ATTENZIONE

ATTENZIONE: QUESTO E' UN BLOG PER ADULTI!
CHIUNQUE SI SENTA OFFESO DAI SUOI CONTENUTI EROTICI E PORNOGRAFICI è PREGATO DI USCIRE.
IL BLOG NON HA NESSUN SCOPO DI LUCRO NE ALCUN INTROITO PUBBLICITARIO, VUOLE SOLO PROMUOVERE, INFORMARE E RISCOPRIRE LA VASTA E RICCA PRODUZIONE DEI MITICI FUMETTI VINTAGE EROTICI DEGLI ANNI '60-'70-'80 EDITI (A SUO TEMPO) DA VARIE CASE EDITRICI COME LA EDIFUMETTO E ALTRE ANCORA E CREATI DA VARI E SPESSO FAMOSI AUTORI E DISEGNATORI DEL PASSATO.
I DIRITTI DI QUESTE OPERE SONO DEGLI ATTUALI E VARI EREDI DI ARTISTI E PRODUTTORI DI ALLORA. TUTTO QUELLO CHE VEDETE PUBBLICATO NON E' DI MIA PROPRIETA', MA E' STATO REPERITO DAL WEB O FORNITO DA ALCUNI APPASSIONATI CHE VOLEVANO CONDIVIDERE E FAR CONOSCERE QUESTI (SPESSO MAGNIFICI) LAVORI DEL PASSATO.
NON SEMPRE POSSO SAPERE L'AUTORE DELLA SCANSIONE E QUINDI MI SCUSO SE ALCUNI FUMETTI NON HANNO QUESTA CITAZIONE, QUANDO INVECE SO CHI HA SCANSIONATO E CONDIVISO IL FUMETTO E' MIA PREMURA CITARLO E RINGRAZIARLO.
PER QUALSIASI RICHIESTA, INFORMAZIONE, DONAZIONE DI FUMETTI O ALTRO POTETE CONTATTARMI A QUESTA MAIL: tippy.hostess@mail.com

mercoledì 20 marzo 2019

I MITICI FUMETTI: DE SADE in...IL CASTELLO DELLE SEVIZIE


IN QUESTO EPISODIO: L'affascinante e sadico Marchese Donatien De Sade, insieme alla sua nuova amante e complice, Huguette, si ritrovano nelle grinfie del brutale Bakur. Una volta ucciso l'uomo, i due cercano riparo e ospitalità presso il Conte du Bugny, vecchio amico del marchese. Donatien è sorpreso e alquanto eccitato di vedere che le due sorelline del conte, Claudette e Ornelle, sono cresciute e diventate ora due splendide fanciulle in fiore. Nel castello c'è una stanza delle torture e tutti si divertono in pratiche erotiche e sadomaso, ma nella notte il conte riceve la visita di un'anima che lo tormenta e lo spinge a compiere un gesto efferato...

PS: Dopo aver concluso l'ideale saga di episodi della serie DE SADE dove il protagonista era accompagnato dalla bella e intrigante zingara Zaira, ecco che vi propongo alcuni episodi dove il nostro sadico eroe francese è invece in compagnia della mora e più "peperina" Huguette...nuova amante e compagna di avventure sempre pericolose come quella che leggerete tra poco. La vicenda infatti è ambientata in un castello pieno di piacevoli, ma anche rischiose sevizie e torture...Episodio molto bondage e sadomaso, per le estimatrici ed estimatori del genere, con diverse giovani lolite co-protagoniste...infatti non solo Donatien godrà della complice presenza di Huguette, ma anche di quella delle due bellissime e perverse sorelline del proprietario del castello. 
Le compagne di avventura del protagonista, come Zaira o Huguette, nel corso della serie sono state diverse e molto spesso tutte destinate a una triste o tremenda fine...non prima però di aver goduto del rapporto di amore-odio-dolore e passione con l'affascinante marchese....Gli episodi che leggerete d'ora in poi purtroppo non avranno una continuità narrativa, ma subiranno dei salti temporali più o meno ampi, in quanto è difficile reperirli tutti nella sequenza esatta di uscita, essendo questa una delle serie più lunghe, vecchie e anche più rare da completare....


martedì 19 marzo 2019

I MITICI FUMETTI: LA POLIZIOTTA in...SOTTO TIRO


IN QUESTO EPISODIO: La bionda poliziotta Star è incaricata dal suo capitano di fare da guardia del corpo alla giovane campionessa di tennis Cristin Mayer. La giocatrice infatti sembra essere sotto tiro di alcuni attentatori. Mentre tra la bella poliziotta e la seducente sportiva nasce un piccante rapporto lesbo che fa un po' ingelosire il collega  fidanzato, quel  fusto di Silver Bird, scopriamo che dietro agli attacchi alla tennista c'è qualcosa di ben più mirato e losco....

PS: Se lo scorso mese abbiamo pubblicato un episodio 
de LA POLIZIOTTA dove è il capo della polizia di Marysville ad essere incastrato per uno scandalo sessuale, in questo capita praticamente la stessa cosa alla protagonista, Star, che viene raggirata, ma che poi come leggeremo saprà vendicarsi. 
Numero ad alto contenuto saffico che forse farà contenta la mia amica LESBIA chissà...anche se al posto del solito e immancabili violenze da parte del bruto psicopatico della situazione (come in quasi tutti gli episodi di questa serie) avrei di gran lunga preferito vedere una cosa a tre tra Star, Silver Bird e l'intrigante Cristin...


lunedì 18 marzo 2019

I MITICI FUMETTI: MALIZIA in...VERGINITA' BAGNATA - PUNTI DI VISTA


IN QUESTI EPISODI: Nel primo, a Los Angeles, Mark, un bel ragazzo proprietario di un videonoleggio di film porno,  è ossessionato dal ricordo di Mita, una tipa molto sensuale e ancora vergine che sembra essere scomparsa inspiegabilmente dalla sua vita e in un lungo flashback scopriamo il perché della dipartita e sopratutto della sua strana "verginità"...Nel secondo, Luisa è una bella studentessa che fa la pendolare dal suo paesetto di campagna verso l'università, ma è sempre a corto di soldi. Per arrotondare decide di lucrare sulla sua avvenenza fisica proprio durante i lunghi e noiosi viaggi in treno...ma il fidanzato Furio, geloso inizia a sospettare....

PS: Ringrazio il duo CHARLES/DIABOLIK per questo doppio episodio della sexy serie antologica MALIZIA che ci regala quasi sempre dei fumetti piccanti e intriganti al punto giusto. 
La copertina è disegnata da MARIO CARIA mentre i due episodi in questione sono disegnati rispettivamente da  BRUNO MARRAFFA  e DANILO GROSSI
In entrambi si riconosce infatti lo stile e il tratto inconfondibile dei due artisti, quello eroticamente ruvido di MARRAFFA (sul nostro blog famoso sopratutto per la serie MACHO) e quello un po' sopra le righe e grottesco di GROSSI (celebre nei sexy pocket per  LA PROFESSIONISTA) qua finalmente molto meno meno "modiglianesco" nei volti dei protagonisti rendendo ( a mio parere ) molto più piacevole e sexy stavolta i disegni e l' espressività dei personaggi di questo fumetto. 
Le sceneggiature sono piacevoli e da commedia sexy, se bene un tantino ingenue poi nei loro sviluppi.  La prima, forse la migliore,  è ambientata nel periodo boom delle videocasette hard e dei videonoleggi, con tanto di incursione nelle line telefoniche hot...tutte cose soppiantate oggi con lo sviluppo della rete web. Curiosità, uno dei personaggi secondari, il commesso gay del videonoleggio si chiama Gary, proprio come il celeberrimo maggiordomo gay della vampira dei porno fumetti SUKIA. Forse un omaggio alla celebre serie EDIFUMETTO chissà....






sabato 16 marzo 2019

I MITICI FUMETTI: MOSCHETTIERA in...LA FAVORITA DEL RE (NONO EPISODIO)


IN QUESTO EPISODIO: Fuggita dalla prigionia del Principe di Condé, la bella moschettiera Rossana è tornata alla corte di Francia, mentre altrove i suoi amici la credono morta e vogliono vendicarsi. La mandante dell'omicidio, la perfida Maria de Medici, però sa che Rossana è fuggita e tramite le sue spie infiltrate a palazzo tenta nuovamente di farla fuori. Intanto a corte è arrivata Madam Ferrat pronta a diventare la nuova amante favorita dell'inetto e poco virile Re di Francia....

