ATTENZIONE

ATTENZIONE: QUESTO E' UN BLOG PER ADULTI!
CHIUNQUE SI SENTA OFFESO DAI SUOI CONTENUTI EROTICI E PORNOGRAFICI è PREGATO DI USCIRE.
IL BLOG NON HA NESSUN SCOPO DI LUCRO NE ALCUN INTROITO PUBBLICITARIO, VUOLE SOLO PROMUOVERE, INFORMARE E RISCOPRIRE LA VASTA E RICCA PRODUZIONE DEI MITICI FUMETTI VINTAGE EROTICI DEGLI ANNI '60-'70-'80 EDITI (A SUO TEMPO) DA VARIE CASE EDITRICI COME LA EDIFUMETTO E ALTRE ANCORA E CREATI DA VARI E SPESSO FAMOSI AUTORI E DISEGNATORI DEL PASSATO.
I DIRITTI DI QUESTE OPERE SONO DEGLI ATTUALI E VARI EREDI DI ARTISTI E PRODUTTORI DI ALLORA. TUTTO QUELLO CHE VEDETE PUBBLICATO NON E' DI MIA PROPRIETA', MA E' STATO REPERITO DAL WEB O FORNITO DA ALCUNI APPASSIONATI CHE VOLEVANO CONDIVIDERE E FAR CONOSCERE QUESTI (SPESSO MAGNIFICI) LAVORI DEL PASSATO.
NON SEMPRE POSSO SAPERE L'AUTORE DELLA SCANSIONE E QUINDI MI SCUSO SE ALCUNI FUMETTI NON HANNO QUESTA CITAZIONE, QUANDO INVECE SO CHI HA SCANSIONATO E CONDIVISO IL FUMETTO E' MIA PREMURA CITARLO E RINGRAZIARLO.
PER QUALSIASI RICHIESTA, INFORMAZIONE, DONAZIONE DI FUMETTI O ALTRO POTETE CONTATTARMI A QUESTA MAIL: tippy.hostess@mail.com

mercoledì 16 gennaio 2019

I MITICI FUMETTI_ LA SCOPONA in....COME PRENDO LE PALLE IO








IN QUESTO EPISODIO: La bella e burrosa Dorina è stufa dei soliti lavoretti part time di poco conto, sogna il fatidico posto fisso...l'occasione sembra arrivare con un concorso alle poste della sua regione, quindi speranzosa prende il treno e torna in Veneto. Durante il viaggio nella notte in cuccetta viene inconsapevolmente molestata da dei viscidi porci...Non si perde d'animo, arrivata in città affitta una camera d'albergo e si adopera a sostenere le varie giornate di prova del concorso. Intanto per ingannare l'attesa e la tensione del concorso decide di accettare l'invito delle altre ragazze partecipanti a unirsi alla loro squadra di calcio femminile....

PS: Ringrazio il mio delizioso amico DONATO CAPPONI per lo scan. Episodio molto ingarbugliato de LA SCOPONA dove sembra succedere di tutto e di più e c'è molta carne al fuoco, tante situazioni, forse troppe, addirittura una parentesi calcistica di Dorina...parentesi simpatica, ma che forse era meglio farla in un unico episodio tutto dedicato a "Dorina portiere di calcio", con situazioni piccanti negli spogliatoi ecc ecc...Invece la protagonista passa da una situazione all'altra, con più molestie e attentati alla sua avvenenza, dove fortunatamente riesce sempre a cavarsela egregiamente con la sua presenza di spirito ma anche dandole di santa ragione. Bel finale con scena hot e bel tipo hot come la brava Dorina merita, dimostrando di avere buoni gusti in fatto di uomini. Comunque sia la protagonista è simpaticcissima e anche molto pulita, avete fatto caso che in quasi tutti gli episodi dopo aver fatto sesso si fa un bel bidè...ahahhah...gli autori disegnatori sembrano essere veramente fissati nel mostrare il consueto bidè della Scopona...chissà perchè? feticismo? propaganda verso l'igiene intima? ...solo in questa serie  e con questo personaggio comunque si vedono così tanti bidè.... 

