ATTENZIONE

ATTENZIONE: QUESTO E' UN BLOG PER ADULTI!
CHIUNQUE SI SENTA OFFESO DAI SUOI CONTENUTI EROTICI E PORNOGRAFICI è PREGATO DI USCIRE.
IL BLOG NON HA NESSUN SCOPO DI LUCRO NE ALCUN INTROITO PUBBLICITARIO, VUOLE SOLO PROMUOVERE, INFORMARE E RISCOPRIRE LA VASTA E RICCA PRODUZIONE DEI MITICI FUMETTI VINTAGE EROTICI DEGLI ANNI '60-'70-'80 EDITI (A SUO TEMPO) DA VARIE CASE EDITRICI COME LA EDIFUMETTO E ALTRE ANCORA E CREATI DA VARI E SPESSO FAMOSI AUTORI E DISEGNATORI DEL PASSATO.
I DIRITTI DI QUESTE OPERE SONO DEGLI ATTUALI E VARI EREDI DI ARTISTI E PRODUTTORI DI ALLORA. TUTTO QUELLO CHE VEDETE PUBBLICATO NON E' DI MIA PROPRIETA', MA E' STATO REPERITO DAL WEB O FORNITO DA ALCUNI APPASSIONATI CHE VOLEVANO CONDIVIDERE E FAR CONOSCERE QUESTI (SPESSO MAGNIFICI) LAVORI DEL PASSATO.
NON SEMPRE POSSO SAPERE L'AUTORE DELLA SCANSIONE E QUINDI MI SCUSO SE ALCUNI FUMETTI NON HANNO QUESTA CITAZIONE, QUANDO INVECE SO CHI HA SCANSIONATO E CONDIVISO IL FUMETTO E' MIA PREMURA CITARLO E RINGRAZIARLO.
PER QUALSIASI RICHIESTA, INFORMAZIONE, DONAZIONE DI FUMETTI O ALTRO POTETE CONTATTARMI A QUESTA MAIL: tippy.hostess@mail.com

martedì 21 marzo 2017

I MITICI FUMETTI: DE SADE in...LA PARMIGIANINA



Vi presento oggi una serie veramente storica del panorama del sexy pocket italiano, DE SADE, un fumetto che da tempo volevo introdurre e proporre qua nel blog, ma che ho sempre rimandato nella speranza prima o poi che venisse fuori il mitico primo episodio...Purtroppo al momento in versione digitale sembra impossibile da trovare e visto che invece gli altri numeri di questa serie circolano in rete da diversi anni, ho deciso di non attendere oltre e pubblicare oggi il quinto episodio, per poi pian piano offrirvi gli altri che sono riuscita a recuperare, o almeno una selezione dei migliori, nell'attesa che prima o poi esca questo benedetto numero uno. Prima di parlarvi della trama e del personaggio andiamo subito con le notizie storico-editoriali: DE SADE esce nelle 'edicole italiane nel Marzo del 1971 grazie alla EDIPERIODICI diretta all'epoca dal duo BORLANDI&SESSA. La serie ottenne subito uno straordinario successo ed ebbe la lunga vita editoriale di 172 episodi più due supplementi. Iniziata con l'episodio intitolato IL DIVINO MARCHESE, salutò per sempre i suoi lettori nel 1980 con l'ultima avventura LA POTENZA DI SATANA. I disegnatori che si alternavano nel creare le  tavole interne erano  GASPARE DE FIORI e SANTI D'AMICO, mentre le copertine erano ad opera degli artisti dello STUDIO ROSI trai quali PINO DANGELICO e MAURO OTELLO INNOCENTI. 
Protagonista come si può ben immaginare dal titolo, è il mitico Marchese Francois Donatien Alphonse De Sade, personaggio realmente esistito nella Francia del 1740 e inizi '800. Un nobile sregolato e libertino divenuto in seguito anche scrittore e drammaturgo,  che ha poi dato il nome alla pratica del "sadismo sessuale" in quanto il marchese ne fu praticamente il filosofo e maestro. La serie a fumetti riprende alcuni avvenimenti biografici di De Sade per poi perdersi in altri assolutamente romanzati e sempre più fantasiosi dove il protagonista verrà nel corso delle avventure a intrecciare relazioni, sia sociali che sessuali, con altri personaggi storici e famosi dell'epoca. In questo episodio per esempio inizia la sua relazione segreta con la regina di Francia, Maria Antonietta che nel corso delle puntate diventerà sua amante, alleata e poi anche nemica...in altre invece sfiderà addirittura Giacomo Casanova e via di questo passo. Il primo episodio racconta le origini del marchese, la sua adolescenza e la comparsa della sua indole sadica e ribelle. Nei successivi si assiste  alla sua ascesa e caduta al potere, le varie prigionie che dovrà subire a causa dei suoi scandali e malefatte, il suo sadismo sempre più perverso e spietato che cresce episodio dopo episodio, sperimentando ogni tipo di pratica e perversione sessuale, sempre più estrema, passando di amante in amante, non disdegnando anche i giovani e belli amanti uomini. Il tutto tra intrighi di potere, corruzione, malavita e importanti avvenimenti storici. Negli ultimi episodi, invece il tono della serie si fece sempre più fantastico e horror e il marchese spesso dovette vedersela con fantasmi, diavoli e orrende creature celebri tipo Nosferatu o il mostro di Lochness. Questa deriva scontentò i lettori più affezionati della serie e ne decretò  infatti la fine. Nella sua prima parte, se bene ci fosse un  mix tra finzione e storia ogni tanto paradossale, l'intreccio risultava comunque molto più coerente e avvincente, supportato anche da una sottile dose di umorismo. A quanto pare dopo tante pericolose avventure francesi, incursioni in Europa, Italia compresa (come già vedrete in questo episodio in parte ambientato a Parma) il bel marchese, dopo la rivoluzione francese espatria in America, nelll' allora "nuovo mondo", dove affronta le ultimissime disavventure. Il Protagonista quindi è un anti-eroe, un vero bastardo senza scrupoli e morale, ma molto sexy, bello e sensuale (e a quanto si apprende spesso dalle reazioni delle sue amanti anche molto dotato). Proprio per questi motivi ebbe un grosso successo  sopratutto con le lettrici donne. Vista l'epoca di pubblicazione (gli anni '70), le scene erotiche sono tutte molto accennate e prive di particolari anatomico-pornografici, però hanno una carica erotica notevole, sopratutto in diversi episodi. Il sesso e l'erotismo è abbondante al pari della componente avventurosa e storica, molto di più rispetto ad altre serie dell'epoca tipo Jacula o Playcolt e il protagonista e le sue numerosi amanti sono 100 volte più sexy e spregiudicati di tanti altri eroi ed eroine di quegli anni (spesso "molto fumo ma ben poco arrosto"). 
Una delle pecche riscontrate dalla critica di allora e di oggi, furono i disegni, non sempre all'altezza delle splendide copertine e delle intriganti sceneggiature. A me personalmente non dispiacciano li reputo molto più efficaci e interessanti di quelli di Jacula ad esempio. DE SADE era una sorta del MARCHESE (il fumetto anni '80 firmato da Romanini che il blog vi sta proponendo ultimamente) in costume e senza scene porno e splatter, però sicuramente quest'ultima serie si è molto ispirata come personaggio e alcune situazioni a DE SADE....
Alla fine di ogni episodio, l'albo offriva altri racconti in forma scritta di De Sade o parte della sua vera biografia, per poi lasciare in seguito il posto all'angolo della posta, con le lettere dei vari fan del marchese (sopratutto donne) che chiedevano anche consigli erotici e sessuali al quale il "marchese" ( ...o chi per lui) dava spiritose e sadiche risposte....
Questa e altre scansioni le ho scaricate tempo fa da Emule e purtroppo ignoro chi sia l'autore (o gli autori)...
BUONA LETTURA e vi rimando ai prossimi sempre più sadici e perversi episodi del divin marchese...




lunedì 20 marzo 2017

I MITICI FUMETTI: I CASI DELLA VITA in....FALO' SELVAGGI - PRENDITI MIA MOGLIE


IN QUESTO EPISODIO: I due casi della vita di questo numero riguardano il primo la morbosa vicenda di un giovane medico che finisce per diventare una prostituta trans dopo aver conosciuto due incestuose "sorelle"..Il secondo la vicenda di Franco un giovane impiegato che rimane coinvolto nel sottile gioco perverso di un suo collega di lavoro che gli cede la moglie, ma poi gli ruba la fidanzatina...