PS: Ringrazio il preziosissimo DONATO CAZZESE per lo scan di questo episodio che continua l'avvincente saga cappa-spada e sesso di MOSCHETTIERA. Evito di commentare purtroppo le troppe, continue e inutili scene hard con il fastidioso e orrido Beaugeant...la sceneggiatura è al solito ricca di intrighi, ma in questo numero la componente erotica è compromessa da brutte scene di sesso a parte una molto stringata con la protagonista e Micol. Anche i disegni, perdonatemi, continuano a non piacermi e qua si  fatica anche a riconoscere alcuni personaggi, tra cui la protagonista stessa che pare uguale alla favorita. Secondo me è un grave difetto in una trama così densa di personaggi non dar loro delle caratteristiche fisiche e sopratutto di volto, ben precise e riconoscibili (a parte il nano e lo smilzo che fanno i comprimari comici  e sono perfettamente riconoscibili, purtroppo, il resto è sempre un pastrocchio...). Anche Micol a volte pare giovane, altre volte vecchio...insomma ottime le scenografie, costumi e le ambientazioni, le scene d'azione, ma sul character design, per me è un grosso no...non me ne vogliano i fan di questo artista, de gustibus....


venerdì 15 marzo 2019

I MITICI FUMETTI: TELEFILM PROIBITI in.... REGINA DEL MARE - FESTIVAL DEL PECCATO



LA REGINA DEL MARE. Burt Selman è un ricco uomo d'affari di Miami: uno dei più importanti costruttori al mondo di panfili di lusso. Auto di grossa cilindrata, ville mega-galattiche, vita mondana... Nelle sue feste ama circondarsi di bellissime attrici del cinema, che poi pagandole profumatamente, le concede per allietare i piaceri sessuali dei suoi ricchi amici. 
Insomma, uno che è abituato ad ottenere tutto nella vita. Tutto tranne il cuore della donna di cui è pazzamente innamorato: la bella e furba Rena. La quale però ha un altro ricco e importante pretendente, disposto a tutto pur di strapparla a Burt Selman: l'amico e acerrimo rivale in affari, Stan Bridge.
E qualcosa già ci fà intuire che ne vedremo delle belle...

IL FESTIVAL DEL PECCATO. Siamo a Cannes, durante il famoso Festival del cinema; dove tutte le  attrici, attori, registi, produttori più famosi si danno appuntamento per quello che è considerato uno degli eventi più importanti dell'anno. 
Ed è proprio qui che fà la sua apparizione l'attrice italiana più sexy; ovvero Sonia Cohen. 
Sonia è famosa al cinema per aver sempre e solo recitato in filmetti dove per lo più le sue doti recitative si limitano ai ruoli dove lei appare sempre e solo senza veli... E il Festival del cinema è l'occasione giusta per cercare di accalappiarsi qualche regista famoso, che la possa scritturare in un film decisamente più "impegnato". Già! In fondo le "qualità" per farlo, non le mancano...
Ma la bella Sonia non sarà l'unica protagonista in quel "bordello" dello star system, chiamato Cannes: circondato da produttori cornuti, attricette troie, attori puttanieri...

Grazie al mitico duo DIABOLIK&CHARLES, finalmente torniamo a presentarvi una serie tra le più importanti pubblicate dalla mitica Edifumetto: TELEFILM PROIBITI.
LA REGINA DEL MARE e IL FESTIVAL DEI PECCATI (o PECCATO), sono i titoli delle due storie che appaiono in questa ristampa della SERIE KING, uscita nel 1995.
Gli splendidi disegni portano le firma di due "mostri sacri" del fumetto italiano : LUCIO FILIPPUCCI e GIORGIO MONTORIO.
Autori che oggi disegnano le loro splendide tavole per Tex e Diabolik, ma che noi abbiamo avuto l'onore di apprezzare negli anni 80 quando i tascabili erotici dominavano il panorama editoriale italiano, come autori rispettivamente di RAIMBO e MILIARDARIA.
Sulle storie, che vi devo dire...? Sono i fumetti che amo di più; perchè vedere star del cinema "troieggiare" a destra e manca, ci rende un pò tutti "morbosamente" curiosi ed eccittati... 
Un pò come accade oggi quando su internet scoviamo un video porno segreto, dove la protagonista involontaria è magari la nostra star preferita... E lì, vi voglio vedere distogliere gli occhi dal video!
Siii, come no...!

Buona lettura amici e amiche

Il vostro Daice.


mercoledì 13 marzo 2019

I MITICI FUMETTI: CICCIOLINA in....CAMERIERA IN UNA TRATTORIA FERRARESE - MAESTRA DI NUOTO - A HONG KONG


Grazie al nostro carissimo amico PONTELLINO e alla donazione di REMOLO, continuano le avventure di CICCIOLINA, anzi al momento si concludono, nell'attesa di eventuali nuovi arrivi.
 Al solito anche in questi mini episodi, la bionda e spregiudicata eroina, ispirata alla porno-diva Ilona Stallaer, è impegnata a fare sesso a più non posso con uomini giovani e meno giovani e donne (invece sempre giovanili e avvenenti ovviamente) . 
Trame esilissime che fanno giusto da pretesto e ambientazione diversificata per poi offrire solo situazioni hard, ma comunque ben disegnate e stuzzicanti. I primi due episodi sono molto più da commediola sexy, vedono Cicciolina affrontare i soliti mestieri più disparati per poi farsela con la chiunque, nel primo è una provocante camerierina in una trattoria di Ferrara, frequentata sopratutto da rudi camionisti arrapati (ci sarebbe stata benissimo una comparsata del nostro Mario Vergone vs. Cicciolina, no?!), mentre nel secondo è una fin troppo premurosa e attenta maestra di nuoto che farà felici i festicisti del sesso più acquatico o nelle piscine-centri sportivi. L'ultimo episodio invece vira drasticamente sull'esotico avventuroso, con una Cicciolina più d'azione e spionaggio alle prese con una rischiosa missione ad Hong Kong, combattuta ovviamente a colpi di sesso...
BUON DIVERTIMENTO!

martedì 12 marzo 2019

I MITICI FUMETTI: PIERINO in...PRENDERLO AL VOLO


IN QUESTO EPISODIO: Renata una delle più belle alunne del liceo, nonché la miglior giocatrice di pallavolo è concupita segretamente dall'insegnante lesbica di educazione fisica, la professoressa Robustelli. La ragazzina sembra essere in forma perfetta e piena di energia. Qual'è il suo segreto? Semplice, si fa il ripetente più dotato della scuola ovvero Pierino. Quando il ragazzo però viene sospeso dal liceo per cinque giorni e dopo che la madre di Renata li sorprende a fare sesso in casa, i due giovani amanti sono costretti a separarsi e il rendimento atletico della fanciulla inizia a risentirne...

PS: Ringrazio il nostro CHARLES per lo scan di questo piccante e buffo episodio di PIERINO disegnato come sempre dal mitico STELIO FENZO. L'avventura sexy scolastica del nostro eroe da barzelletta zozza, stavolta ironizza sul concetto sesso come incentivo e energizzante al rendimento sportivo, ma vede anche Pierino in una maliziosa parentesi dove si finge ginecologo alle prese con un'avvenente paziente, mentre regge la tresca di sua sorella impegnata  con il vero ginecologo...Molto carina e provocante invece la giovane Renata, co-protagonista di questo simpatico episodio, il numero 12 della serie....

lunedì 11 marzo 2019

I MITICI FUMETTI: LA PECCATRICE in...CINTURA DI CASTITA' PER MASCHI


IN QUESTO EPISODIO: La Marchesa Candida du Plessy sempre vogliosa e alla ricerca di nuove prede sessuali, ha messo gli occhi sull'affascinante Victor Foix, l'amante della Duchessa Di Chenois... Sembra però che quest'ultima, gelosissima del suo potente stallone, abbia messo una cintura di castità sulla notevole dotazione dell'uomo...Ma lo sappiamo ormai, Candida se ha voglia e si incapriccia di qualcuno non si ferma davanti a nessun ostacolo e quindi farà di tutto per scassinare la serratura della cintura e poter godere della prestanza del bel Victor...