martedì 15 gennaio 2019

I MITICI FUMETTI: STORIE VIOLA in.... LIBIDINE PRECOCE


IN QUESTO EPISODIO: Università di Austin (Texas). Ethel è una sexy e brava studentessa che deve sostenere un esame di psicologia  con il viscido professor Clyde;... Il quale ha un suo metodo particolare per ottenere il massimo dalle sue allieve: se le scopa in cambio di un trenta e lode ...!!! 
Ma la nostra Ethel, non è certo una tipina facile ed è abituata ad ottenere le cose, con sudore, fatica e merito. E infatti il laido professore Clyde, le appioppa all'esame uno striminzito 29, dovuto per lo più al fatto di non essersi fatta soggiogare alle sue avance ...
Delusa e piena di rabbia, mentre torna a casa in macchina, la giovane incontra sulla via una ragazza completamente nuda, dall'aria infantile e che si esprime in un linguaggio davvero incomprensibile.
"Interessante la tipa!!"- pensa tra sè Ethel - "Potrebbe essere un caso per la mia tesi di psicologia !? Quasi, quasi la porto a casa in attesa di capire chi sia... !". 
E così una volta giunti nella sua dimora, non sapendo all'inizio come trattare quella strana ragazza, Ethel la piazza davanti alla TV a guardare dei cartoni animati. 
Ma il mattino dopo al suo risveglio, la giovane studentessa si trova davanti una scena incredibile e davvero assurda: uno dei personaggi dei cartoni animati, si è materializzato in carne, ossa, cervello e... cazzo! Ed esprime subito un  particolare desiderio: scopare Ethel... 

STORIE VIOLA Nr.15, pubblicato nel 1986 dal titolo abbastanza particolare e curioso: LIBIDINE PRECOCE.
E' già ammirando la bella cover, disegnata dallo stesso autore delle tavole, ovvero Dino Simeoni,  anche il lettore meno attento, intuisce già di che razza di storia viene illustrata in questo fumetto...! Bizzarra, assurda, non convenzionale, originale... Chiamatela come volete! 
Ma sì, insomma: immaginare che i personaggi dei cartoons, tanto cari al periodo più bello della nostra infanzia di giovani virgulti; si trasformino di libidinosi, sporcaccioni scopatori di giovani e innocenti ragazze...; oppure in sanguinari killer intenti a distruggere intere città... Beh!.. allora, ditemi voi se non avete mai letto una storia di fantascienza più stravagante, paradossale e tragicomica di questa ?
Ovviamente,... chi poteva generare una storia tanto così assurda, come allo stesso tempo così affascinante, se non quel geniaccio incompreso di Carmelo Gozzo...!? 
Davvero pazza, ma anche bella... Forse proprio per la sua assurda follia e originalità...
Eehhh! Non ci sono più i geni di una volta...

Buona lettura amici.

Il vostro Daice


lunedì 14 gennaio 2019

I MITICI FUMETTI: GOL IL CENTRAVANTI in...ADIOS SFONDAFICAS (ULTIMO EPISODIO)


Eccoci qua...siamo arrivati all'ultimo episodio del mitico Renzo ovvero GOL IL CENTRAVANTI. Questo che leggerete, scansionato dal nostro DONATO CAZZESE (che ringrazio con tutto il cuore veramente) è l'ultimo episodio pubblicato di questa serie EDIFUMETTO, uscito nelle edicole il 28 Agosto del 1984 a conclusione di questa divertente e piccante saga sexy calcistica, facendo conoscere ai suoi lettori il destino del simpatico e aitante protagonista. La serie conta in tutto 28 numeri e noi qua sul blog un po' grazie alle precedenti scansioni di CHARLES e in gran parte a quelle di DONATO l'abbiamo praticamente quasi completata...scrivo quasi perché sfortunatamente manca un episodio che proprio non si riesce a trovare, il numero 25 dal titolo LA CHIAVATA MILITARE...Da tempo sia su facebook che qua sul blog ho fatto appello ad appassionati o collezionisti di venirci in aiuto, rovistare trai loro vecchi fumetti o soffitte e vedere se qualcuno ha questo benedetto albo che ci permetterebbe di completare tutta la serie, ma fin'ora nessuno ha mai risposto. Io l'appello lo rinnovo ancora il mio indirizzo tippy.hostess@mail.com aspetta speranzoso vostre notizie su avvistamenti di questo albo...Altrimenti faremo un appello a "Chi l'ha Visto"...A parte gli scherzi, aiutateci, spargete voce, perché è un peccato per un solo misero numero non riuscire a completare questa serie. Serie per me molto carina e piccantissima, una delle più erotiche del genere commedia, sottovalutata sia all'epoca che oggi anche dai lettori di questo blog che non so perché stentano a lasciare commenti e apprezzamenti. Forse c'è un pregiudizio sul protagonista, che può erroneamente risultare antipatico ai più associandolo al solito stereotipo del calciatore bello, figo, pieno di donne e molto stronzo. Cosa che poi nel fumetto non è così...si il personaggio è un gran fusto pieno di donne, ma è anche molto simpatico, generoso, onesto non ha nulla della strafottenza boriosa del calciatore moderno di oggi ne della becera ignoranza di altri calciatori contemporanei, forse è più legato a un'ottica ottimista degli anni '80 ancora non corrotta dal cinismo e decadenza odierna...Lo dimostra anche come si comporta in questo finale di serie e anche in altre occasioni in altri episodi...Poi sopratutto in molte avventure, questa serie riesce quasi sempre a creare situazioni molto erotiche e stimolanti, forse ancora di più anche dei miei amatissimi CAMIONISTA e TROMBA in certi casi. I disegni degli artisti dello STUDIO DEL PRINCIPE sono sempre ottimi, perfettamente calzanti con trama e atmosfere da commedia erotica, le co-protagoniste femminili viste in questi episodi sono una più sexy dell'altra...Forse solo in questo finale l'aspetto erotico risulta leggermente più "piatto" e di routine per sbagli secondo me di "posizioni" anche (Renzo ha due scene hot dove sta sempre sotto e uno stallone "sfondaficas" come il titolo annuncia deve darsi ben da fare e stare sopra...) e anche come situazioni, meno "cariche"...la scena con la tipa del fanclub andava sviluppata di più e magari per concludere alla grande ci stava che il Renzo si offrisse a più fan, non solo a una...ahahah...sarebbe stato un addio in grande stile, no?....
A parte questo, gli altri episodi come scrivevo sono molto più caldi e vi invito a rileggerli se, per distrazione o poca simpatia verso serie e personaggio. ve li siete forse lasciati sfuggire....
Non vi voglio poi anticipare troppo della trama di questo ultimo capitolo, ma è un finale vero e proprio, non è come in altri casi di altre serie erotiche un ultimo episodio a caso o peggio ancora  tronco che lascia tutto in sospeso...
No, qua gli autori come per il finale de IL TROMBA o ULULA hanno scritto veramente la parola fine. 
Nella speranza di pubblicare un giorno l'episodio mancante, se intanto volete rileggervi (quasi tutte) le avventure del Centravanti potete farlo CLICCANDO QUI ...Buon divertimento a tutti e arrivederci (e non Adios) al mitico e sensuale Renzo perché io da sua devota fan (e a questo punto tifosa del Riccione) spero di leggere ancora l'avventura che manca...