PS: Scansione ad opera di CHARLES di VintageComix che ci ripropone due piccanti episodi della serie antologica I CASI DELLA VITA. Nell'episodio principale c'è veramente un po' di tutto come campionario erotico, dal sesso trans a tre all'incesto con un pizzico di sadomaso...storia intrigante, ma piuttosto assurda e inverosimile nel suo sviluppo. La seconda invece sembra più un episodio "minore" della serie CORNA VISSUTE...

sabato 18 marzo 2017

I MITICI FUMETTI: BIANCANEVE in...IL CUORE DI RE KURT


IN QUESTO EPISODIO: La bella Biancaneve dopo essere stata salvata dal vigoroso Robin Hood torna a spassarsela con i sette nani...anzi con i sei nanetti visto che uno di loro, Chiappolo, il nano gay si è invaghito di quel  bel fustacchione di Robin e tenta di sedurlo. Il ladro della foresta però non si fa "infinocchiare" e quindi Chiappolo lo corrompe rivelando a Robin dove si trova la miniera di diamanti dei suoi amici nani. Hood imprigiona il nanetto e ruba qualche diamante con l'intenzione di tornare nella miniera portando i rinforzi. Intanto al castello Re Kurt, padre di Biancaneve viene raggirato dalla perfida strega Naga, sua moglie che convince il suo aitante amante Harold a ucciderlo strappandogli il cuore...

PS: Finalmente torno a pubblicare, come vi avevo promesso, uno dei primi episodi della mitica serie BIANCANEVE di Leone Frollo, in questa ristampa a colori. Disegni ovviamente bellissimi e una storia sensuale e avvincente, con la giusta dose di humor, ma molto meno demenziale e sgangherata rispetto a MAGHELLA, sua rivale all'epoca nelle edicole (le due eroine poi si somigliavano come aspetto e ambientazione fantasy). In questo episodio appare un sexy Robin Hood, mentre come vi avevo già raccontato nella presentazione che parecchi post fa a questa serie, nella saga le apparizioni di personaggi della letteratura e della fantasia sono tantissimi con rimandi tra passato e futuro, specialmente negli ultimi episodi...



venerdì 17 marzo 2017

I MITICI FUMETTI: FUMETTI FLASH in....GRASSA E' BELLO

Un fumettino flash molto simpatico, preso da una raccolta EDIFUMETTO scansionata da CHARLES, che pubblico in quanto mi sono stati spesso richiesti fumetti sexy con "ciccione" e quindi finalmente dopo averne trovato uno carino, riesco ad accontentarvi...Un bel dotato e muscoloso fustacchione sembra attratto sessualmente dalle bambolone che superano i 120 chili abbondanti fin quando un sogno-incubo  "almodovar-felliniano" non gli fa cambiare idea...BUONA CICCIA A TUTTI...


giovedì 16 marzo 2017

I MITICI FUMETTI: PROSTITUTE in...COLPO GOBBO


IN QUESTO NUMERO: A Bologna un gruppetto di prostitute che si appoggia a uno squallido alberghetto ad ore, finisce nel mirino di un racket mafioso, due delle più scaltre battone decidono quindi di improvvisarsi truffatrici, raggirare un loro viscido e vizioso cliente e con un colpo gobbo degno di una banda di ladri recuperare i soldi che servono...nel loro piano si fanno aiutare da una gang di nerboruti nazi skin con pagamento in natura ovviamente...

PS: Scansione ad opera di CHARLES che ringrazio...


mercoledì 15 marzo 2017

I MITICI FUMETTI: MAGHELLA in...TIRA PIU' UN PELINO DI FATA...


IN QUESTO EPISODIO: La bella e maliziosa Maga Maghella con il Dottor Stranamore è al capezzale del giovane baronetto Vaitli. Il ragazzo è vittima di un sottile intrigo di potere che lo vede avvelenato e in coma profondo, a causa della matrigna, la perfida baronessa Marli e della sua complice la potente strega Sibille. Le amorevoli attenzioni e il fisico prosperoso della fatina buona però fanno guarire il giovane che si innamora all'istante di Maghella e la vuole per sempre al suo fianco. Pur essendo ormai già sposata Maghella è costretta, per non turbare Vaitli, a stare al gioco, ma durante una cavalcata nel bosco i due vengono aggrediti e fatti prigionieri, dal bello ma violento Michal, figlio di Sibile a amante di Marli che in combutta con le due megere vuole farli fuori per ottenere il regno....Prima però Michal vuole approfittarsi della bella Maghella e dimostrare a quel verginello e inesperto di Vaitli come si fa sesso con una bella fanciulla...


PS: A grande richiesta torna la mitica MAGHELLA una serie veramente vintage che più vintage non si può, molto fantasy e grottesca, piena di citazioni strampalate e buffe parodie e una dose soft, ma spesso piccante come in questo episodio, di erotismo. In questo episodio, uno dei migliori della lunga saga, appare anche una sorta di Cappuccetto Rosso. Tornerò pian piano a pubblicare una selezione delle avventure più piccanti e sexy di Maghella, dopo che in passato ho pubblicato i primi episodi qui sul blog, cercando quando è possibile di selezionare i più divertenti e eccitanti, tralasciando i molti che di erotico hanno poco o nulla e quelli dove la poverina ha a che fare con mostriciattoli o bestiacce orrende....Vorrei fare lo stesso con la serie BIANCANEVE di Frollo (anche questa in passato ospitata nel blog) che ritengo anche migliore come disegni e sceneggiature a questa, ma purtroppo di episodi in italiano se ne trovano meno...però pazientate che prima o poi tornerà anche lei, promesso...Al termine di questo fumetto troverete simpatici e sexy giochini di enigmistica proposti da Maghella e sopratutto una mini sexy fiaba scritta da uno dei lettori dell'epoca da Cesano Boscone (almeno così pare...), oltre alle pubblicità di SORCHELLA (altra mini serie sexy fantasy che in futuro pubblicherò) e di TELEROMPO fumettaccio cult ma rarissimo da trovare parodia sexy della tv italiana e dei suoi divi...

martedì 14 marzo 2017

VINTAGEROTIKA IL PROGETTO CONTINUA!




Il grande e ambizioso progetto VINTAGEROTIKA pensato dal mio amico LUCA LACA MONTAGLIANI e dalla sua superlativa banda di artisti e autori del fumetto continua. Il primo tentativo di far risorgere le mitiche eroine sexy a fumetti degli anni '70-'80 non aveva raggiunto lo scopo prefisso dal crowdfounding, ma adesso l'operazione a grande richiesta e ripartita, con nuovi obiettivi e nuove scadenze e quindi chi ama i mitici sexy pocket della Squalo o del Falchetto e vorrebbe rivederli in nuovi e moderni "remake" stavolta deve aderire alla raccolta fondi e cercare di far si che questo "sogno a luci rosse" venga al più presto realizzato!!

CLICCANDO QUI troverete il link dove è rispiegato tutto e da dove potrete iscrivervi e collaborare al progetto...
ADESSO TOCCA SOLO A VOI : Lettori e lettrici del blog non deludetemi, spargete la voce, condividete il link del progetto, perché questa volta dobbiamo far risorgere veramente le nostre mitiche vampire nude e sexy donne lupo e con loro aprire la porta ad eventuali altre resurrezioni dei nostri amatissimi fumettacci che qui sul blog possiamo ammirare nel loro vintage splendore, ma che avrebbero tutto il diritto di avere oggi una seconda vita, riletta e riscritta con un'ottica moderna dai migliori nostri fumettisti italiani.
AVANTI TUTTA!!

I MITICI FUMETTI: CORNA VISSUTE in...LA RESA DEI CONTI - CLIENTI A DOMICILIO



IN QUESTO EPISODIO: Nel primo fumetto, Gaia è una giovane e bella donna alquanto ninfomane che trovato un buon partito se lo sposa anche se poi il marito si rivela un disastro sessualmente. La sposina non si lascia certo scoraggiare, contenta di fare la mantenuta se la spassa con chiunque già dal viaggio di nozze. Al rientro a casa, il marito le fa conoscere l'aitante, muscoloso e superdotato istruttore di palestra, marito di una sua ex compagna di scuola bruttina. Gaia naturalmente ne approfitta subito, ma non sa di essere caduta in una trappola e stavolta avrà una resa dei conti...Nel secondo, una coppietta di sposi entrambi disoccupati e senza un euro, hanno però una vicina di casa che fa la "prostituta a domicilio" e sembra fare affari d'oro. Un giorno un cliente si sbaglia e suona alla porta della sposina...quest'ultima ne approfitterà per far entrare in casa i soldi che da tempo mancano o rinuncerà all'affare per non rendere il maritino cornuto?