PS: Ringrazio il carissimo DONATO CAZZESE per lo scan dell'episodio 19 de LA PECCATRICE, che ci propone come al solito un'avventura ad alto contenuto puramente erotico con tante e belle scene di sesso e tre affascinanti protagonisti. Candida ormai la conosciamo, è sempre bellissima e perversa, ma anche la giovane baronessa in fatto di sensualità e bellezza non è da meno e il suo amante Victor è un affascinante baffone. La tematica della cintura di castità al maschile propone la tematica stuzzicante dell'uomo oggetto, ogni tanto ribaltare le prospettive dell'immaginario erotico è stuzzicante infatti e la sceneggiatura del fumetto è ben strutturata con un piacevole crescendo sensuale. A parte rari episodi meno riusciti, questa serie si riconferma una delle più hot e puramente erotiche della EDIFUMETTO....

sabato 9 marzo 2019

SESSO MORBOSO (SPECIALE FUMETTI FANTASCIENZA) - SECONDA PARTE



Bene amici, eccovi la seconda parte contenente gli altri 4 fumetti erotici di fantascienza di SESSO MORBOSOSpeciale Supplemento Estivo di NAJA, uscito nel 1989 e che ieri vi avevamo presentato.

ROBOT CITY. In viaggio verso la costellazione del Sagittario, due bellissime astronaute a bordo della loro navicella, incappano accidentalmente in un vortice di nube magnetica che le trascina in un non precisato pianeta della galassia, popolato esclusivamente da robot programmati per fare sesso.

CACCIA GROSSA. Nella sua residenza sperduta nella campagna inglese di fine 1800, il narcisista Lord Nimoy si vanta delle sue imprese di caccia e dei suoi trofei, per fare colpo sulla graziosa giornalista Beryl. Quando ad un tratto uno squarcio di luce fortissima proveniente dal cielo, rompe la quiete della residenza Nimoy.

L'ARMA SEGRETA. Nell'anno 5674, la battaglia tra esseri di razza umana e di razza sauriana si protrae inesorabilmente da anni. Una navicella dell'esercito terrestre in avaria è costretta ad un atterraggio di emergenza in un pianeta popolato solo dai sauriani, dove si scopre tra l'altro, che vi è prigioniera una splendida, fanciulla bionda.

LA MACCHINA CHIAROVEGGENTE. Nella New York del 2387, in un fantasmagorico Luna Park, la bella Sheila decide di farsi predire il futuro attraverso una innovativa Macchina Chiaroveggente. La quale però le mostra inequivocabilmente che in un avvenimento prossimo venturo, lei sarà l'autrice di un efferato omicidio.

Buon Fantascientifico Week End, cari amici e amiche del blog.

Il vostro Daice.


venerdì 8 marzo 2019

SESSO MORBOSO (SPECIALE FUMETTI FANTASCIENZA) - PRIMA PARTE



Cari amici del blog, oggi vi voglio presentare una rara chicca, praticamente introvabile nel web: SESSO MORBOSO
Ovvero un straordinario numero speciale, contenente ben 8 fumetti di fantascienza erotica, pubblicato nella lontana estate del 1989, come : "SPECIALE ESTIVO- SUPPLEMENTO NR.9  A NAJA"
Non chiedetemi che cavolo centri la collana NAJA, con questo numero speciale contenente dei fumetti che si addiccono di più alla collana STORIE BLU, STORIE VIOLA, TERROR BLU..., che come supplemento ad una serie che narrava le gesta di "colleghi" del Tromba... !? Misteri della Bentinvoglio&Associati....
Sta' il fatto però, che si tratta di un numero a sè, praticamente unico e che esce dagli standard dei classici fumetti tascabili erotici che eravamo abituati a conoscere... Infatti la dimensione dell'albo è di 15x22: tipo un classico "Dylan Dog", "Tex" o "Topolino", per intenderci.. Il chè, è un pò strano, non vi pare..?
Poi le tavole contenente i fumetti, come potrete notare, sono suddivise in sei o otto vignette per pagina: non le "classiche" due tipiche dei sexy vintage comics! 
Insomma; si tratta davvero di una operazione curiosa creata ad D.O.C dalla Ediperiodici, sul finire degli anni 80,... quasi come se fosse un esperimento a cui poi, non è stato dato seguito. 
Oppure, seconda ipotesi (forse quella più credibile); un prodotto creato appositamente per il mercato internazionale... Tipo quello U.S.A, appunto.
Dico solo che il risultato finale, comunque è davvero notevole e di ottima qualità. 
Sopratutto ha il merito di contenere ben tre storie disegnate splendidamente dal Maestro Lorenzo Lepori e scritte da Carmelo Gozzo (duo vincente, per antonomasia); oltre ad altre firmate per esempio da Filippucci (RAIMBO)...
E siccome 8 storie sono davvero difficili da "farvi digerire" in una botta sola, ... Cari amici, io e la mia socia abbiamo pensato bene di suddividere l'albo a metà: 4 storie verranno presentate oggi e le altre domani.

Le 4 storie di oggi sono :

DANZATRICE DELLO SPAZIO. Su un'astronave in perlustrazione, due astronauti notano stupefatti che nello spazio più buio, vi è una donna completamente nuda che flutteggia tranquillamente tra le stelle,... quasi come se stesse cercando qualche bel maschione da scopare.

GLI EROTOMANI DEL 2000. Nell'Università di Ottinga (Germania), due scienziati specializzati in chimica organica, mettono appunto una macchina in grado di generare degli automi perfettamente identici agli "originali" in carne e ossa. Ma chissà per quale scopo ?

MERCENARIO. Un moderno soldato di ventura, impegnato in una battaglia in un luogo non precisato della Terra, viene improvvisamente rapito da una donna che si presenta come Primo Ministro e che lo trasferisce con una macchina del tempo in un futuro dominato completamente dalla razza femminile. 

L'APPUNTAMENTO. Siamo nella New Chicago del 2098 e uno scienziato squattrinato è convinto di aver inventato una macchina del tempo. La moglie sempre più stanca di quel marito inconcludente, medita una vendetta assieme al suo focoso amante.

Buona lettura amici.

Il Vostro Daice.


mercoledì 6 marzo 2019

I MITICI FUMETTI: IL TROMBA in...UN COLPO DI CULO


IN QUESTO EPISODIO: Un vero colpo di cul...ops di fortuna attende il bel militare di leva Adriano Lentano,  detto il Tromba, che per un errore di trascrizione si ritrova improvvisamente da soldato semplice al ruolo di Sottotenente di Complemento con tutti i benefici del caso, come quello di dormire in una stanza singola...
Il ragazzo ne approfitta subito per ospitare addirittura nella sua camera la sua ultima sensuale conquista, la bionda Letizia, mandando su tutte le furie ovviamente l'isterico Capitan Caciotta...

PS: Il mio socio DAICE (che ringrazio) ha trovato e scansionato per il blog questa buffa e vagamente bizzarra avventura de
 IL TROMBA che improvvisamente si ritrova promosso di grado potendo spassarsela addirittura in caserma. Divertente e piccante al tempo stesso, l'episodio è il numero 136 della serie e offre delle discrete scene hard con protagonista stavolta la bionda Letizia, una biondona niente male e il nostro instancabile e sempre fighissimo eroe....In appendice il mio socio ha lasciato delle pubblicità EDIFUMETTO dell'epoca contenute nell'albo originale e si è divertito nel retro copertina a coinvolgere anche una mia cara vicina di casa che DONATO CAZZESE conosce bene...chi non mi frequenta su Facebook forse non capirà bene....chi invece mi conosce anche li, forse si farà quattro risate grazie a quel "bontempone" del mio socio...


martedì 5 marzo 2019

I MITICI FUMETTI: HOSTESS in....PERICOLO MORTALE




IN QUESTO EPISODIO: Tippy e il suo fidanzato, Il Comandante Philippe Boyle vengono disturbati mentre stanno facendo sesso nella camera d'albergo dall'arrivo improvviso dell'ispettore Santon della polizia di Miami. L'uomo avverte i due che sul loro prossimo volo viaggerà  in incognito un importante testimone oculare nel processo contro dei trafficanti di droga. Il testimone è nel mirino della criminalità organizzata e quindi il viaggio sarà molto, ma molto delicato...Tutto sembra andare per il meglio, il testimone arriva a destinazione, ma una bellissima ragazza, Pamela, abborda poi Tippy seducendola...e da li cominceranno i veri guai....