sabato 12 gennaio 2019

I MITICI FUMETTI: MALIZIA in... GRAZIE ZIO ! - L'EREDITA'



IN QUESTI EPISODI: Nel primo, una famigliola lombarda riceve la visita di uno zio d'america, un mormone di mezza età dall'aspetto orrendo che fa salire le voglie (non si sa perché??) della giovane e graziosa Pamela, la vergine e maliziosa nipotina nonostante lei lo trovi (testuali parole del fumetto) un cesso!...ma non tutto è come sembra...Nel secondo un ricco conte toscano muore e delega a un suo fidato amico e assistente, il bello e aitante Paolo, di decidere a chi lasciare dei vari parenti prossimi l'ingente eredita...le vogliose e avide donne della famiglia allora son ben felici di sacrificarsi sessualmente per arruffianarsi il bel Paolo, con la speranza che lui scelga una di loro. Vedova, sorella e giovanissime figlie adolescenti del defunto seducono così l'uomo, ma una sorpresa finale è in agguato....

PS: Il mio caro socio DAICE ha scansionato e poi caricato sul blog questi due episodi della serie sexy antologica MALIZIA dicendomi che sarebbero stati molto "tippeschi"...da principio leggendo il primo episodio ero rimasta molto arrabbiata e ho sospettato che il socio mi prendesse in giro...in teoria si, l'episodio aveva intenzioni tippesche, ma per esserlo veramente nella pratica, al posto di quell'orrido zio barbone e viscido nell'aspetto ci doveva essere uno zio sexy, belloccio..il fumetto (di cui non conosco il disegnatore) ha buoni disegni, la protagonista, l'amica (con la quale assistiamo a una piccante scena lesbo teen), la mamma e persino il papà sono disegnati bene,  tutti belli e piacenti...tutti tranne lui, l'oggetto del desiderio e delle scene hot clou, non ci siamo proprio...non si capisce come la nipotina decida di perdere la verginità proprio con uno così, capisco la sfida nel sedurre uno apparentemente bacchettone, ma poi lo sviluppo non regge...Colpetto di scena finale abbastanza simpatico...ma nel complesso, per i miei gusti, tanta delusione, infatti ero decisa a non presentare questo fumetto, ma la lettura del secondo episodio mi ha fatto cambiare idea...
Ecco, Socio sei perdonato...questo si che è "tippesco", inanzi tutto splendidi disegni dello STUDIO DEL PRINCIPE (se non di DEL PRINCIPE stesso), protagonista bello, concupito da tutte le donne della famiglia dalla bruna milf alle teen ager biondine e scatenatissime...Qui ci siamo, mi è piaciuto sia a livello erotico, con molte situazioni torride e piccanti, sia come sceneggiatura e divertente colpo di scena finale. Era un po' che non pubblicavamo qualcosa di MALIZIA quindi mi ha fatto piacere riproporvela per questo week-end...ringraziando ancora il socio per aver scovato sopratutto questa chicca di DEL PRINCIPE slegata dalla EDIFUMETTO...