PS: Altri due divertenti e piccanti episodi di questa fortunata serie antologica della EDIPERIODICI...credo che la scansione sia di MONDY, io comunque l'ho scaricata dal blog di Charles...





lunedì 13 marzo 2017

I MITICI FUMETTI: IL MARCHESE in...SCANDAL CLUB


IN QUESTO EPISODIO: Bellsarius Gold, bello e sadico marchese è a Parigi per incontrare un suo caro amico (e occasionalmente anche amante) Remy Roland, uno dei più famosi e apprezzati stilisti di alta moda francesi. Lo stilista sembra essersi innamorato di un top model trans Alain, ma quando il modello viene ritrovato morto suicida  nella sua vasca da bagno, Gold in onore dell'amico comincia a indagare meglio sull'accaduto...Una volta scoperta la verità, la vendetta sarà servita nel lussurioso e orgiastico Scandal Club...

PS: Stavolta non è il mio socio DAICE a offrirci uno scan di questa mini-serie del MARCHESE, ma Akujo, direttamente dal blog di Charles. Ringrazio entrambi (anche da parte di DAICE) e vi lascio a questo sempre più erotico, sadico e perverso episodio (il secondo della saga) dell'implacabile Bellsarius Gold...

sabato 11 marzo 2017

I MITICI FUMETTI: LA SCHIAVA in...BASTARDI DI RAZZA


Era da tempo che volevo presentare e ospitare qui sul blog questa mitica serie anni '80 della EDIPERIODICI, ma i numeri che circolavano in rete erano sempre della seconda stagione oppure in lingue straniere. Finalmente il blog di Charles ha messo come download uno dei primi numeri de LA SCHIAVA (esattamente il quarto episodio) grazie a una scansione di AKUJO su editing di TERMINEUR (che ringrazio entrambi; MERCI!!) in modo tale da poterla meglio introdurre qui su ZERO IN CONDOTTA. Si perché essendo questa serie una delle rare non antologiche e autoconclusive targate EDIPERIODICI (i fumetti del Falchetto) mi sembrava meglio proporre un episodio che facesse capire in maniera più precisa le origini della sua protagonista.
Ma iniziamo dalle notizie storico-cronologiche ed editoriali: LA SCHIAVA debutta nelle edicole italiane nel 1983 sulla scia pare del grande successo televisivo RADICI fiction americana che raccontava della schiavitù nera nei nascenti Stati Uniti. In copertina la bella protagonista ritratta da RENZO CENCI (e poi negli ultimi numeri da MARIO CARIA) è ispirata nelle fattezze ad una diva di colore degli anni '70 - '80, Zeudi Araya e anche il personaggio porta il nome Zeudia che volutamente ricorda quello dell'attrice (all'epoca spesso impegnata anche  in pellicole sexy). Il successo fu tale che la testata fu pubblicata fino al 1987 per 52 episodi offrendo ai lettori di allora un mix di avventura, esotismo, dramma, morbosità pulp, sesso interacial, sadismo, violenza, rivendicazioni razziali e finzione storica. Ignoro chi fosse lo sceneggiatore, mentre secondo la sacra GUIDA DEL FUMETTO, il disegnatore di tutta la serie fu il bravo ALBERTO DEL MESTRE.  Nella prima parte della saga, Zeudia è una giovanissima ragazza nera che nella Luisiana del 1861 viene fatta schiava dal bello, ma viziato e spietato Lex Hammer, giovane rampollo di una ricca famiglia che tratta con crudeltà e sadismo i suoi schiavi neri. Tra schiavetta e padrone c'è un rapporto erotico e morboso di amore-odio, ma una volta giunta nella famiglia Hammer la povera ragazza dovrà subire anche le angherie della viziata e incestuosa sorella bisex di Lex, la bionda Melizza. Nel corso delle puntate la ragazza riuscirà a fuggire e conoscerà Toby, un vecchio e saggio evaso, compagno di avventure che diventerà suo fedele alleato, ma finirà ogni volta dalla padella alla brace, cambiando ogni volta padrone e subendo ogni tipo di violenze e torture. Nella seconda stagione della serie invece, la protagonista riesce a tornare nella sua terra d'origine, l'Africa, ma qui si scoprirà essere "mulatta" quindi una "mezzo-sangue" e di conseguenza sarà oggetto di un ulteriore odio razziale anche da parte di alcuni abitanti del suo villaggio. Le nuove avventure africane si fanno man mano però meno interessanti e più incongruenti con la storia originale, sconfinando quasi in alcuni passaggi  nel horror, diventando sempre più cruente e splatter (simili a certi film di serie B  anni '80 come Cannibal Holocaust o Mangiati Vivi)  e meno erotiche e proprio per questo decreteranno poi la fine di questa serie che almeno all'inizio era una delle migliori e più curate della EDIPERIODICI, che una volta ogni tanto abbandonava le solite serie antologiche per dedicarsi a un vero feuilleton in salsa blaxpoitation hard a puntate...
Una serie insomma che sembrava più vicina alla linea editoriale della SQUALO più che a quella del FALCHETTO...
Spero in futuro di trovare altri episodi di LA SCHIAVA sopratutto relativi alla sua prima stagione, per continuare così a riproporli di tanto in tanto anche qui sul blog. 



venerdì 10 marzo 2017

I MITICI FUMETTI: MONDO CORROTTO in.... LE DUE MORTI DI BARBARA


IN QUESTO EPISODIO: Due belle amiche, Barbara e Roberta vengono invitate  ad una lussuosa serata su uno yacht a base di sesso e droga, ma la prima ci rimette le penne. Il cadavere della povera ragazza viene gettato in mare e una volta recuperato e portato in ospedale accende i sospetti di un giovane medico...sospetti poi confermati quando Roberta riconosce il cadavere dell'amica. Nel secondo episodio breve invece si raccontano le vicende di un circolo "porno-culturale" veneziano...

PS: Scansione di questo numero della serie antologica MONDO CORROTTO regalataci da DAICE che ringrazio. Il fumetto principale è disegnato da LAURENTI mentre nell'albo troviamo come extra un racconto sexy (IL PETTINATORE) e un simpatico fumetto flash...

giovedì 9 marzo 2017

I MITICI FUMETTI: LA POLIZIOTTA in...IL TIFONE GRISELDA


IN QUESTO EPISODIO: A Marysville un terrificante tifone si abbatte sulla città, provocando danni e favorendo le malefatte di teppisti e delinquenti oltre che scatenare l'uscita dalle fogne di topi affamati e pericolosi coccodrilli geneticamente modificati. La sexy poliziotta Star con il suo biondo e arrapante collega Silver Bird cercano di aiutare come meglio possono i poveri cittadini, ma appena si risolve il problema tifone, ne arriva un altro, stavolta in carne ed ossa, chiamato Griselda, ovvero un'amazzone motociclista lesbica e virago completamente pazza che prende in ostaggio due dei colleghi dei nostri eroi e insieme alla sua gang di valchirie indiavolate li violenta...

PS: Ringrazio Monello che ha messo on line questo episodio tratto da una ristampa della serie LA POLIZIOTTA rintitolata URAGANO DI TERRORE e pubblicata nella raccolta SERIE BLU (testata anni '90 specializzata nelle ristampe di alcuni episodi di serie di successo anni '80). In originale però l'episodio era intitolato IL TIFONE GRISELDA in onore della co-protagonista cattiva di questa avventura. Avventura delirante della serie, che parte come un dramma poliziesco-catastrofico, per poi sfociare quasi nell'horror (con topi assassini e coccodrilli giganti) e poi divagare nel pulp lesbo più sconclusionato e violento stile film di Russ Mayer con tanto di amazzoni motorizzate...Le scene di sesso quindi vanno di conseguenza assemblando fetish, sadomaso, violenza a go-go...A parte questo comunque saluto con simpatia il ritorno finalmente sul blog della sexy e simpatica Star e del suo collega fustacchione Silver Bird che mancavano da parecchio tempo...



martedì 7 marzo 2017

I MITICI FUMETTI: SCANDALI in...MONTY & JAMES DEAN DIVI BRUCIATI - L'AMICO DEL PREMIER


IN QUESTO EPISODIO: Nel primo si ripercorrono le vite "bruciate" e scandalose di due giovani e bellissimi divi dell'epoca d'oro di Hollywood, James Dean e Mongomery Clift, nel secondo invece quella dissoluta e piena di vizi del premier greco degli anni '70...