PS: Ringrazio DONATO CAZZESE per lo scan...Continuano le avventure di Tippy la HOSTESS in un episodio molto virato sul lesbo come vedrete con i disegni di PIERLUIGI CERVEGLIERI  che per tre numeri si alternò a GIANNI PINAGLIA alle tavole di questa serie offrendo una Tippy un po' più spigolosa, ma forse più dinamica e maliziosa del solito.  Questo è quindi l'ultimo episodio firmato da CERVEGLIERI che vedrete sul blog. L'artista è stato sopratutto attivo nei fumetti per bambini e ragazzi per testate come TIRAMOLLA,  IL CORRIERINO, TOPO GIGIO e BUGS BUNNY...ma ha poi offerto il suo talento per il genere adulti collaborando negli anni '80 con la EDIFUMETTO e negli anni '90 per alcuni episodi di DIABOLIK.....

lunedì 4 marzo 2019

I MITICI FUMETTI: QUEI DUE DELLA LUCE ROSSA in....UNA COPPIA DI BALORDI (PRIMO EPISODIO)


Oggi grazie all'accoppiata CHARLES&DIABOLIK posso pubblicare il primo mitico numero uno della serie sexy poliziesca QUEI DUE DELLA LUCE ROSSA. L'episodio purtroppo non  fa parte della collana originale, ma di una raccolta ristampa EDIFUMETTO SQUALO intitolata CRIMINI E MISFATTI che ha un'impaginazione diversa, più condensata in mini vignette e forse anche abbreviata di alcune tavole rispetto all'originale. Comunque sia è curioso e interessante poter leggere la primissima avventura della coppia di sexy piedipiatti della polizia di Los Angeles Tony&Moss che già in questo primo loro caso scottante da risolvere, si presentano subito nelle loro caratteristiche: Tony l'italo-americano playboy, perennemente arrapato e sciupa-femmine e Moss, quello più sfortunato in fatto di conquiste sessuali, ma poi più pratico e sveglio nel suo lavoro di poliziotto.
 Buon inizio settimana quindi e il prossimo mese pubblicheremo un altro episodio della serie (il numero 7 precisamente) sempre contenuto in questa raccolta, per poi pian piano avviarci verso il completamento di tutta la serie speriamo....

sabato 2 marzo 2019

I MITICI FUMETTI: LA SCOPONA in....LO SCHERZO DEL CAZZO



IN QUESTO EPISODIO: Dopo essere stata sedotta, sverginata e abbandonata dal ricco e gradasso Luigi, giovane e bello padrone della famiglia Zuccolo dove Dorina lavora come governante, la ragazza medita una giusta vendetta. Torna quindi nel suo paesello in Veneto e si fa dare da una sua amica fattucchiera una pozione che applicata nelle parti intime provoca una malattia venerea al partner...Tornata da Luigi, durante una festa mascherata si lascia abbindolare da lui e da un altro suo amico e durante l'inevitabile cosa a tre ha modo di effettuare il suo terribile scherzetto, per poi ricattare il ricco bellimbusto che se vuole ottenere l'antidoto per salvare il prezioso gioiello di famiglia dovrà sborsare a Dorina una adeguata liquidazione...

PS: Il mese scorso pensavo di dover dare un lungo arrivederci alla simpatica Dorina, alias LA SCOPONA, in quanto gli episodi della sua serie sembravano essere esauriti, anche se all'appello ne mancavano ancora alcuni per completarla...All'appello però ha subito risposto il mio straordinario amico DONATO CAZZESE (che non finirò mai di ringraziare) scovando altri due episodi mancanti della serie, questo il numero 4 che di seguito leggerete e il numero 12 che pubblicherò prossimamente...Il seguente episodio è il continuo dell'avventura già pubblicata tempo fa sul blog dal titolo "ERO TUTTA VERGINE" quando la nostra bella eroina perde la sua "innocenza" con quel figo, molto bastardo però di Luigi (la puntata potrete rileggerla CLICCANDO QUI ). In questo sequel Dorina ha modo finalmente di vendicarsi, in una maniera molto, ma molto hot. L'episodio infatti è uno dei più "sessosi" e piccanti della serie e accontenterà un po' tutti i gusti offrendo un 3some niente male ( con tanto di doppia penetrazione) e anche una calda situazione lesbo che farà felice la mia amica LESBIA (che saluto sempre con affetto e spero stia bene, visto che è un po' che non la leggo trai commenti del blog). Bel numero quindi, con una sceneggiatura molto divertente e intrigante, tante belle scene e i soliti bellissimi disegni dello STUDIO DEL PRINCIPE che per il genere sexy comedy, non mi stancherò mai di affermarlo, era il migliore per me....L'episodio come vedrete rimane in sospeso, Dorina sembra aver realizzato il suo sogno, ha aperto un negozio di biancheria intima a suo nome, ma purtroppo la sfiga è sempre in agguato per la nostra intrepida, ma sfortunata ragazzona...
Inoltre anche qua, tra le vignette, c'è una sexy festa mascherata e quindi cade perfettamente per questi ultimi giorni del carnevale e per augurarvi un  bel weekend di coriandoli, stelle filanti e....



venerdì 1 marzo 2019

I MITICI FUMETTI: IL CAMIONISTA in...LA SCHIAVAZZONA


IN QUESTO EPISODIO: Alla Trasportango arriva una nuova commessa molto importante e redditizia, trasportare fino in Sicilia una turbina per una nuova centrale nucleare. Il signor Rino affida il compito al migliore dei suoi camionisti, ovvero Mario Vergone che tutto contento affronta questo lungo viaggio verso la Sicilia, non prima di concedersi una giusta pausa erotica in un motel con una bella e giovane mogliettina insoddisfatta dal vecchio e ricco marito. Arrivato a destinazione però dovrà vedersela con un gruppo di anti-nuclearisti che gli impediranno la consegna, capitanato da Marina, una bella siciliana pronta a tutto per la sua battaglia....

PS: Ringrazio DONATO CAZZESE per questo al solito divertente e piccante episodio de IL CAMIONISTA, stavolta dedicato all'antinucleare e alle battaglie che probabilmente negli anni '80 dopo il disastro di Chenobyl si combattevano per impedire la costruzione di nuove centrali ad energia nucleare. Delle due situazioni "erotiche" nelle quali si troverà coinvolto il nostro eroe Mario, personalmente trovo più eccitante la prima per come è stata risolta sia a livello di sceneggiatura che nei disegni. La seconda con la bella e simpatica Marina sembra un tantino più frettolosa...
Nel complesso però, l'episodio si legge con molto piacere e forse risulta meno "esagerato"  o paradossale nei suoi sviluppi rispetto ad altre avventure del Vergone....

mercoledì 27 febbraio 2019

I MITICI FUMETTI: ZORA in....IL BALLO IN MASCHERA


Interrompo solo per questo mese la pubblicazione degli episodi di ZORA SERIE ORO (che tornerà il mese prossimo) per proporvi oggi a conclusione del mese di Febbraio, questo episodio numero 53 della quarta stagione di ZORA in tema carnevalesco. 
In questi giorni di feste e sfilate  mascherate, mi sembrava giusto proporvi un'avventura delle nostra vampirona preferita ambientata  a Milano durante il carnevale dove Zora parteciperà a un gran ballo in maschera al Teatro Dal Verme travestita da se stessa, praticamente, in quanto andrà camuffata da vampira. Coprotagonista dell'episodio è un giovane e aitante amante italiano della vampira, Marco, che però ossessionato e geloso di lei, inizia a uccidere tutti gli altri amanti di Zora in un crescendo sempre più morboso e sanguinoso. Molte le scene hard e sensuali essendo un episodio pubblicato nel 1984, rispetto ad altri episodi della serie. Peccato solo che i disegni non sono proprio il massimo (secondo me), ma nel complesso il fumetto è molto scorrevole e piacevole. Bellissima la copertina. Ringrazio l'accoppiata CHARLES&DIABOLIK per la scansione e donazione dell'albo, saluto il mese di Febbraio e noi ci rivediamo a Marzo, ovvero questo Venerdì...ma domani vi aspetto tutti su TIPPYLAND che ogni giovedì (grazie anche al mio socio VITO) propone fumetti erotici alternativi, racconti a luci rosse e altre piccole ma piccanti curiosità....