venerdì 11 gennaio 2019

I MITICI FUMETTI: LA PECCATRICE in....IL PITTORE DI NUDI


IN QUESTO EPISODIO: Quell'insaziabile ninfomane di Candida stavolta è decisa con ogni mezzo a vincere una scommessa con una sua amica . Vuole dimostrarle che quel fusto del pittore ritrattista di nudi femminili, Angelo Vanutti, in realtà non sia gay come vuol far credere a tutti (sopratutto ai gelosi mariti delle più belle nobildonne parigine che spesso ritrae)...Ci riuscirà? Sfoderando le armi della sua navigata seduzione sarà dura per il pittore resistere alla Peccatrice...

PS: Ringrazio DONATO CAZZESE per questo scan. Ancora una volta la serie de LA PECCATRICE non si smentisce e ci offre un episodio denso di tentazione e sensualità, con una Candida in splendida forma (anche a livello di disegni) e un intrigo di sceneggiatura forse più semplice nei suoi sviluppi, rispetto ad altri letti nella stessa serie, ma ugualmente piccante e caldo da leggere. Questa serie è erotismo allo stato puro, mentre altre possono essere spesso influenzate (e a volte fagocitate) da altri sottogeneri come l'horror, il poliziesco, la commedia, questa è la serie erotica per eccellenza dove tutto gira intorno ed è mosso dalle voglie spesso morbose e sempre più perverse della protagonista, dando ogni tanto lievi spunti o da commedia o da noir, giusto per condire bene il tutto. Belle al solito le scene hard, anche se purtroppo per le fan e in fan del sesso lesbico, l'unico momento saffico tra Candida e la sua amica è solo accennato. Protagonista invece di tutte le scene hot è il bel pittore Angelo, personaggio simpatico che si finge gay e dovrà sudare molto per vincere con quel diavolo tentatore di Candida....




mercoledì 9 gennaio 2019

I MITICI FUMETTI: QUEI DUE DELLA LUCE ROSSA in....ANONIMA SUICIDI


IN QUESTO EPISODIO: I due piedipiatti delle calde spiagge californiane Tony&Moss sono di pattuglia presso un club esclusivo di ricconi, dove all'interno si scatenano orge, ma anche segretamente loschi traffici. Costretti però a stare all'esterno improvvisamente sentono uno sparo e scoprono un cadavere...apparentemente sembrerebbe un suicidio, ma quando tempo dopo nello stesso punto fuori dallo stesso club viene ritrovato un nuovo cadavere con un colpo di pistola alla testa ai due poliziotti è ormai chiaro che i suicidi sono delle coperture per un intrigo ben più grosso...

PS: Ringrazio DONATO CAZZESE per lo scan. Episodio come al solito molto avvincente e di azione poliziesca della serie QUEI DUE DELLA LUCE ROSSA, anche se stavolta la dose di scene hard sembra essere un pochino più generosa. Inoltre l'unico e vero protagonista di questa avventura sembra essere decisamente il moro (e più accattivante) italo-americano Tony Scalise, più che il biondino Moss, ridotto a semplice spalla per le indagini poliziesche...



martedì 8 gennaio 2019

I MITICI FUMETTI: FUMETTI FLASH - PORNOSTAR in...HORROR PORNO SHOW


IN QUESTO EPISODIO : Strano ma vero,... Beba e Fiona stanno girando un film a "luci rosse" negli studi di Los Angeles... 
La sceneggiatura è davvero "interessante" e "originale": 
c'è Beba che và dal dottore perchè si sente male... e il medico che fà? Visita la bella pornostar utilizzando il suo... cazzone come termometro! 
Accidenti,... che storia geniale !!!...
Una volta rientrate nella loro villa stanche e morte dopo una "dura giornata di lavoro", manco a farlo apposta, all'improvviso fà irruzione un energumeno con la faccia da Frankestein,... che le rapisce! 
" Tanto per cambiare! " direte voi!?! 
Infatti, Beba e Fiona anche se i guai non se li cercano..., per uno strano gioco del destino (ma và..?!) spesso sono proprio loro che vanno in cerca delle sorellone Fucker...