PS: Scansione ad opera di CHARLES (che ringrazio). Sopratutto il primo episodio è pieno di celebrity, oltre i due protagonisti del titolo compaiono infatti star come Marilyn Monroe e Liz Taylor. Del secondo episodio invece ignoravo sia le vite che i nomi di questi politici greci. Entrambi sono comunque interessanti da leggere. La serie come già ho scritto in passato, secondo me non è interessante dal punto di vista "erotico" in quanto sono tutte storie tragiche (o squallide in alcuni casi) e quindi l'aspetto sessuale a me risulta sempre troppo triste per essere eccitante. Però è interessante e spesso avvincente quello biografico, se bene tante cose siano alquanto romanzate o basate su gossip dell'epoca, quindi non sempre attinenti al 100% con la realtà dei fatti...Disegni comunque buoni, sopratutto quelli del primo episodio...


lunedì 6 marzo 2017

I MITICI FUMETTI: MAFIA in... L'ULTIMA SFIDA (ULTIMO EPISODIO)



Il mio carissimo socio DAICE ci regala questa scansione rara dell'ultimo episodio della serie MAFIA (disegnato da FRANK VEROLA) dove scopriremo che fine farà il mitico sexy boss della malavita americana BABY LUPANO, anti-eroe del noir sexy a fumetti degli anni '70-80 che abbiamo un po' imparato a conoscere qua sul blog nei diversi episodi pubblicati fin'ora. Si apprenderà il destino della sua bellissima moglie Lorena e di cosa tratterà l'ultima sfida che lo vedrà coinvolto. La serie dopo quest'ultimo episodio, continuò per una seconda stagione,  diventando però antologica, occupandosi quindi delle diverse disavventure auto-conclusive, di altri "mafiosi" o di combattenti contro la mafia, ma Lupano non comparve mai più...Anche la grafica della testata cambiò, inserendo nel logo del titolo  il simbolo della "piovra" forse a richiamare una popolare fiction che negli anni '80 era molto seguita in tv...Anche i contenuti si fecero più critici e meno "mitologici" nei confronti della malavita. Ringrazio ancora Daice per la scansione, ma per i fan di LUPANO tranquilli, se in futuro ci arriveranno altri episodi ancora non pubblicati qua sul blog sicuramente saranno ospitati di nuovo. Per ora godiamoci questo "gran finale".,.


sabato 4 marzo 2017

I MITICI FUMETTI: GOL IL CENTRAVANTI in...LA COPPA DI ROMAGNA


IN QUESTO EPISODIO: Il Riccione Football Club, la squadra del sempre più bravo e ammirato Renzo, spera di vincere l'ambita coppa di Romagna. Ma il derby è molto agguerrito e il Rimini non se la vuol certo fare sfuggire sopratutto adesso che nella squadra avversaria c'è un campione fuoriclasse come il Renzo. Il disonesto salumiere Antonio Bultani, intanto trama alle spalle del Riccione, del quale vorrebbe diventare presidente screditandone l'attuale e quindi decide di mettere fuori gioco il pericoloso centravanti puntando sulla sua "debolezza", le belle ragazze...Renzo quindi viene tentato in tutti i modi, ma stoicamente resiste. Dalla seduzione allora si passa al vero e proprio rapimento, ma il nostro centravanti di sfondamento saprà  in qualche modo vendicarsi "sfondando" ben bene la giovane figlia del salumiere imbroglione...

PS: Ringrazio Charles per la scansione di questa divertente e molto eccitante avventura del Renzo, che riesce a far appassionare di calcio anche una che di pallone non ci capisce una mazza...(so che ci starebbe una "troppo facile" battuta a seguire sul cosa invece mi intenda, ma non la faccio...) 
BUON WEEK END!!

venerdì 3 marzo 2017

I MITICI FUMETTI: DOTTORESSA in... ANGOLA PROFONDA



IN QUESTO EPISODIO: La bellissima dottoressa Sprint durante un viaggio aereo in Africa viene salvata per miracolo dall'attacco di un gruppo di guerriglieri che irrompe sulla pista d'atterraggio facendo fuoco e uccidendo tutti i passeggeri. La sua salvatrice è la bella neretta Murya, anch'essa una coraggiosa guerrigliera della fazione opposta agli attentatori. Rimasta poi sola nell'insidiosa giungla africana, la dottoressa dovrà vedersela con i pericolosi impalatori e sopratutto con Kuntano, il leader dei leggendari Watussi e con il suo lunghissimo affare!...

PS: Scansione ad opera di DAICE che questo mese non potrà per motivi di lavoro presentare e introdurre la sua collezione...Ci offrirà comunque diverse sue scansioni, come questa e io provvederò, man mano a introdurle. L'episodio di DOTTORESSA che leggerete è molto avventuroso e esotico, con un po' di sesso che piacerà sopratutto agli amanti dell' "interacial" e con una spruzzatina di lesbo sex grazie, al personaggio della sexy Murya. Il disegnatore della puntata è il bravissimo MAURO LAURENTI e la sceneggiatura per una volta abbandona la solita ambientazione ospedaliera, per proporci una dottoressa Sprint sempre più avventuriera d'azione e sempre meno intenta a sbrogliare i guai trai pazienti dei suoi reparti...Io personalmente la preferisco nel suo ambiente lavorativo, perché in quel caso la serie e il personaggio hanno la loro originalità e identità precisa, mentre quando sfociano in altro sembrano omologarsi ad altre serie d'azione già viste. A parte questo il fumetto è comunque sempre molto divertente da leggere e la Sprint è sempre bellissima...peccato per la controparte maschile non di mio particolare gradimento, ma stavolta le lettrici lesbo saranno più contente spero...BUONA SEXY LETTURA!!

giovedì 2 marzo 2017

I MITICI FUMETTI: PIERINO in...IL TORO E LA VACCA



IN QUESTO EPISODIO: Pierino conosciuta per caso una chiromante decide, in combutta con il suo amico Fabio, di improvvisarsi pure lui un veggente in modo da guadagnare soldi e sopratutto nuove conquiste femminili, come per esempio Annalisa, la più fica della scuola....

PS: Scansione ad opera di Charles di VINTAGECOMIX che ringrazio...


mercoledì 1 marzo 2017

I MITICI FUMETTI: IL TROMBA in.... IL CAPITANO SI SPOSA




IN QUESTO EPISODIO: Torniamo indietro nel tempo ad una delle prime avventure del mitico TROMBA, ovvero quando il Capitano Caciotta portò all'altare la sua bella Roberta, ma da uomo d'onore, un po' all'antica, che era, per rispetto, si asteneva nel far sesso con la donna fino al fatidico "si". La bionda Roberta quindi moriva dalla voglia, sopratutto quando si ritrovò la casa piena di bei, giovani, muscolosi e prestanti militari ,come il nostro soldato Lentano, impegnati nel restaurarle l'appartamento. La tentazione per il Tromba di farsi la futura moglie del suo capitano era tanta, specie quando la sorprese in bagno a toccarsi...una tentazione che riuscì a frenare oppure no? 


PS: Ringrazio il mio grande socio DAICE per aver scovato nelle bancarelle questa chicca, questo episodio raro del TROMBA che ci svela alcuni "misteri" irrisolti della trama e del suo rapporto con la bella moglie del Caciotta. Ce lo siamo sempre chiesti se Lentano si sia fatto o no, la signora Caciotta e finalmente qui avremo le risposte. Sappiamo da un numero già letto qui sul blog, che Roberta dei bei cormetti al marito, non proprio simpaticissimo e ben poco dotato di fascino e prestanza, durante il matrimonio ne ha messi e da donna posso ben comprenderla nel suo desiderio proibito di farsi il più bello e dotato militare della caserma del marito. Il mio socio Daice, non ha mai nascosto invece il suo debole per la sensuale signora Caciotta e ha fatto benissimo a ritrovare questo numero e scansionarcelo. Essendo uno dei primi episodi della serie, ancora datato anni '70, le scene di sesso ci sono, sono sempre arrapanti come il Tromba promette, ma sono prive di particolari pornografici (che sappiamo verranno inseriti nelle puntate degli anni '80). A parte questo, l'episodio è ben disegnato, sceneggiato in maniera simpatica e incalzante...In privato con il mio socio discutevamo che in effetti ci sarebbe stato uno spin-off tutto dedicato alla maliziosa SIGNORA CACIOTTA dove magari poter leggere le sue sexy avventure da casalinga disperata e sempre tentata dai giovani militari del marito, ma anche da altre figure maschili....ne verrebbe fuori una commedia sexy non male e se qualche disegnatore volesse prenderne l'idea per costruire una mini web serie a fumetti io mi offro come sceneggiatrice e credo anche il mio socio Daice...
BUONA LETTURA CACIOTTELLI...