martedì 26 febbraio 2019

I MITICI FUMETTI: OLTRETOMBA in... BOCCA MUTA


IN QUESTO EPISODIO : Siamo a Boston, negli anni venti: gli anni del proibizionismo, dove i gangsters regnavano padroni della città. Prostituzione, gioco d'azzardo, traffico illegale di alcool e tangenti, erano le maggiori entrate della malavita locale.
Ed è proprio questo che fà arrabbiare Ruth Sanders, figlia del barbiere del quartiere; che mentre assiste all'ennesima estorsione a cui il padre è costretto a cedere, pensa: "Maledetto boss Kellerman! Sò dove hai il tuo traffico di alcool illegale e adesso è giunta l'ora di denunciarti alla polizia..!". 
E così, fermato per strada il poliziotto di quartiere Peters, la giovane Ruth racconta tutto ciò che sà... Ma la poverina, non immagina che il realtà Peters è uno degli uomini a libro paga del boss Kellerman. 
E senza che se ne renda conto, ben presto si ritrova legata e imbavagliata, nella villa del boss ed ad essere seviziata e torturata dalle sue fedeli guardie del corpo. 
"Cosa ne facciamo di questa piccola sgualdrina?"- esclama una di esse - "Dobbiamo darle una lezione per farle capire che non deve spifferare in giro dei nostri traffici...!"... 
"Ho una idea!"- risponde l'altra -" Perchè non le tagliamo la lingua...!!!"

Oggi cari amici lettori, vi torno a presentare un antologico episodio della mitica serie della Ediperiodici, OLTRETOMBA: il nr.251, uscito nel lontano Agosto 1982, dal titolo BOCCA MUTA. Gentilmente offerto dal nostro super "spacciatore" di sexy vintage comics: il mitico CHARLES.

La storia per il tipo di trama, l'atmosfera lugubre e angosciante che pervade sin dalle prime tavole il fumetto; la presenza di un gatto misterioso e inquietante; la città di Boston; sono tutti elementi che ci inducono a credere che si tratti da un racconto di Edgar Allan Poe. Anche se in realtà la sceneggiatura è come al solito, di Carmelo Gozzo; che è bravo a disseminare la trama di tanti elementi e citazioni che in un qualche modo ci ricordano e rendono omaggio al grande scrittore americano...
E devo dire che insieme ai di disegni dai toni funerei e oscuri del bravo Vattimo, Gozzo è bravissimo a ricreare un senso di soffocamento nel lettore, accompagnato da una sensazione di inquietudine,... che fà percepire che un "qualcosa di maledetto" ai personaggi della storia, stia per accadere....

Vi dico subito che essendo un fumetto della serie dei primi anni 80, le scene di sesso sono limitate e abbastanza caste: però ciò non toglie che per me, rimane pur sempre uno dei più riusciti episodi della serie OLTRETOMBA.

Beh! Detto questo..., è ora di lasciarvi alla lettura cari amici e amiche.

Il Vostro Daice.

  

lunedì 25 febbraio 2019

I MITICI FUMETTI: LA POLIZIOTTA in....UNO SPORCO GIOCO



IN QUESTO EPISODIO: A Marysville c'è qualcuno che fa un gioco sporco è ha deciso di incastrare il capo della polizia. Quest'ultimo infatti è caduto in una trappola ben organizzata, ha ceduto alle advance sessuali di una giovane e provocante ladruncola minorenne ed è stato fotografato di soppiatto...Sta adesso ai due migliori e più sexy agenti della centrale di polizia, Star e Silver Bird, indagare e salvare il sedere al loro capo....

PS: LA POLIZIOTTA torna sul blog con un episodio piccante, ma meno truculento o esagerato del solito per fortuna. Anche stavolta il potenziale erotico dato dall'intreccio della trama, non viene sfruttato al 100%  (manca la scena lesbo che tutti si aspetterebbero vista la copertina e magari anche un coinvolgimento nella stessa scena del bel Silver Bird che invece è ridotto a fare lo stallone di Star in una scena finale che sa troppo di routine...) , ma il tutto risulta comunque più scorrevole e meno assurdo....

sabato 23 febbraio 2019

I MITICI FUMETTI: HARD INTERNATIONAL in.... ASSATANATA - UNA PASSERA PER 3 - APPUNTAMENTO EROTICIO



L'ASSATANATA : Siamo in un quartiere malfamato di Chicago e l'investigatrice privata, Emy Rogers è sulle tracce di una giovane, bella bionda di nome Linda Summer: moglie di un facoltoso uomo d'affari di New York. E una volta individuato il luogo dove alloggia però, meditando tra sè...:"Mamma Mia! Guarda in che squallore di hotel !! Una vera topaia! Ma cosa diavolo sono questi gemiti che giungono nella stanza accanto?"
E così incuriosita, Emy spiando da un foro nel muro, scorge la bella Linda, tutta nuda, mentre si stà facendo sodomizzare da un muscoloso negrone, superdotato...

UNA PASSERA PER 3 : New York, all'uscita di una scuola superiore, tre amici discutono sul da farsi per la serata. 
Mentre Rob e Tom sono due simpatiche e arrapate canaglie che le ragazze adorano,... Samy invece è tutto l'opposto: timido, solitario, che con le donne proprio non sà farci... 
Ma ecco che anche per il timido ragazzo, si presenta davanti una occasione da cogliere al volo; la bella Dana è stata appena mollata  in modo brusco dal suo ragazzo: " Dannazione! E adesso con chi ci vado stasera a ballare? Sigh...!"
"Qual'è il problema? Se non ti dà fastidio, ti ci porto io! Piacere, mi chiamo Samy!"

APPUNTAMENTO EROTICO : Agostino, un semplice impiegato di una qualsiasi città della penisola italiana, ama molto scrivere. Sopratutto lo fà per conoscere ragazze per corrispondenza. Anche se le cose non sempre vanno come lui immagina: infatti capita che quando una relazione di lettere sembra trasformarsi in qualcosa di più travolgente, spesso questa s'interrompa improvvisamente lasciando il povero Agostino, inspiegabilmente con l'amaro in bocca.
Ma un bel giorno, sfogliando una rivista per incontri, trova l'inserzione di una giovane ragazza di Amburgo desiderosa di interloquire con un uomo italiano, "colto e raffinato". "E' la donna che fà per me!"- pensa tutto eccitato - " Le scriverò subito!!"

Tre graziosi e piccantelli episodi, compongono questo albo nr.8 di HARD INTERNATIONAL, uscito nel 1990.
Beh! Sono tutti e tre divertenti e ricchi di tanto sesso; ben disegnati; con protagoniste porche e sexy ; scene interazziali  ( per chi adora il genere il primo episodio è molto arrapante); doppie penetrazioni; un numero a tre davvero notevole ( nel terzo episodio)... 
Insomma, ci sono tutti gli elementi per farvi passare una mezzoretta di puro divertimento e... godimento, miei preziosi amici e amiche amanti dei fumettacci ...

Quindi godetevi la lettura e ... Buon Week End.

Il vostro Daice.


venerdì 22 febbraio 2019

I MITICI FUMETTI: LA PROFESSIONISTA in...CROCIERA D'AMORE


IN QUESTO EPISODIO: Alice, la prostituta numero uno di Milano, decide di prendersi una meritata vacanza dall'estenuante lavoro e si imbarca su una nave da crociera. Durante la traversata, la bella moracciona è desiderata da tutti gli uomini più fighi e prestanti a bordo, ma lei che vuol staccare dalla sua solita routine (e sopratutto  non le va di farlo gratis) li snobba tutti per poi andare a letto con il passeggero più sfigato e bruttino che c'è....Visto che la paga  lei non può certo rinunciare. L'uomo l'ha infatti riconosciuta per essere stato un suo cliente e quindi scommette con gli altri ignari corteggiatori di Alice che se la porterà a letto....Quando si dice "ti piace vincere facile"....