Brevissimo episodio della serie PORNOSTAR dal titolo HORROR PORNO SHOW
Scovato per caso su internet in un sito che vendeva online i lucidi originali del Maestro Giovanni Romanini (infatti se notate bene le tavole sono disegnate con chine color nero e seppia e firmate infondo Gio'Romanini). 
Facendo una rapida ricerca con CHARLES, crediamo che in realtà questo breve episodio fosse stato disegnato per la collana FUMETTI FLASH o SELEZIONE FUMETTI FLASH NR.16 (è indicato in piccolo in alto nella prima tavola).
Tralasciando la sceneggiatura,... per il resto che vi posso dire? E' una "chicca rara" inedita che per i fan della serie e ammiratori di Romanini, è assolutamente da gustare...

Faccio notare... che la cover è stata deliberatamente "censurata" dalla mia socia, ... per paura di incorrere (giustamente e ahimè...!) nelle "forche zuckerberghiane", "tribunalizie, inquisitorie" di Facebook....

Buona Horror Porno lettura amici.

Il vostro Daice.

lunedì 7 gennaio 2019

I MITICI FUMETTI: IL TROMBA in...LA FIGLIA DEL COLONNELLO





IN QUESTO EPISODIO: Il bel militare di leva, Adriano Lentano, detto Il Tromba, comincia ad essere sempre più stanco della naja e delle continue esercitazioni. Improvvisamente in caserma arriva  però un'inaspettata e gradita sorpresa, un Colonello è giunto in visita accompagnato dalla sua giovanissima e bella figliola, Giovanna, la stessa ragazza bionda che il Tromba aveva ammirato durante un picchetto d'onore. I due si tratterranno anche a dormire nella caserma e il dotato e arrapato soldato Lentano è deciso in tutti i modi di farsi la bionda e sexy ragazzina...

PS: Ringrazio ancora di cuore DONATO CAZZESE che ci fornisce sempre questi scan, sopratutto di una delle mie serie preferite IL TROMBA. Questo in particolare è un episodio che mi ha sempre incuriosita dal titolo e dalla copertina. 
Nonostante sia uno dei primi numeri della serie (e quindi del periodo meno "hard" )  risulta invece un episodio trai più eccitanti e "sessosi" (alcuni miei amici lo definirebbero "tippesco", conoscendo i miei gusti...) da superare come "piccantezza"  e livello di scene "torride" persino alcuni ultimi episodi del periodo invece più porno della serie. Il tutto grazie alla sceneggiatura e sopratutto alla presenza della bella e giovane lolita Giovanna,  la figlia del colonnello del titolo, che ricorda un po' nelle fattezze la allora giovane e maliziosa Gloria Guida di tante commedie sexy anni '70...una bionda ragazzina in una caserma di baldi militari arrapati, figlia di un superiore e concupita dal più figo e dotato militare del reggimento basta già questa premessa per scatenare le fantasie più lussuriose di lettori e sopratutto lettrici...e infatti le fantasie vengono pienamente rispettate, con un intreccio che si concentra tutto stavolta sull'erotismo puro, l'opera di seduzione e conquista e meno sulle solite avventure e guai da caserma del nostro eroe, offrendoci belle e calde scene sexy che se  bene "oscurate" nei particolari hard anatomici, risultano comunque molto efficaci. I disegni di DEL PRINCIPE poi coronano tutto alla perfezione. Incuriosisce vedere un Tromba disegnato alla prima maniera, più "giovanile" e asciutto nell'aspetto e fisico (ma sempre molto sexy) rispetto alla versione degli ultimi episodi dove risulta più macho dai lineamenti marcati e anche più "fisicato". 
La protagonista femminile poi è disegnata sempre in una maniera sensualissima e ammiccante, come tutte le fanciulle (sia teen che milf ) disegnate da Del Principe e dai suoi allievi. 
Morbosetta poi anche la trovata di far spiare ai due commilitoni del protagonista le sue "prodezze" sessuali. Altra curiosità, l'episodio è il numero 15, ma all'inizio nei "pensieri" del Tromba lui afferma di essere ormai a un mese alla fine della naja! Ora, è vero che gli episodi di questa serie non avevano una "continuità" narrativa precisa  (erano un po' come Bart e Lisa Simpson che restano eternamente bambini) quindi un' avventura del protagonista poteva essere collocata prima o dopo nel tempo a piacere degli autori...ma in questo caso fa strano, sembrerebbe più che l'editore, negli anni '70, pensasse a una breve durata della serie poi invece rivelatasi un grande successo perdurato fino ad oltre la metà degli anni '80....chissà....Comunque sia, è uno dei migliori episodi a livello erotico, manca un pizzico di comicità tipica della serie, ma ne guadagna in sensualità. Dello stesso episodio segue  dopo la presentazione, anche la copertina rifatta per la ristampa anni '80 di SUPER TROMBA (collocato come numero 8 in quel caso...), la seconda cover è più curata nel tratto e colori, ma come situazione-immagine la prima è molto più efficace secondo me e rende meglio l'idea....Peccato solo che nelle riedizioni anni '80 di SUPER TROMBA non abbiano fatto la stessa cosa avvenuta per ZORA ORO, ovvero inserire più scene hard...in questo caso sarebbe stato una vera "bomba" anche se ripeto, il fumetto  privo di particolari "porno" risulta comunque molto, ma molto hot...almeno per i miei gusti....