martedì 28 febbraio 2017

I MITICI FUMETTI: MADAME PECCATO


Per salutare il mese di Febbraio vi propongo questo episodio unico e completo di MADAME PECCATO  uscito nel numero 9 della raccolta di ristampe di vecchi fumetti della EDIFUMETTO/SQUALO denominata SERIE NERA che dal 1993 fino al 1998 riproponeva grandi successi sexy noir e horror usciti negli anni '80, trai quali anche alcune riedizioni di episodi di ZORA, MISTERIA, NECRON oltre a una breve antologia del meglio degli erotici di MAGNUS. Questa MADAME PECCATO invece sa molto di quegli "esperimenti" di RENZO BARBIERI buttati tra un supplemento di ATTUALITA' PROIBITA o della PROFESSIONISTA per testare, tipo "numero 0" la potenzialità di un personaggio e futura serie che poi però non si è mai sviluppato. La protagonista Madame Flora (detta Madame Peccato) è una spregiudicata e giovane tenutaria di un elegante bordello inglese, dove le sue belle "escort" di lusso fanno di tutto e di più per soddisfare i piaceri e le perversioni dei clienti dell'alta società. attività che procede a gonfie vele fin quando non scoppia uno scandalo politico... I bei disegni sono del grande GIORGIO MONTORIO e infatti non mi dispiacciano affatto...purtroppo per me, a dispiacermi sono i vari clienti della protagonista che sono uno più vecchio e viscido dell'altro e per questo il fumetto perde la sua carica erotica e attrattiva per il pubblico femminile. Già le storie di prostituzione le trovo le meno erotiche in assoluto, se poi c'è il reparto geriatrico come clientela, qualsiasi stimolo svanisce. Peccato perché il tutto poteva tramutarsi in una sorta di nuovo "CASINO" versione più moderna e ambientato a Londra. La protagonista è simpatica e sexy, ma siamo assai lontani dallo stile sensuale di Frollo, dal suo erotismo pungente, dai suoi bei maschi e belle donnine...Tutt'altra storia la bella copertina, che stando alla GUIDA DEL FUMETTO è ad opera di ROBERTO MOLINO e raffigura invece un bel e giovane cliente che purtroppo poi nel fumetto non c'è...La scansione dovrebbe essere ad opera di MONELLO...nell'albo erano presenti altri fumetti extra più brevi che magari pubblicherò prossimamente come FUMETTI FLASH...



lunedì 27 febbraio 2017

FUMETTI FLASH in...LE VOGLIE REPRESSE


PS: Scansione ad opera di CHARLES estrapolata da una raccolta/ristampa di fumetti vari edita a suo tempo dalla EDIPERIODICI...

sabato 25 febbraio 2017

I MITICI FUMETTI: TELEFILM PROIBITI in...SGUALDRINA BIANCA


IN QUESTO EPISODIO: Liz è una bella bionda americana opportunista e calcolatrice che seduce gli uomini bianchi più ricchi per i suoi secondi fini e intanto se la spassa con i neri ben dotati conosciuti nei locali di Harlem...Quando però si sposa con l'ingenuo Clyde, lo zio del ragazzo più scaltro del nipote scoprirà presto di che pasta è fatta la sgualdrina bianca...

PS: Scansione ad opera di Charles (che ringrazio). Episodio di TELEFILM PROBITI con dei gran bei disegni secondo me. La storia parte in maniera discreta ma poi nella seconda parte si perde un po' e il finale risulta banalotto. Un fumetto comunque hard che piacerà molto agli amanti dell'interacial sex...

venerdì 24 febbraio 2017

I MITICI FUMETTI: IL MARCHESE in... L'ARTIGLIO D'ACCIAIO



Vincitore del ballottaggio di questa settimana è Belisarius Gold , al secolo il Marchese. 
L'episodio che vi andrò a presentare oggi ha il titolo inquietante di "L'Artiglio D'Acciaio". Anche questo fumetto è tratto dall'albo del Dott.Graff: albo di cui ho perso metà delle pagine e quindi mi vedo ahimè costretto solo a pubblicare la seconda storie che è per l'appunto questa del Marchese ....

Come vi ho già anticipato sulla pagina Facebook di Tippy, per me questo episodio del Marchese rimane uno dei migliori : sopratutto per la presenza della bellissima e sexy dark lady Regina Lake, disegnata in modo impeccabile dal grande Romanini. 

In questa avventura Belisarius Gold si trova a Quito in Ecuador, per concorrere ad una gara d'appalto per la fornitura di armi al governo locale. Chi decide gli acquisti è il bellimbusto Generale Goya. Bel allora decide di affidarsi alle doti ammaliatorie della bella Regina per sedurre Goya con l'intento di carpire informazioni preziose per lui. Ma Regina Lake ..... nasconde un terribile segreto ....

Credo che ai più piacerà questa nuova avventura del Marchese, condita da molte scene di sesso ben disegnate e strutturate in una sceneggiatura godibile e non eccessivamente sadica come solitamente sono le storie del Marchese. 

Buona lettura amici.

Il vostro Daice 





giovedì 23 febbraio 2017

I MITICI FUMETTI: SUKIA in...ORRORE A VENEZIA


IN QUESTO EPISODIO: La bella Sukia e il suo gaio maggiordomo Gary si trovano nella splendida Venezia per una vacanza. Ma la città lagunare è in preda al terrore per colpa di misteriose sparizioni di turisti e cittadini nella notte.  La città quindi sta vivendo un drastico calo del turismo e così mentre Gary si invaghisce di un bel gondoliere scorreggione che però non sembra gradire le sue advance , Sukia ha più fortuna con un bell'italiano...ma la polizia locale vuole fermare una volta per tutte la paura che serpeggia per i canali e Gary coraggioso si offre come esca per le indagini finendo così tra le grinfie del terrificante mostro della laguna!...

PS: Ringrazio Charles per la scansione di questo a suo modo divertente e bizzarro episodio di SUKIA che come al solito non eccelle nelle scene di sesso (frettolose e banali) ma offre momenti spassosi grazie al vero protagonista della serie GARY...La vampira ormai, specie negli ultimi episodi della serie era ridotta quasi a una comprimaria, perdendo non solo la sua valenza erotica (le sue performance sessuali quasi sempre scarse e brevissime) ma sopratutto la sua natura di vampira che in questo episodio, ma anche in altri è proprio ormai dimenticata e inutilizzata. Essendo questo episodio poi degli anni '80 (quindi ormai privo di censure) stupisce che oltre a mostrare dei nudi più espliciti, per il resto non sfrutta bene i potenziali momenti hard che ci potrebbero essere, preferendo quasi puntare tutto sull'aspetto comico-grottesco (Gary poteva avere un infuocato rapporto con il Mario Vergone versione gondoliere invece il tutto si riduce in una pecoreccia gara di peti...Sukia e il suo amante si limitano a un 69...Gary si "sacrifica" facendo sex con il mostro...). A parte queste considerazioni, il fumetto ripeto è molto divertente grazie alle esuberanze del biondo maggiordomo, ma la protagonista "sukia pochino" e che ci sia o meno, poco importa...




martedì 21 febbraio 2017

I MITICI FUMETTI: MALIZIA in...ATLETICA E SESSO


IN QUESTO EPISODIO: Armida fin da bambina dimostra un incredibile talento atletico per la corsa. Divenuta una bella e sexy ragazza comincia a interessarsi anche al sesso in una maniera sempre più frenetica. Pare che più faccia sesso più le sue prestazioni atletiche migliorino e infatti diventa a poco a poco una campionessa sportiva in barba al severo e rude padre che la considera una poco di buono. Quando però la ragazza si innamora del suo affascinante allenatore e quest'ultimo sembra resisterle, qualcosa comincia a incepparsi e anche le sue prestazioni sportive peggiorano....