PS: Ringrazio l'accoppiata CHARLES&DIABOLIK per questa scansione che ci riporta sul blog dopo un po' di tempo un episodio de LA PROFESSIONISTA. Puntata leggera, più virata sulla commedia sexy, dove Alice è coinvolta prima in una scommessa erotica e poi si trastulla con un marinaio nero e infine col capitano delle nave da crociera...peccato solo per il momento veramente trash con lo sfigatello (che purtroppo ha il "grosso" delle scene erotiche dell'episodio) che vomita sulla principale fonte di guadagno della protagonista...momento disgustoso, ma che ogni tanto gli autori di questa (e di altre serie) si "divertivano" (!!) a inserire nei loro fumetti...mah (?!)....L'episodio è una ristampa del numero 15 della serie originale anni '80, riproposto poi nel 1993 per la collana SERIE ROSSA con un nuovo titolo ANGELO DEL SESSO. Nell'albo come vedrete, al termine del fumetto vengono proposte delle barzellettacce sporcaccione, vignette umoristiche e pubblicità di altre ristampe EDIFUMETTO tra le quali una sempre di questa serie intitolata LA POMATA DELLA VERGINITA' , titolo identico all'episodio di DE SADE pubblicato recentemente qua sul blog...fantasia a go go insomma....



mercoledì 20 febbraio 2019

I MITICI FUMETTI: DE SADE in...CONFESSORE DELLE ORSOLINE- LA POMATA DELLA VERGINITA'


Oggi pubblico un doppio episodio della serie DE SADE per concludere idealmente la "saga" cominciata qualche mese fa qua sul blog che vede il protagonista, il sadico ma affascinante marchese Donatien in compagnia della bella zingara Zaira. Nel secondo dei due episodi che leggerete infatti Zaira uscirà per sempre di scena purtroppo e di seguito scoprirete come. I Prossimi episodi che pubblicheremo avranno poi un salto temporale di alcune avventure mancanti alla serie. 


martedì 19 febbraio 2019

I MITICI FUMETTI: DOTTORESSA in....IL PORNODIETOLOGO



IN QUESTO EPISODIO: Alla Candy Clinic una madre con la sua giovanissima figlia adottiva Sabrina, arrivano per un consulto con la dottoressa Blondie Sprint. La ragazzina parrebbe essere miracolosamente guarita da obesità, acne e gengivite grazie alle fantomatiche cure di un medico specialista in dietologia, medico che purtroppo pare essere scomparso. La madre è desiderosa anch'essa di usufruire delle stesse cure e chiede a Blondie come fare a scoprirle, visto che la figlia si rifiuta di rivelargliele. La Dottoressa Sprint allora usa un suo efficace metodo per far confessare la ragazzina e alla fine scopre che quest'ultima è stata sottoposta a una porno cura....

PS: Ringrazio l'incredibile duo CHARLES&DIABOLIK per questo episodio di DOTTORESSA.  Episodio facente parte purtroppo della nuova "stagione" di questa serie, quindi poco erotico alla fin fine e con trame alquanto strampalate, discutibili ed eccessivamente trash. In questa avventura si poteva almeno ampliare la scena finale per vedere all'opera la nostra bellissima protagonista con il porno-dietologo....invece c'è una rapida e unica scena. Anche nell'intrigo della lolita della situazione, Sabrina, si potevano mettere scene migliori e una scoperta del sesso con il medico un po' più approfondita e meno stilizzata e frettolosa. Peccato perché alla fine poteva avere del potenziale come idea di base e tramutarsi in un episodio molto più eccitante ed interessante...



lunedì 18 febbraio 2019

I MITICI FUMETTI: CICCIOLINA in....POSTINA - IL DERBY MILAN INTER - PORTIERA DI NOTTE


Tornano grazie al mio amico PONTELLINO e alla donazione di REMOLO, le porno mini avventure di CICCIOLINA pubblicate negli anni '80 dalla rivista LE ORE. In questi tre brevi episodi la bionda e disinibita eroina del sesso diventa prima POSTINA finendo nei guai, ma facendo come vedrete di tutto per mantenere il suo posto di lavoro. Poi nel DERBY MILAN INTER scaricata bruscamente da un suo giovane amante che la preferisce alla partita, la ragazza non si perde certo d'animo e alla fine quel derby le sarà molto utile per soddisfare le sue infinite voglie...Infine Cicciolina torna a darsi da fare come lavoratrice diventando PORTIERA DI NOTTE per un grande hotel del centro di Bologna dove la lussuria è un servizio speciale offerto ai suoi ospiti....Buon divertimento e buona lettura, sappiamo bene che questi fumettini hanno l'unico pregio di avere bei disegni, una protagonista cult dell'immaginario erotico indimenticabile e non certo trame o dialoghi curati e avvincenti, però rappresentano un piccante reperto vintage al quale il nostro blog non può certo rinunciare....


sabato 16 febbraio 2019

I MITICI FUMETTI: STORIE BLU in.... RISCOSSA INDIANA


IN QUESTO NUMERO: Sud Dakota (Stati Uniti). Un pullman con a bordo alcuni turisti, stà attraversando il territorio che un tempo apparteneva al prestigioso popolo dei Pellerossa. 
Nell'ultima fila, appollaiati in un angolo, vi sono pure Daysy e Mitch: una giovane coppia di sposi in viaggio di nozze. 
E mentre una guida di origine indiana spiega ai turisti la storia che quel meraviglioso territorio racchiude; gli sposini in piena fregola e... fregandosene della presenza degli altri passeggeri, iniziano ad amoreggiare come se nulla fosse...
Quando all'improvviso un grido impetuoso, desta l'attenzione di tutti...: " Incredile !!"- esclama Daysy - " Ma un gruppo di indiani a cavallo e con fare minaccioso, sembra che abbia tutta l'intenzione di attaccarci...!"
Preso dal panico e apparentemente senza via di scampo, l'autista del pullman inizia a dirigersi verso una montagna...:"Dio mio! Cosi ci sfracelleremo!!!". 
Ma inspiegabilmente il mezzo, come se nulla fosse, riesce a penetrare all'interno della montagna senza subire alcun danno.
Una volta entrati, lo scenario che si presenta davanti ai loro occhi ha davvero dell'incredibile: infatti in quel misterioso luogo, vi è un villaggio popolato da "autentici" indiani Pellerossa ...

Gran bella storia questo STORIE BLU NR.59, uscito nel 1984 dal titolo: RISCOSSA INDIANA.
Vi dico subito che è uno dei miei preferiti! Per tre motivi:
Primo: gli splendidi disegni di Manlio Truscia
Chi non ricorda questa bravissimo disegnatore, autore di tanti fumetti bonelliani e non... !? Oltre ad essere stato il papà di uno dei personaggi tanto cari alla nostra infanzia di giovani divoratori di comics: parlo ovviamente del GRANDE BLEK !!! 
Secondo: la firma sulla sceneggiatura del "mitico" Carmelo Gozzo. Un garanzia di qualità e originalità. Che in questa caso, dà il meglio di sè...
Terzo: in questa storia, incredibilmente... di violenza, sadismo e  splatter, non vi è nemmeno l'ombra! E per non fare troppo spoiler, vi dico solo che i morti alla fine si conteranno (forse) sulle dita di una mano... Forse!

Beh! Gli argomenti per gustarsi questo bel fumetto ci sono tutti, cari amici amanti dei sexy vintage comics. Quindi, non mi resta altro che augurarvi una "goduriosa" lettura e un buon week end.

Il vostro Daice.


venerdì 15 febbraio 2019

I MITICI FUMETTI: LA SCOPONA in....SENZA MUTANDE E' MEGLIO


IN QUESTO EPISODIO: La bella Dorina si trova a Roma ospite di Luigi Tibaldi, un figlio di "papà" ancora vergine, imbranato e inesperto sessualmente al quale la moracciona generosa fa da "nave scuola" svezzandolo finalmente alle gioie del sesso. Convinta poi dal giovane a rimanere nella capitale, Dorina trova lavoro in un fast food/drive in grazie all'imprenditore Gerolamo Buffi di cui diventa socia....l'attività sembra funzionare, ma qualcuno mette i bastoni tra le ruote e cominciano presto i primi guai...