sabato 5 gennaio 2019

I MITICI FUMETTI: HOSTESS in...UNA VIGLIACCATA


IN QUESTO EPISODIO: La bellissima hostess Tippy Conte si sveglia di buon mattino per affrontare un nuovo volo, ma si accorge subito che la giornata è di quelle "storte"...tutto infatti sembra andare male con il culmine della pesante molestia del comandante Carter, il viscido pilota collega di Philippe. Tippy si ribella al comandante e quest'ultimo decide di fargliela pagare con una vera e propria vigliaccata...

PS: Ringrazio DONATO CAZZESE per lo scan. Stavolta l'episodio di HOSTESS (uno dei primi della serie, precisamente il numero 8) ha una vicenda abbastanza lineare e non troppo esagerata, senza disastri aerei, dirottamenti impossibili su isole deserte, stupri, rapimenti, ma si concentra su un caso di molestia sul lavoro (purtroppo molto attuale recentemente) dove Tippy e il suo amato Philippe alla fine riusciranno ad ottenere giustizia...Le scene di sesso etero, anche se "praticate" con il solito comandante, sono però molto ben disegnate e hot, meno di routine del solito, ma la scena più piccante è quella lesbo, tra la protagonista e una bella moracciona di un centro benessere e massaggi. Scena questa che io e Donato dedichiamo tutta alla nostra cara amica LESBIA (regalino per il nuovo anno, carissima amica e lettrice affezionata...immaginando che la mora sia tu e io naturalmente Tippy...eheheheh...). Chiusa questa parentesi con dedica piccante, tornando al fumetto, l'episodio alla fine è piacevole da leggere ed è uno dei migliori come disegni (Tippy nuda è uno schianto, così come nelle sue espressioni) ...Per il resto auguro a tutti un buon week end e una felice "epifania" che purtroppo (o per fortuna a seconda dei casi e gusti personali)  tutte le feste si porta via.....


venerdì 4 gennaio 2019

I MITICI FUMETTI: MAFIA in... MORTE NEGLI ABISSI


IN QUESTO EPISODIO : Siamo sull'Oceano Atlantico e a bordo di un'aereo biposto vi sono Bill, il fido "consigliori" del boss Baby Lupano e alla guida il pilota Jerry Steward. L'aereo è diretto a New York e trasporta un preziosissimo carico.
Tutto procede bene, senza intoppi... quando improvvisamente un'esplosione allarma i passeggeri : "Dannazione! E' partito il motore di destra..."- esclama Jerry -" Poco male! Abbiamo ancora il motore di sinistra e l'aereo è ancora in grado di viaggiare..."
Ma manco a farlo apposta, pochi minuti dopo pure l'altro motore esplode e l'aereo inizia a precipitare. Per i due passeggeri non vi è altro da fare che paracadutarsi nelle acque profonde dei Caraibi, infestate dagli squali.
E mentre sono in mare, cercando di raggiungere a nuoto la riva più vicina e guardando da lontano l'aereo affondare negli abissi con il prezioso carico, Bill riflette sull'accaduto... :" Qui non si tratta di una disgrazia! Quì qualcuno ha escogitato un vero a proprio agguato! Ma chi può essere? Nessuno, a parte noi sapeva del nostro viaggio..."

Episodio nr.35 uscito dell'Aprile del 1982, della saga del Boss mafioso più sexy dei fumetti. 
Grazie a CHARLES, finalmente torniamo a leggere una nuova e inedita avventura di questo personaggio, che personalmente adoro, sempre impeccabilmente disegnato dal bravissimo Frank Verola.
Storia come si addice al copione, ricca di azione, sparatoria, morti e tanto, tanto sesso... In particolare vi segnalo la presenza femminile di una personaggio che sono convinto apprezzerete; parlo della bionda, sexy, ninfomane Brenda, figlia del pilota Jerry Steward...
Davvero notevole !!!

Buona Lettura Amici.

