo torni anche a commentare e interagire con il blog...e magari anche a proporre le proprie scansioni o suggerimenti. Un bacio!!



venerdì 12 agosto 2016

I MITICI FUMETTI: TELEFILM PROIBITI in...DELITTO PERFETTO


IN QUESTO NUMERO: Cosa si nasconde dietro la morte di uno degli uomini più ricchi degli Stati Uniti? La giovane vedova dice la verità o è un' abile bugiarda ? ..E se l'attrazione per la bella vedovella del tenente di polizia incaricato a far luce sul mistero, si rivelasse un'attrazione fatale?...esiste veramente il delitto perfetto?....A tutte queste domande troverete risposta leggendo questa puntata di Telefilm Proibiti!

PS: Buon week end  lungo a tutti, ci rivediamo settimana prossima, passato il ferragosto!!...vi lascio con un ottimo sexy thriller noir da leggere sotto l'ombrellone, ancora una volta trovato su VINTAGECOMIX dell'insostituibile CHARLES....

BACIONI A TUTTI!!



giovedì 11 agosto 2016

I MITICI FUMETTI: MOANA SEXY PHONE in....ORGASMI TELEFONICI


IN QUESTO EPISODIO: La mitica Moana continua il suo lavoro di dispensatrice di orgasmi telefonici, durante uno di questi, scopre che il suo interlocutore, un giovane avvocato, sta tentando il suicidio. Magicamente riesce a materializzarsi nel suo studio legale e salvare così la vita al poveretto che viene subito ricoverato in ospedale. Non soddisfatta di questo, la "fata degli orgasmi" farà di tutto per aiutare l'avvocato a risolvere i suoi angosciosi problemi...

PS: Secondo episodio della serie a fumetti dedicata alla leggendaria pornostar italiana degli anni '80...Stavolta la si immagina come una vera dea-fata, non solo donatrice di godimenti sublimi, ma vera benefattrice e salva-vita...La serie era già stata presentata sul blog alcuni mesi fa, adesso grazie a CHARLES e al suo VintageComix, arriva un altro episodio e vista l'ottima qualità sopratutto dei disegni di questa serie (un po' meno delle sceneggiature spesso un po' troppo surreali e ingenue) speriamo in futuro che ne arrivino di nuovi....


mercoledì 10 agosto 2016

I MITICI FUMETTI: I CASI DELLA VITA in....SEXY FACCENDIERE - CAPULETI E MONTECCHI ANNI '90


IN QUESTO EPISODIO: Doppio fumetto, per la celebre serie sexy antologica I CASI DELLA VITA...nel primo "caso", Leandro è un bel ragazzo romano che si guadagna da vivere facendo praticamente il "ruffiano", seducendo e raggirando ingenue e giovani ragazze per poi tramutarle pian piano in oggetti sessuali per persone ricche e viziose come la sua amica Ilaria...Nel secondo "caso" si racconta la faida tra due famiglie di un piccolo paese siciliano. Una rivalità nata nel passato per questioni sessuali, che dopo essersi combattuta a colpi di "lupara" adesso si consuma in vendette "erotiche", come capita ai due giovani rampolli che vivranno una sorta di Giulietta e Romeo in versione moderna, molto meno romantica e decisamente più sexy, cinica e scorretta...

PS: Fumetto ancora una volta scansionato da CHARLES e scaricabile dal suo sito VINTAGECOMIX...



martedì 9 agosto 2016

I MITICI FUMETTI: MISTERIA in....IL LAIDO FANTASMA



IN QUESTO EPISODIO: La sensuale medium Misteria è chiamata urgentemente dal ricco lord inglese Douglas Latimore nel suo castello. Il maniero è infatti infestato da un fantasma molto porcellone, che si invaghito morbosamente della sua  giovane figlia adolescente, la bionda, bella (...e ancora illibata) Jenny. 
Lo spettro le tenta di tutte pur di sverginare la sexy  ragazzina costretta alla fine a indossare persino la cintura di castità. Jenny poi attira le voglie lesbiche anche di Misteria...chi avrà la meglio?

PS: Un altro raro episodio della breve serie EDIFUMETTO SQUALO dedicata all'occulto e al paranormale con protagonista la sensitiva MISTERIA. La scansione è del sempre impareggiabile CHARLES già ospitata nel suo blog VINTAGECOMIX come download...

lunedì 8 agosto 2016

I MITICI FUMETTI: MAFIA in...GUERRA TOTALE


IN QUESTO EPISODIO: Terzo mitico e storico episodio della saga del boss mafioso più sexy della storia del fumetto .  Vediamo infatti,  il nostro Baby Lupano ancora agli inizi della sua carriera di giovane padrino ; in quanto è fresco "erede" dell'impero che gli ha lasciato il fratello misteriosamente scomparso.. 
Notiamo come Lupano sia più crudele e assetato di sangue, con meno etica e morale rispetto al personaggio che siamo abituati a conoscere : tanto è vero che per perseguire i suo scopi non si fa nessun scrupolo a far ammazzare la giovane e innocente figlia del banchiere svizzero Bruggen... Infatti l'intento di Lupano è quello di costringere Brugger a liberare tre miliardi di dollari della mafia,  segretamente custoditi presso la sua inespugnabile banca. 
Altra curiosità che noterete è il rapporto conflittuale che c'è tra Lupano e il fido  Bill. Il che ci fa notare come fosse davvero inesperto e acerbo il nostro boss, tanto da non fidarsi nemmeno di colui che negli episodi successivi sarebbe diventato il suo fido braccio destro..