PS: Episodio scansionato da Monello, ristampato e inserito in una raccolta ricopertinata della testata L'INFERMIERA che è stata poi postata sul web. Molto più assimilabile alla serie antologica MALIZIA che solitamente trattava storie erotiche di ragazzine e giovani arrapati, l'ho ricollocato in quest'ultima. Fumetto tutto sommato carino e piccante, i disegni non sono proprio il massimo, ma la protagonista risulta simpatica e nelle fattezze con quel suo caschetto moro, ricorda vagamente la più famosa Valentina di Crepax...





lunedì 20 febbraio 2017

I MITICI FUMETTI: JACULA in...LA MANTIDE NUDA


Ricominciamo la settimana ospitando nel blog la quinta avventura della saga di JACULA offerta e presentata dal nostro caro amico e lettore PIPPO che ringrazio e al quale cedo "la tastiera"....

IN QUESTO EPISODIO:  Philip Mordestein dottore e ricercatore, riesce a restituire la vita ad un cane morto da un mese. Mostra la sua scoperta all'Accademia delle Scienze di Londra, ma qui non viene creduto, e anzi viene deriso dalla comunità scientifica, e additato come un buffone...
Aflitto e deluso il professore deve anche fare i conti con altri
affanni che lo tormentano nella vita quotidiana, infatti ce' l'affitto da pagare, e inoltre i vicini si lamentano di tutti quei rumori che provengono dalla cantina del professore.
Infatti lo scienziato esegue i suoi esperimenti su cavie riportandole alla vita, ma poiché nessuno gli crede, travolto dai debiti, decide di farla finita impiccandosi, e portando cosi' con se i suoi segreti. Con tempestiva fermezza, Verder e Jacula  riescono a  salvare l'aspirante suicida, promettendogli di aiutarlo economicamente sulle sue ricerche scientifiche.
Infatti Verder ha in mente di riportare in vita la sua amata Viera....Ma quest'ultima una volta "resuscitata" fugge vagando per la città come uno zombie affamato di carne umana...Riusciranno Jacula e Verder a fermarla?....


Buona Lettura da PIPPO






sabato 18 febbraio 2017

I MITICI FUMETTI: MONA STREET in....I SIGNORI DELLA NOTTE


Era un po' che volevo pubblicare questo fumetto, che premetto subito è molto più "soft erotico" che hard e non fa parte dei classici pocket sexy vintage, però è una delle opere migliori del grande e inimitabile maestro LEONE FROLLO e quindi non poteva mancare. Frollo dopo averci deliziato con mitiche serie sexy pubblicate tra gli anni 70 e 80 dalla EDIFUMETTO SQUALO, prima fra tutte l'indimenticabile CASINO, a metà degli anni 80 pubblicò prima per il mercato estero con la GLAMOUR INTERNATIONAL questa mini serie MONA STREET che vedeva protagonista una biondina tutto pepe e malizia, che sembrava uscita proprio dal famoso Casino della sua precedente serie hard...per questo da molti fu salutata come una sorta di sequel ideale di quella amata serie, anche se in realtà tolte le atmosfere e la professione ambigua della protagonista, l'epoca trattata è diversa. Mona, un nome un programma, è l'eroina sexy di una serie di lussuriose avventure tra Parigi e l'Europa degli anni '30 e sopratutto in Francia e in Spagna il personaggio riscosse un discreto successo. Da noi in Italia arrivò più tardi, alcuni episodi furono inseriti in riviste specializzate di fumetti negli anni '90, ma il vero "respiro" lo ebbe in libreria dove le sue avventure vennero raccolte in  tre veri e propri volumi, il primo nel 1996 e poi nel 2007 e recentemente in una bella edizione rilegata del 2016 per la SCARABEO edizioni comprendente anche altre opere del grande Frollo. L'episodio che invece vi propongo oggi scansionato non so bene da chi, ma trovato da scaricare in rete, fa parte invece delle ristampe fatte credo nel 2000 dalla LANCIO COMIX per la raccolta I MAESTRI DELL'EROS e come vedrete offre un introduzione scritta al personaggio e all'episodio in questione più una bellissima galleria di tavole e disegni di FROLLO. Il tutto a colori, perché questa mini serie era stata concepita proprio così. Come vi scrivevo prima, il fumetto non ha scene di sesso esplicito e dettagliato è un po' un ritorno alle origini dei primi BIANCANEVE, dove l'erotismo era suggerito e accennato, ma comunque presente, provocante e forte nel suo sviluppo narrativo. Sui disegni c'è poco da commentare, parlano da soli. Da quel che ho capito di tutta questa serie Frollo scrisse anche la sceneggiatura e ovviamente firmò le copertine....


venerdì 17 febbraio 2017

I MITICI FUMETTI: BIONIKA in..... WEEK END DI TERRORE (5° Episodio)


Vincitrice del ballottaggio della settimana è Bionika in questo nuovo episodio nr.5 della mini saga creata dal grande Giovanni Romanini, dal titolo "Week End di Terrore"

Mentre Bionika è intenta a farsi scopare da cazzi meccanici nella sua immensa doccia, ... la supertecnologica auto Car si fà un giretto in città e si imbatte nella sanguinosa rapina di una banca. Decisa a intervenire, fà prigioniera la giovane e graziosa complice
 dei due rapinatori. 
Una volta portata la fanciulla nella villa, Bionika... essendo stata concepita di natura bisessuale dal defunto Prof.Menson, di certo non rimane insensibile davanti ad un tale bel bocconcino... e di conseguenza ..... 

Come quasi tutti gli episodi di Bionika, anche questo è autoconclusivo . Da fans di Bionika devo dire che una grossa pecca che ha questa serie è quella che nelle storie successive non si sà mai più nulla dei personaggi conosciuti in precedenza ... Infatti a parte i primi due splendidi episodi e gli ultimi due, le sceneggiature di questa mini saga sono sempre state abbastanza banali e fini e se stesse... Un pò come negli episodi di un altra eroina "romaniniana" : ... Ulula.

Vi lascio alla sexy lettura amici.

Il vostro Daice


giovedì 16 febbraio 2017

I MITICI FUMETTI: L'INFERMIERA in...DIVANO BOLLENTE



Quella che vado a presentarvi oggi è una delle ultime serie prodotte dalla EDIPERIODICI risalente infatti al 1993. Il titolo di testata può trarre in inganno, molti di voi che magari prima non conoscevano questa serie (me compresa) si sarebbero aspettati di leggere le sexy avventure ospedaliere di una focosa e simpatica infermiera, invece nella "tradizione" della Ediperiodici, la testata è un'ennesima serie antologica, che vede protagoniste o co-protagoniste (come nel caso dell'episodio che leggerete) diverse infermiere sexy di diversi ospedali o cliniche del mondo. Al contrario infatti della Edifumetto/Squalo che era più specializzata in personaggi seriali ai quali il pubblico di allora poteva affezionarsi o meno, la Ediperiodici puntava quasi sempre alle serie antologiche. Sarebbe però stato meglio titolare questa testata INFERMIERE. A parte questa premessa, la serie quasi sempre puntava all'aspetto commedia sexy, dominata da equivoci, corna, tresche trai corridoi ospedalieri e amplessi un po' ovunque tra medici porcelloni, infermierine provocanti e pazienti arrapati. Ogni tanto però si concedeva divagazioni nel trhiller o suspense strizzando un po' l'occhio all'altra ben più famosa e apprezzata serie Edifumetto della DOTTORESSA. Nell'episodio che leggerete, ambientato in una clinica londinese, il vero protagonista è più un giovane medico rampante, fidanzato con un infermiera che pur di aiutarlo a far carriera la da allegramente via al direttore. Il dottorino invece di ringraziarla, geloso si vendica scopandosi sul divano la bella e giovane moglie del suo superiore...La storiella è allegra e piccante, il collega playboy e ben dotato del protagonista, regala forse  i momenti più bollenti (peccato siano i più brevi...avrei dato più spazio a lui e meno al protagonista e al vecchio direttore). 
I disegni, per mio gusto,  non sono così esaltanti, sopratutto nei volti dei protagonisti. La serie conta 16 numeri e fu pubblicata fino al 1996 alternando anche qualche supplemento e numerose ristampe, raccolte, cambi di copertine tanto che è difficile fare un'esatta cronologia degli episodi, che spesso venivano mischiati tra loro, uniti ad altri di altre serie, riciclati o cambiati nei titoli. 
Trai disegnatori figuravano ALBERTO DEL MESTRE, DANILO GROSSI, MARIO JANNI...mentre le copertine, almeno nella serie principale, erano sempre ad opera di MARIO CARIA. 
Questo episodio è stato scansionato da MONELLO, preso da una raccolta-ristampa della serie messa da lui on line che comprendeva altri fumetti completi riciclati all'epoca da altre serie (tipo Malizia o Corna Vissute). Io ho estrapolato solo quello relativo all'infermiere, gli altri magari ve li proporrò prossimamente inseriti nel loro giusto contesto. 
Comunque sia, l'ambiente medico, sfruttato in parte dalla DOTTORESSA e poi in questa serie antologica, è interessante per l'immaginario erotico fumettistico, strano che sia stato alla fin fine sfruttato pochino...speriamo che in futuro i nostri "scansionatori seriali" sapranno scovare altre avventure di queste infermiere vogliose e  questi dottori allupati...