PS: Grazia a DONATO CAZZESE pubblichiamo oggi questo divertente episodio di Dorina LA SCOPONA. La protagonista come al solito passa da un lavoro all'altro finendo sempre nei guai. Stavolta però la vediamo impegnarsi nelle vesti di "svezzatrice" sessuale per un ragazzetto ricco, ma alquanto bruttino e sfigato che grazie alla nostra eroina, finalmente imparerà alcune basilari cosette...Peccato che non ci sia una bella scena tra Dorina e il ben più attraente e interessante Dilf Gerolamo. A parte questo, l'episodio è piacevole ed è l'antefatto di quello che accadrà nella puntata numero 10 già pubblicata sul blog e che potrete rileggere CLICCANDO QUI . Con questo albo al momento, salutiamo questa serie, sperando di non dire addio a Dorina, ma solo un arrivederci. Mancano infatti ancora all'appello, per completare le sue avventure, gli episodi 4; 12; 17;19;20; 23 e l'ultimissimo 31....Speriamo che prima o poi qualcuno di voi lettori, appassionati e collezionisti riesca a trovarli per riportarci la nostra simpatica moracciona veneta qua sul blog. A tal proposito potete contattarmi qui:  tippy.hostess@mail.com 

Intanto ringrazio ancora sia DONATO CAZZESE che CHARLES per averci regalato le avventure fin'ora pubblicate.....

mercoledì 13 febbraio 2019

I MITICI FUMETTI: RAIMBO in...SPAVENTOSA VENDETTA




IN QUESTO EPISODIO: In un casinò di Las Vegas il mercenario John Raimbo riconosce trai giocatori un vietnamita con il quale aveva un grave conto in sospeso. La mente di Raimbo va indietro nel tempo e nei ricordi sanguinosi di quando in missione in Vietnam aveva conosciuto un giovane soldato americano Oliver Kent, compagno e vittima di una terribile disavventura....

PS: Secondo episodio abbinato all'uscita numero 16 della serie RAIMBO, il primo ve lo abbiamo proposto lo scorso mese ed entrambi fanno parte dell'albo scansionato dal nostro DONATO CAZZESE che ringraziamo. Disavventura molto violenta e sanguinolenta dove l'erotismo diventa quasi un riempitivo piuttosto marginale con scene di sesso molto sbrigative e di puro contorno...peccato...



martedì 12 febbraio 2019

I MITICI FUMETTI: MOSCHETTIERA in....VELENO E MORTE (OTTAVO EPISODIO)


IN QUESTO EPISODIO: Il nano Beaugeant e il giullare Rigolò, spie in incognito della bella moschettiera Rossana all'interno della corte di Maria de Medici, scoprono di un piano ordito dalla perfida regina madre per ucciderla. Fanno quindi pervenire una missiva segreta alla loro padrona per avvertirla. Intanto Rossana e il suo innamorato Armand in Normandia a seguito del Principe Condè si ritrovano nel bel mezzo di un feroce attacco degli Ugonotti....

PS: Grazie alla donazione e scansione di DONATO CAZZESE proseguono le avvincenti avventure tra finzione storica e erotismo di MOSCHETTIERA. Sono sempre più convinta di non amare i disegni, sopratutto delle facce, volti ed espressioni, di questa serie. Alcuni dei tanti, forse troppi, personaggi coinvolti nelle avventure spesso si confondono perchè in alcune vignette sembrano vecchi, in altre giovani, a volte hanno lineamenti delicati a volte talmente deformati da sembrare altri. Rossana stessa subisce queste , per me fastidiose metamorfosi continue...peccato, secondo me con un altro disegnatore sarebbe stata una serie molto più interessante e anche eroticamente stuzzicante da seguire. La sceneggiatura invece è sempre ben studiata e ricca di colpi di scena...In questo episodio il nano per fortuna non fa sesso come suo solito, ma il siparietto erotic-comico è affidato allo smilzo buffone di corte Rigolò che offre una scenetta di sesso gay a "tinte drag" che forse farà piacere agli estimatori del genere, anche se i due protagonisti coinvolti sono disegnati assai bruttarelli...


lunedì 11 febbraio 2019

I MITICI FUMETTI: QUEI DUE DELLA LUCE ROSSA in....CACCIA ALL'ASSASSINO




IN QUESTO EPISODIO: Al comando di polizia di Los Angeles sono arrivate due belle e giovani reclute, Glenda e Silvy. Ovviamente quel mandrillo sempre arrapato del piedipiatti Tony Scalise non perde occasione per spiarle nude, mentre le due si cambiano negli spogliatoi. Le  ragazze ne sono ben consapevoli e contente e alla prima occasione lo coinvolgono in un bollente threesome. Le tentazioni sessuali però non sono finite e rischiano di distogliere il bel poliziotto italo-americano dalla caccia all'assassino di un ufficiale dell'FBI...Per fortuna che il suo biondo collega Moss, più scaltro e meno distratto, è sempre pronto a tirarlo fuori dai guai più pericolosi...

PS: Ringrazio il sempre puntuale e prezioso DONATO CAZZESE, per lo scan di questo episodio di QUEI DUE DELLA LUCE ROSSA. Puntata stavolta molto più basata sull'erotismo che non sul caso poliziesco, che quasi scivola in secondo piano e nell'intreccio risulta molto meno intricato del solito. Mattatore della parte hard, più presente con varie scene e occasioni erotiche, è sempre Tony che qua è proprio in balia delle sue irrefrenabili voglie con la complicità di due giovani e belle nuove colleghe "reclute"e poi con una lolita sudamericana molto bollente....Forse sotto il profilo sexy, è uno degli episodi più riusciti e piccanti.

sabato 9 febbraio 2019

I MITICI FUMETTI: ATTUALITA' GIALLA in.... COCKTAIL MORTALE



COCKTAIL MORTALE : Siamo a Capri, nella splendida villa del Barone Hans Von Hulow. 
Il Barone è un tipo saggio e tutto d'un pezzo; affascinante, di sangue nobile, ma anche... senza il becco di un quattrino. Ed in effetti chi tiene i soldi in famiglia è la moglie Sally; che però anzichè passare le notti nel letto con il marito, preferisce trascorrerle in compagnia di una bella bottiglia di Gin...
Disperato, il bel Barone costretto dalle circostanze, trova il modo di farsi consolare dalle amorevoli attenzioni della giovane e affascinante baby-sitter di famiglia: Miss Ellen...
I coniugi Von Hulow, oltre ad un figlio piccolo (con grossi problemi di handicap), hanno pure una figlia grande di nome Alessandra; che praticamente a casa non c'è mai.. 
E così l'allegro "quadretto familiare" è completo!
Ma un giorno, durante uno dei suoi viaggi di lavoro, il Barone conosce la bella hostess Silvya. 
E da quel momento, tutto comincia a complicarsi maledettamente nella sconquassata famiglia Vom Hulow...

L'INNAMORATO SFRACELLATORE: Siamo in un piccolo paese della Sicilia. L'ex pugile dilettante Alessio e la giovane Sabina, sono amanti. 
Conoscendosi sin da piccoli, Alessio prova un amore morboso e possessivo nei confronti di Sabina. 
Ma il giorno che lei gli confessa che ama in realtà un'altro uomo, per l'ex-pugile,... il mondo crolla letteralmente addosso... ; "Se non ti posso avere tutta per me, cara Sabina, allora nessun'altro uomo potrà averti !!!"

Oggi amici lettori, vi presentiamo questo inedito ATTUALITA' GIALLA, nr.12, uscito nell'Ottobre del 1982; composto da due fumetti, più una storia di tre pagine dal titolo ADELINA COPRITI!

Questa famosa collana della Edifumetto, era la gemella in chiave ovviamente "gialla", delle altre ATTUALITA' come: ATTUALITA' NERA, ATTUALITA' FLASH, ATTUALITA' PROIBITA ecc...
Fu pubblicata dal 1981 fino al 1989, per circa 99 numeri.
Tra i migliori disegnatori che la collana ha avuto l'onore di avvalersi, vi sono stati : GIOVANNI ROMANINI, BRUNO MARAFFA, ANGELO MARIA RICCI, LUCIANO BERNASCONI, STELIO FENZO, SANDRO ANGIOLINI...