Il vostro Daice


giovedì 3 gennaio 2019

I MITICI FUMETTI: MOSCHETTIERA in....TRAME D'AMORE E DI VENDETTA (SETTIMO EPISODIO)


IN QUESTO EPISODIO: Vendicatasi del tradimento del conte Gerard con un duello all'ultimo sangue nelle fogne di Parigi, la bella e coraggiosa Rossana si impegna a proteggere la Regina Anna dalle numerose trame d'amore e vendetta che si agitano a corte....

PS: Ringrazio DONATO CAZZESE per questo scan...Continuano le avventure della MOSCHETTIERA Rossana, disturbate purtroppo dalle inutili scene di sesso del solito nano deforme e da un disegno discontinuo delle facce dei personaggi che spesso assumono espressioni di rara bruttezza, mai viste nei fumetti della EDIFUMETTO. Questo disegnatore aveva il pregio di passare da bellissime ambientazioni e cure dei particolari, ricostruzioni storiche di costumi e palazzi ben fatte a espressioni facciali deformi e orrende....mah...capisco il nano, ma le facce di altri personaggi non si capisce perché devono deformarsi in maniera così esageratamente brutta come se fossero improvvisamente colte da ictus fulminanti...A parte questo la trama continua ad essere fitta e intricata e ripeto se esente dai difetti riportati sopra la serie sarebbe molto più avvincente e piacevole da seguire...

mercoledì 2 gennaio 2019

I MITICI FUMETTI: IL CAMIONISTA in...LE GATTE DELLE NEVI


IN QUESTO EPISODIO: Il bel camionista Mario Vergone e il suo collega Bisonte sono incaricati di trasportare le attrezzature sportive di una squadra di sci australiana che deve partecipare ai campionati invernali a Cortina. Ben lieti di approfittare di una mezza vacanza sulla neve i due hanno un'ancora più gradita sorpresa scoprendo che la squadra è tutta al femminile...
Arrivati a Cortina, Mario spera di farsi la bionda e giovane campionessa australiana, ma anche dei loschi individui hanno messo l'occhio su di lei per drogarla e farla risultare positiva all' anti-dopping...

PS: Riapriamo il blog dando il benvenuto al nuovo anno con un episodio assai "godurioso" e pieno di sesso de IL CAMIONISTA. Episodio poi perfettamente in tema con il clima invernale e le settimane bianche sciistiche del periodo vacanziero in quanto Vergone e il suo buffo collega Bisonte si ritrovano sulle nevi di Cortina. Molte le scene hard eccitanti a cominciare dal piccante scherzo che Mario fa all'aeroporto fingendosi un doganiere e indossando la divisa per perquisire a fondo una bella passeggera...(molto sexy per noi lettrici vedere il Vergone in divisa!! eheheh...)...Ottimi anche i momenti hot con la giovane campionessa australiana e sopratutto la visita antidopping che Mario  deve sostenere con la sexy dottoressa...A contraltare alle prodezze, sia sessuali che sciistiche dello stallone Vergone, ci sono dei comici siparietti invece dello sfortunato Bisonte concupito  da un gay completamente perso per il massiccio camionista tontolone....
Unica incongruenza il fatto che la squadra australiana parli perfettamente italiano, per il resto, una simpatica sceneggiatura in pieno stile commedia sexy vacanziera...
Ringrazio DONATO CAZZESE per lo scan e auguro a tutti un sessoso 2019 pieno di  piccanti occasioni come questo episodio che leggerete!!