mercoledì 15 febbraio 2017

I MITICI FUMETTI: STORIE DI MALA in....RIEN NE VA PLUS


Il fumetto che leggerete oggi, grazie alla preziosa scansione del sempre prezioso CHARLES, fa parte dell'ultima "stagione" di una serie abbastanza famosa e fortunata della EDIFUMETTO/SQUALO chiamata in origine MALAVITA INTERNAZIONALE della quale mi ero già occupata nel blog in passato pubblicando alcuni suoi episodi. La stessa serie nel dicembre del 1984 cambiò poi titolo di testata divenendo STORIE DI MALA. L'aspetto sexy noir antologico dedicato alle vicende scabrose della malavita rimase lo stesso, solo che stavolta trattando episodi ambientati nella malavita nostrana e non più esteri giustamente il nuovo titolo era più consono. Come leggerete infatti in questo episodio, la storia di mala è ambientata nella Milano degli anni '80, durante una sanguinosa lotta tra bande criminali e vede protagonista il giovane Andrea il Pazzo, detto il Re Del Giambellino. bandito che si sta facendo strada a suon di proiettili, rapimenti ed estorsioni. Di lui si invaghisce la giovanissima Grazia, figlia adolescente di un ricco produttore di carne in scatola che diventa sua vittima e ostaggio. Segue l'episodio principale un breve short comix al femminile, dove la malavita non ha alcun legame... Il fumetto personalmente non mi dispiace, ha gli stessi disegni della serie "Quei due della Luce Rossa" quindi di LUCIANO BERNASCONI (ma correggetemi se sbaglio!!) uno stile che secondo me nel genere noir-sexy poliziesco è molto azzeccato e funzionale, anche se come sceneggiatura avrei preferito una maggior concentrazione sulle scene erotiche che sono molto sbrigative e sul rapporto morboso bandito-ostaggio, il punto più interessante ed erotico della trama che invece viene risolto troppo superficialmente....Aspetto adesso  i vostri pareri....


lunedì 13 febbraio 2017

I MITICI FUMETTI: I CASI DELLA VITA in...DUPLICE INGANNO - IL MONDO E' DELLE DONNE


IN QUESTO EPISODIO: I due sexy "casi" di questo numero vedono nel primo Ferruccio, un bel ragazzo gay che però ha più successo con le donne che non con gli uomini. Durante una festa in maschera, vestito da donna pensando di aver finalmente abbordato l'uomo giusto, una volta arrivato in camera da letto avrà un'inaspettata sorpresa. Nel secondo, si narra la storia di due fratelli, Paolo e Alberto che cadranno in un sottile e diabolico piano che dimostrerà quanto il mondo sia in mano alle donne...

PS: Visto che siamo in pieno carnevale, il primo episodio di questi CASI DELLA VITA sembra proprio adattissimo al periodo...Per il resto entrambi i due fumetti sono abbastanza erotici e sexy anche se  sui risvolti delle loro trame oggi ci sarebbe molto da discutere, sopratutto sulla visione un po' "facilona" di certi argomenti. Se presi come semplici fumetti, come è giusto che sia e come lo erano, il tutto risulta molto divertente...Ringrazio Charles per la scansione!


domenica 12 febbraio 2017

I MITICI FUMETTI: I PREDATORI in...ATLANTIDE, ADDIO!


IN QUESTO EPISODIO: Dan e Gloria, sono un'affiatata coppia sposata, appassionati entrambi di avventura. Dopo un incidente con la loro jeep nel deserto nord africano, i due conoscono il misterioso professor Wassel, un celebre archeologo che tutti credevano in realtà morto...Sarà solo l'inizio di una sempre più pericolosa e delirante disavventura che ha a che fare con la mitica città di Atlantide...

PS: Scansione di Charles, episodio sempre denso di avventure e colpi di scena della serie antologico-sexy-avventurosa I PREDATORI, stavolta dai contenuti per i miei gusti meno sexy ed erotici o comunque meno ben amalgamati e  poco sviluppati nella trama...i due protagonisti meno affascinanti rispetto agli altri visti fin'ora in questa serie, ma l'intreccio avventuroso con risvolti anche un po' horror è godibile...

venerdì 10 febbraio 2017

I MITICI FUMETTI: DOTTORESSA in... CICATRIX 2001


Dopo aver vinto al ballottaggio con Bionika nel Gruppo Facebook di Tippy come migliore eroina della settimana : finalmente oggi possiamo presentarvi questo episodio di Dottoressa N.9 , uscito nel 1984  con il titolo di "Cicatrix 2001".

Cicatrix 2001 altro non è che una polverina gialla che ha l'incredibile potere di cicatrizzare le ferite all'istante senza l'utilizzo della chirurgia. La nostra Dottoressa Blondie Sprint dunque accompagnata dall'inseparabile fidanzato Rocky, si trova per un convegno nella bellissima Isola di Malta e quì faranno la conoscenza di pericolosi agenti del KGB intenzionati ad appropriarsi in tutti i modi, dell'eccezionale invenzione.

Come al solito le storie della Dottoressa sono sempre ben disegnate e con ottime sceneggiature anche se talvolta le scene di sesso sono abbastanza limitate (come in questo caso). Non conosco l'autore delle bellissime tavole: sò che è lo stesso disegnatore di un'altra mitica serie dello Squalo che ebbe un ottimo successo all'epoca: Kondor (che altro non era che un'omaggio a Telly Savalas e al suo Kojak).

Vi lascio alla sexy-avventurosa lettura e vi auguro un buon week end amici e se ... per caso doveste sbucciarvi un ginocchio o un braccio : chiamate la Dottoressa Blondie e con Cicatrix 2001 saprà come rimettervi a nuovo !!! eh..eh..

Il vostro Daice . 

giovedì 9 febbraio 2017

I MITICI FUMETTI: SCANDALI in....PETROLIO; ARMI E BELLE DONNE - IL DUCA E LA DUCHESSA





IN QUESTO EPISODIO: Altri due scandalosi fumetti completi per questa sexy serie antologica basata sugli scandali vip di celebrità del passato. Nel primo si raccontano le malefatte di un ricco arabo trafficante d'armi che lucra sulla guerre per crearsi la sua fortuna. Nel secondo le viziose avventure del duca e della duchessa di Kent, coppia scandalo della monarchia inglese...

PS: Grazie sempre a Charles, pubblico questo numero di SCANDALI serie interessante per riscoprire il gossip e le biografie scandalose di alcuni personaggi del passato, ma un po' fiacca poi come erotismo e intreccio. Anche questi due episodi sono mediocri, secondo me. Il primo sopratutto , il secondo lo salvo  per l'intreccio un po' più "scanzonato" e i 
disegni del grande STELIO FENZO


mercoledì 8 febbraio 2017

I MITICI FUMETTI: LANDO in...IN FICADIFFUSIONE


IN QUESTO EPISODIO: Mentre Lando da buon amico che è, si fa in tutti i modi Rossana, la bella e bionda fidanzata di Sapienza, suo compagno del bar, alla zecca di stato dove lavora quest'ultimo per colpa di quell'imbranato di Lardoso viene perduta una mazzetta di banconote appena stampate. Per aiutare il povero Sapienza, becco e bastonato, Lando e gli altri amici del bar organizzano un piano "in maschera" che causerà solo una nuova serie di guai demenziali, ma anche tante allegre scopate...

PS: Episodio scansionato da Charles (che ringrazio)  un po' più piccante dei soliti con protagonista il Lando, ed essendo "in maschera" adatto al periodo del carnevale...il titolo poi anche se ha poca attinenza con il contenuto della trama, giunge quasi ad hoc anche per la settimana musicale in corso del Festival di Sanremo....
Buon divertimento!

martedì 7 febbraio 2017

I MITICI FUMETTI: CORNA VISSUTE in...IL MARITO BELLO


IN QUESTO EPISODIO: Sabrina giovane commessa di una profumeria conosce il bel Manuel, aitante postino ammirato da tutte le donne, ma precario. I due si fidanzano e poi si sposano, ma il marito bello rimane disoccupato e decide di sfruttare la dote che madre natura gli ha messo a disposizione, il fascino, per fare soldi, lavorando come modello. La professione di lui viene criticata e trovata sconveniente dai genitori di lei, nonostante ciò Manuel diventa sempre più richiesto e famoso. Nella sposina allora iniziano a serpeggiare sospetti, gelosie che rischiano di rovinare la loro unione e che portano i due a farsi praticamente le corna a vicenda per delle stupide ripicche..