In questo numero, per esempio, l'autore del primo fumetto, altro non'è che il prolifico MAXUELL : fumettista dal tratto grottesco e a volte bizzarro, tendente al comico,... Che molti di voi hanno imparato a conoscere, sopratutto per essere l'autore di tutte le avventure de LA PROFESSIONISTA. Oltre che aver firmato numerose tavole di  collane longeve e celebri come:CORNA VISSUTE, RISATISSIME, PROSTITUTE, MALIZIA, ecc...
La cosa curiosa però, che in questo particolare fumetto, vediamo per la prima volta utilizzare da parte di MAXUELL un tratto decisamente, come dire... più serio !! Infatti le vignette, i volti dei personaggi sono meno stravaganti e buffi rispetto a quello che solitamente questo autore ci ha abituati a farci conoscere..
Chissà! Forse il soggetto da giallo vecchia maniera,.. ha convinto il bravo disegnatore a modificare una volta tanto, un suo stile tutto particolare...?! Mah...! 

Bene cari amici, non voglio dilungarmi oltre,... quindi vi auguro una buona lettura e un buon week end.

Il vostro Daice. 


venerdì 8 febbraio 2019

I MITICI FUMETTI: LA PECCATRICE in....NOTTI IN BIANCO




IN QUESTO EPISODIO: La bellissima e viziosissima marchesa Candida è in partenza per una vacanza da sola, senza il vecchio ( e poco prestante)  marito, a Venezia. Nella città lagunare sarà ospite di sua cugina Huguette. Già durante il suo viaggio in treno, sul lussuoso Orient Express decide  di darsi subito da fare con qualche bel e dotato maschio, ma purtroppo nel suo scompartimento ha l'amara sorpresa di puntare su un bell'italiano che scopre poi essere gay. Arrivata a Venezia spera di rifarsi, ma il giovane figlio della cugina, Marcel, apparentemente bruttino e sfigato invaghito di lei fa di tutto per metterle i bastoni tra le ruote e sabotargli qualunque tentativo di fare sesso con gli uomini che Candida incontra....Possibile che la peccatrice numero uno di Parigi sia costretta a passare tutte le notti in bianco a Venezia?!

PS: Ringrazio DONATO CAZZESE per lo scan. 
Carino e divertente episodio della serie LA PECCATRICE che vede la protagonista frustrata e in seria difficoltà stavolta nel soddisfare il suo vorace appetito sessuale. L'avventura è ambientata nella nostra Venezia e mi sembrava perfetta pubblicarla in questo mese carnevalesco essendo la città per eccellenza del carnevale appunto. Bellissimi al solito i disegni, sarà l'ambientazione veneziana, ma io, più che in altri episodi della serie, in questo ci rivedo moltissimo lo stile del mitico e indimenticabile LEONE FROLLO nel tratto e caratterizzazione espressiva dei volti di TITO MARCHIORO.  Che sia un omaggio voluto o solo una mia impressione non lo so, sta di fatto che le tavole sono molto belle da vedere. Anche la sceneggiatura di GIUSEPPE PEDERIALI scorre che è un piacere, in perfetto stile commedia erotica, con alcuni richiami maliziosi a certi film italiani del genere e un crescendo di eccitazione sempre interrotta dal fastidioso "racchio" della situazione che però alla fine riserva la sorpresa, un po' scontata, ma adatta alla conclusione della vicenda....


mercoledì 6 febbraio 2019

I MITICI FUMETTI: MACHO in....VIAGGIO DA CULO


IN QUESTO EPISODIO: Il biondo e muscoloso Macho decide di lasciare Amsterdam per imbarcarsi come mozzo su una nave mercantile e cambiare così la sua vita. La nave è comandata da una donna molto dominatrice, la lussuriosa e inflessibile Sigrun Vigan che coinvolgerà presto l'aitante e superdotato Macho nei suoi perversi giochi erotici con il suo giovane schiavetto tuttofare Ulrich. A bordo però in un container  viene trasportato  di nascosto  un gruppo di prostitute clandestine e alcuni  marinai arrapati, non resistendo più all'astinenza forzata, decidono di approfittarsene attirandosi l'ira e le punizioni della comandante....

PS: Torno a pubblicare dopo molto tempo, una delle serie più "particolari" e se vogliamo bizzarre della EDIFUMETTO, ovvero il famigerato MACHO, serie gay-bisex avventurosa, violentissima che vede protagonista un forzuto, dotato e rude ragazzone biondo e bisex dell'Olanda anni '80. Se volete rileggervi episodi già pubblicati di questa serie e la sua presentazione CLICCATE QUI .  MACHO fece la comparsa nelle edicole italiane il primo settembre del 1984 e vi rimase fino al 1986 per un totale di 20 episodi più un supplemento. L'idea di RENZO BARBIERI (direttore EDIFUMETTO e co-sceneggiatore della serie) era di offrire un personaggio e una testata dichiaratamente gay, ma per lettori più esigenti, stanchi  della rassicurante sexy commediola gay  sgangherata  come altre serie e personaggi già pubblicati prima. MACHO  era una gay serie hard decisamente più drammatica, d' azione, noir avventurosa e sopratutto eccitante e non più da parodia del mondo omosessuale.
 Ispirandosi ai famosi disegni dell'artista gay finlandese Laaksonen conosciuto con lo pseudonimo di Tom of Finland (ritraenti giovani omosessuali muscolosi, atletici, avvenenti...e un po' fetish e sado-maso) il bravo disegnatore BRUNO MARRAFFA diede vita a questo anti-eroe, un giovane culturista dalla sessualità dirompente e senza regole che tra scazzottate, violenza, prigionie e fughe, vive avventure sempre più sanguinose e pericolose, ma  se la spassa anche con i lati b sia di uomini che di donne o transessuali. 
Macho passa da un lavoro all'altro, dal pornodivo gay, allo scaricatore di porto, dal mercenario al modello o giocatore di rugby, ma ogni volta si ritrova nei guai e a dover combattere con bande criminali, spacciatori, donne e uomini corrotti, psicopatici o violenti. Nelle ultime avventure il ragazzo raggiunge gli USA e diventa un prostituto-gigolò. In questa lo vediamo invece impegnato come mozzo su una nave piuttosto turbolenta. Lo splatter e certe pratiche bondage sadomasochistiche estreme erano quasi una costante del fumetto che in molti episodi eccedeva così tanto da risultare un po' sgradevole agli stomaci più delicati. 
Questo numero (il 12) è abbastanza violento, ma contenuto rispetto ad altri e offre una varietà di rapporti sessuali non solo gay, cosa questa che solitamente comunque veniva fatta in quasi tutti gli episodi per strizzare l'occhio anche al pubblico eterosessuale con l'inserimento trai personaggi anche di una  (o più di una) bella donna, in modo da mostrare anche momenti hard variegati.
Oltre a MARRAFFA alcuni episodi vennero disegnati anche da FRANCO TARANTOLA. Ai testi si alternarono invece il già citato BARBIERI con PAOLO GHERARDINI, mentre tutte le copertine sono opera del bravo ROBERTO MOLINO
Non sono una fan della serie, ma devo dire che alcuni episodi come questo non mi dispiacciano, al di là dell'aspetto trash-splatter e iper-violento, il fumetto offre un personaggio gay fuori dai soliti stereotipi da macchietta fumettistica effeminata e grottesca tipici del periodo anni 70 e 80. Qua, pur esagerando ed esasperando il tutto, si affronta un altro aspetto dell'erotismo omosex con un personaggio bello, forte, deciso e protagonista sopratutto, non più spalla per la bella eroina di turno . Non so se ai lettori gay del mio blog, piacerà questo personaggio e questa serie, ma sicuramente è un fumetto che ha un suo "cult" e un suo fascino, che rompe gli schemi a volte banalotti e faciloni di altre serie del periodo con personaggi omosex maschili, come quelli che  invece tornano nel fumettino flash extra che segue l'episodio principale abbinato a questo numero intitolato MOMO & TOTI.
In questo albo era compreso come extra anche un breve racconto erotico dal titolo LA RAVANATA che potrete leggere se vi va al termine del primo fumetto.
Ringrazio CHARLES e AKUJO per la donazione e scan di questo albo...Ultima curiosità, secondo la fondamentale guida dei sexy pocket "Immaginario Sexy" di Luca Mancaroni, le fattezze di Macho erano ispirate al modello Peter Berlin, famoso sex symbol gay degli anni '70.....



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...