PS: Questo storico episodio è uscito nei primi anni 80 (1981-82), anche se nella prima pagina compare la data 1985. Si tratta ovviamente di una ristampa uscita come supplemento nella raccolta Super Poliziotta n.3. 
Il fumetto è stato gentilmente preso dal blog del mitico Charles e scansionato dal nostro amico e fido lettore francese Termineur. 
Grazie ragazzi !!!
Buona lettura e buon proseguimento d'Estate a tutti !!!
Il vostro Daice

sabato 6 agosto 2016

I MITICI FUMETTI: PORNOSTAR in....CHI SI FILMA MUORE



IN QUESTO EPISODIO: Alla Kiss Film, famosa casa di produzione di film porno di Los Angeles, le sorelle Beba e Fiona fanno del loro meglio per mantenere "alto" il livello delle loro pellicole e non solo quello...ma quando negli studios viene ucciso un umile uomo delle pulizie si scopre che all'interno della Kiss Film c'è un giro poco pulito di droga e malaffare del quale le due sorelle del porno ignoravano. La vittima infatti era un poliziotto in incognito che stava indagando proprio su questo e Beba e Fiona saranno presto coinvolte in un gioco pericoloso, molto più grande di loro...

PS: Primo mitico episodio della serie PORNOSTAR che ormai conosciamo e abbiamo imparato ad apprezzare per i suoi bei disegni, le sempre magnifiche copertine e le sceneggiature ad alto contenuto hard. Nel "numero uno" facciamo quindi conoscenza con Beba e Fiona e sopratutto con il loro mondo che si rivela subito corrotto e pieno di insidie. Ancora non compaiono gli altri personaggi di supporto alla serie e rispetto ai successivi episodi forse questo è un po' meno avvincente e eroticamente efficace come storia (le scene di sesso, tranne quelle finali più pulp e crude, sono tutte relative al set o piazzate tanto per riempire in maniera un po' meccanica, sullo stile appunto di un banalissimo porno film...senza un vero intrigo erotico insomma) però a parte questo, già dalla prima puntata, la serie rivela immediatamente il suo contenuto thriller-azione-noir, mettendo subito in pericolo di vita le sue protagoniste, una costante che rimarrà quasi sempre fissa in tutti gli episodi donando alla testata, un mix di tanti generi, dove il sesso spinto è sempre presente,  ma non manca mai  l'umorismo e neppure la tensione (se pur molto ingenua o esagerata in alcuni episodi...).
Ringrazio CHARLES e il suo blog VINTAGECOMIX per aver pubblicato il download di questo numero uno (sul blog di Charles potrete scaricarlo in versione digitale in tutta la sua interezza, pubblicità e retro copertina comprese) e ringrazio anche MARCHINO, un collega di Charles (che è l'autore dello scan da quel che ho capito)....GRAZIE!!


venerdì 5 agosto 2016

I MITICI FUMETTI: TURISTE AFFAMATE in....SEDOTTA E FOTOGRAFATA - LATIN LOVER



IN QUESTO EPISODIO: Doppio fumetto per la sexy serie vacanziera del "falchetto"...Nel primo episodio: Anselmo è il bel bagnino muscoloso e superdotato di uno stabilimento balneare di Francavilla a Mare. Tutte le bagnanti sbavano per lui e lo stallone si approfitta di loro, sopratutto di quelle giovani e ricche con il doppio scopo sia di farsele che poi di ricattarle con foto compromettenti...ma l'ultima vittima, Marianna, biondina lombarda figlia di papà, non sembra essere così sprovveduta come parrebbe. Nel secondo: Max, ricco, affascinante e maturo playboy londinese, pensando di soccorrere una lolita in difficoltà, finirà  invece per abboccare come un pesce all'amo di un'ingannevole e pericolosa seduzione...

PS: Ringrazio il mio socio DAICE per avermi passato la scansione di questo supplemento estivo della serie TURISTE AFFAMATE, riedito poi con il titolo BRAMOSIA. Il primo episodio come vedrete è disegnato dal mitico ROMANINI, il suo tratto inconfondibile ci regala un fumetto dalle piccantissime atmosfere estive e balneari, con un protagonista super macho (come piace a noi lettrici) e tantissime belle fanciulle bagnate in tutti i sensi della parola (per non scontentare invece i lettori!). Il secondo, con le turiste ha in realtà poco a che fare, ma l'ambientazione londinese sa molto di vacanze e comunque anche in quel caso la storia è molto erotica e stuzzicante...in entrambe le storie comunque le ragazze si dimostreranno più furbe dei maschi...Ottimi episodi che cadono a "fagiuolo" in questo periodo  e clima vacanziero...

BUONA LETTURA ESTIVA A TUTTI e GRAZIE SOCIO!!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...