PS: Episodio che credo proprio sia stato disegnato a suo tempo dal nostro caro amico STELIO FENZO. Scansionato per il web da Monello è tratto da una raccolta ristampa di TURISTE AFFAMATE , ma però in origine era stato pubblicato nella serie antologica CORNA VISSUTE, visto che in questo episodio di turiste proprio non vi è traccia. Infatti è una sexy e simpatica variazione sul tema dei tradimenti e gelosie coniugali, interessante stavolta per il fatto che è il marito bello l'oggetto del desiderio e non per una volta la classica e solita storiella con la moglie giovane e bella che cornifica il marito brutto, poco dotato sessualmente e sfigato oppure più vecchio di lei...


lunedì 6 febbraio 2017

I MITICI FUMETTI: PIERINO in...ECCEZZIUNALE



IN QUESTO EPISODIO: Alla scuola di Pierino arriva un nuovo alunno, Fabio Cazzuono, anch'esso un bulletto indisciplinato come il nostro Membrino. Il preside esasperato, nella sua stupidità, spera che l'arrivo del nuovo allievo sbruffone  possa servire da deterrente alla condotta di Pierino e manda proprio quest'ultimo ad accogliere il ragazzo all'arrivo in stazione. Non capisce che sarà l'inizio di una grande amicizia alleanza tra Fabio e Pierino che renderà ancora più confusionaria  la vita nel liceo e nelle camere da letto delle più belle fanciulle che capitano sotto le mire dei due...

PS: Episodio numero 3 della serie sexy-comica PIERINO dove viene introdotto per la prima volta il personaggio di Fabio Cazzuono che diverrà complice e spalla comica del protagonista. Quelli della Edifumetto così a suo tempo sfruttarono la doppia popolarità di due personaggi comici, oltre il Pierino dei film di Alvaro Vitali, unirono quella di un allora giovane Diego Abatantuono, attore cabarettista  che aveva creato negli anni '80 la maschera dell'immigrato pugliese un po' cafone a Milano, resa popolare dal film "Ecceziunale Veramente" e ripresa poi in altri suoi successi. Il bravissimo Stelio Fenzo quindi cercò di ridisegnare alla sua maniera anche la simpatica caricatura di questo personaggio che ebbe all'epoca un grande successo all'interno della serie, rubando a volte anche la scena al titolare della serie...
Ringrazio Charles per la scansione!!


sabato 4 febbraio 2017

I MITICI FUMETTI: PROSTITUTE in...LUCCIOLE DA NIGHT - IL POSTO GIUSTO


IN QUESTO EPISODIO: Due fumetti completi entrambi ambientati nel mondo della prostituzione...Nel primo la bionda, affascinante e sofisticata Lena è la proprietaria di un castello in un piccolo paese dell'appennino. Gli abitanti curiosi si chiedano chi veramente sia quella bella e misteriosa signora...In realtà lei è una prostituta di lusso che per mantenere la giovane figlia agli studi in un collegio di suore si offre ai più ricchi clienti di un night. Mentre sua figlia scopre i primi turbamenti adolescenziali con la più esperta compagna di stanza, Lena forse conosce finalmente l'uomo ideale, il vero amore che potrebbe riscattarla da una vita di lussuriosi "sacrifici"....Nel secondo Ornella una giovane e sprovveduta ragazzina venuta dalla campagna in città in cerca di facile fortuna, conosce Armando, un playboy molto sexy e vizioso che la circuisce seducendola per poi usarla come prostituta per ripagarsi dai debiti di gioco...Ma Ornella conosciuta un'altra vittima dello sfruttatore medita con la "collega" una spietata vendetta...

PS: Ringrazio MONELLO che ha messo on line questa scansione con due piccantissimi e ben riusiti episodi della serie antologica PROSTITUTE. Entrambi efficaci, uno più "romantico" come risvolti e l'altro decisamente più "noir"....io personalmente per il primo, mi sarei aspettata uno sviluppo più "morboso" e intrigante, mi sembra un finale un po' affrettato e troppo facile/consolatorio...non vi svelo troppo per non fare spoiler, ma se siete curiosi nei commenti posso raccontarvi come io avrei sviluppato la seconda parte del primo fumetto...Comunque sia le performance erotiche di questi due episodi secondo me accontenteranno vari gusti erotici di lettrici e lettori, in quanto oltre al sesso etero ci sono scene lesbo, sadomaso e bondage...

BUONA LETTURA E BUON WEEK END!!

venerdì 3 febbraio 2017

I MITICI FUMETTI: IL TROMBA in....ALL'ALBERGO PICCADILLY


IN QUESTO EPISODIO: Le camerate della caserma del bel militare Adriano Lentano, detto Il Tromba, sono infestate dalle pulci e così i soldati sono costretti a dormire per un po' nell'hotel Piccadilly. Il Tromba quindi ne approfitta subito, sperando nel minor controllo alberghiero, per portarsi in camera Carla, una brunetta, sua ultima giovane e bella conquista...ma non è così semplice evitare i controlli...Riuscirà il nostro superdotato militare a farsi in santa pace la brunetta, magari sverginandole anche quel magnifico e ancora inesplorato sederino? 

PS: Episodio ancora pre anni '80 del TROMBA, quindi privo dei dettagli anatomici maschili e scene troppo pornografiche, ma non per questo meno eccitante, anzi...Se bene meno articolata e avvincente come intreccio rispetto ad altre della serie, l'avventura alberghiera di Lentano è divertente e comunque molto erotica e piccante. Ringrazio Monello che ha messo in rete la scansione tratta da una ristampa della prima serie e il mio amico Max che ha curato un po' l'editing...

PPS: Quello che mi chiedo è perché negli anni '70 venisse censurato l'organo maschile e non quello femminile...posso capire l'evitare in quel periodo (forse non ancora pronto) di mostrare nel dettaglio penetrazioni e rapporti orali troppo dettagliati, ma perché la patatina si e il pisellone no? :))))) Per fortuna poi sono arrivati i mitici anni '80...e anche il Tromba ce l'ha fatto vedere ahahahah...


giovedì 2 febbraio 2017

I MITICI FUMETTI: LA SCOPONA in...TUTTA NUDA


IN QUESTO EPISODIO: La bella ma sempre più ingenua Dorina durante un viaggio aereo Roma-Milano conosce la bionda Rita, una maliziosa hostess che diventa sua amica, le offre ospitalità e la convince di fare da modella di nudo per uno vecchio pittore. Il "vecchio porco" però approfitta dell'ingenuità della ragazza per farla fotografare tutta nuda di nascosto da altri vecchi porci come lui. Così mentre Dorina speranzosa segue un corso per diventare una brava parrucchiera, le sue foto osé fanno il giro di tutta Milano rischiando di rovinarle la reputazione...

PS: Ancora una buffa disavventura di Dorina la SCOPONA, personaggio sexy, tenero e stralunato che diventerà sempre più spregiudicato nel procedere degli episodi...una eroina alla quale ci si affeziona e che spero Charles o altri amici del blog sapranno offrirci altre scansioni di altri suoi episodi...intanto ringrazio ancora una volta Charles per questo!


mercoledì 1 febbraio 2017

I MITICI FUMETTI: IL CENTRAVANTI in...L'INCULATA


IN QUESTO EPISODIO: L'aitante e superdotato centravanti del Riccione Football Club, Renzo, conosce la giovane e bellissima duchessina Marilyn, ancora vergine e inesperta...è amore a prima vista, tanto che il campione di calcio da gran puttaniere che era diventa improvvisamente un altro. Ma la duchessina si dimostrerà più uno svantaggio che un vantaggio per Renzo che rischia anche la sua carriera professionale...Non è che stavolta il nostro eroe inculatore abbia preso lui una grande inculata?!

PS: Torna finalmente uno dei miei eroi preferiti che da tempo mancava qui sul blog, IL CENTRAVANTI!! Ringrazio tantissimo CHARLES per questa scansione e anche il mitico MIKE (che pure lui torna dopo tanto tempo a collaborare col blog) che ci ha fornito gli scan mancanti di alcune pagine...GRAZIE! GRAZIE! GRAZIE!





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...