sabato 22 dicembre 2018

I MITICI FUMETTI: ZORA (SERIE ORO) in....LO SGUARDO CHE UCCIDE - L'UOMO ANFIBIO



Care lettrici e cari lettori con la pubblicazione di questo doppio episodio di ZORA SERIE ORO, il blog si concede le meritate vacanze natalizie. Io e il mio socio DAICE ci prendiamo una pausetta, giusto il tempo per goderci pranzi e cenoni, brindare all'anno nuovo e poi tornare da Gennaio più carichi che mai e offrirvi tante altre chicche vintage e fumettacci che ci piacciono e vi piacciono tanto. In serbo per voi abbiamo molte belle cosette, alcune serie che vanno a concludersi e completarsi, altre che continuano, qualche gradito ritorno e chissà anche delle rarità non ancora apparse qua sul blog. Rinnovo sempre l'appello ad appassionati e collezionisti di contattarci in privato se volete proporre la pubblicazione di qualche albo che avete ritrovato nei cassetti, in soffitta o in qualche vecchio scatolone abbandonato nei garage o cantine. Il patrimonio dei sexy vintage infatti è ancora molto ampio e sarebbe un peccato tenerlo ancora nascosto...quindi scrivete a tippy.hostess@mail.com mi raccomando. Stessa cosa se volete proporvi come "presentatori" di una serie o di un fumetto particolare che magari non corrisponde esattamente ai gusti miei o di DAICE e per questo non è stato ancora pubblicato. 
Ma veniamo al doppio fumetto di oggi, gentilmente offerto dal nostro amico e lettore DIEGO CANNEORI che ci ha donato l'intera SERIE ORO della bellissima ZORA la vampira, che come ormai saprete era una ristampa dei primi episodi classici della serie con nuovi inserti hard e scene inedite rispetto all'edizione originale anni '70. In queste due avventure Zora avrà persino un rapido contatto extraterrestre, il primo episodio infatti vede la presenza di un vero e proprio alieno con tanto di navicella spaziale in uno strano connubio tra l'horror gotico della serie e la fantascienza più "moderna". L'accenno sarà comunque breve perché archiviata la vicenda cominciata nell'episodio precedente, quella dello sguardo che uccide, passeremo poi alla mini saga relativa all'uomo anfibio...Avventura questa decisamente più horror, forse ispirata al classico del cinema di genere, Il Mostro Della Laguna Nera, dove però nel nostro caso il mostro è buono, frutto di un terribile omicidio-complotto che poi la coraggiosa Zora deciderà di vendicare...Entrambi gli episodi riservano piccanti momenti erotici, ben sottolineati dai nuovi inserti hard, momenti che sfociano anche nel lesbo...Mentre assistiamo anche alla triste love story tra la protagonista e il suo bel innamorato Mark che forse avrà un tragico epilogo... Insomma non potevamo lasciarvi in mani migliori se non in quelle della bellissima Zora per augurarvi un 
BUON NATALE e un SESSISSIMO ANNO NUOVO e ringraziarvi ancora per seguirci sempre con affetto e devozione...
Ci rivediamo nel 2019!!




venerdì 21 dicembre 2018

I MITICI FUMETTI: LA SCOPONA in....STREGHE, FANTASMI, DIAVOLONI E....


IN QUESTO EPISODIO: Durante un viaggio di ritorno in treno, quella moracciona di Dorina conosce un bel tipo che sulle prime ci prova con lei, ma poi le offre un lavoro come centralinista in un call center. La ragazza è ben felice sia di essere diventata l'amante del suo prestante capo sia del nuovo lavoro, anche se le colleghe sono tutte gelose di lei. Talmente gelose da organizzare un terribile scherzo...puntando sull'ingenuità della Scopona le fanno credere di essere posseduta dal demonio!

PS: Ringraziamo DONATO CAZZESE per lo scan. Avventura divertente, che sfocia allegramente nel paranormale, de
LA SCOPONA con un bel co-protagonista affascinante e all'altezza e situazioni hard piccanti per gli amanti delle "tresche" in ufficio....I disegni dello STUDIO DEL PRINCIPE al solito sono ottimamente funzionali per l'atmosfera da commedia erotica e Dorina si dimostra anche in questa occasione un'eroina adorabile e molto simpatica, oltre che sexy....




mercoledì 19 dicembre 2018

I MITICI FUMETTI: RAIMBO in...SEDICESIMO PARALLELO






IN QUESTO EPISODIO: C'è molta tensione sul sedicesimo parallelo, tra Libia e Ciad gli equilibri sono assai fragili e sanguinosi. Il mercenario Raimbo viene inviato sul posto dal suo capo, Mr. Sanders. Nella missione sarà scortato e accompagnato da Daya, una bella guerrigliera nera....

PS: Ringrazio DONATO CAZZESE per questo scan, secondo episodio che completa l'albo numero 14 della serie RAIMBO pubblicato il mese scorso. Sapete infatti che dal numero 13 questa serie sexy avventurosa proponeva due episodi completi. L'avventura in questione sa molto di routine, fa riferimenti ad avvenimenti storici degli anni '80, guerre che hanno segnato il nostro passato geo-politico e viene citato il famigerato colonnello Gheddafi...Non amando il genere "guerra" questo episodio a livello di sceneggiatura mi risulta un po' noioso e anche come contenuti erotici pare meno denso e più "accennato" rispetto ad altri della serie se pur le scene hot siano disegnate egregiamente.... 

martedì 18 dicembre 2018

I MITICI FUMETTI: STORIE BLU in.... SHOCK ELETTRONICO


IN QUESTO EPISODIO : Siamo nel Galles e in una piovosa notte dove pare che Dio abbia deciso di scatenare un vero e proprio diluvio universale, Larry e Gwen guidano ormai da ore a bordo della loro spider... Spider che manco a farlo apposta, ha la capottina completamente guasta...!
E così stanchi e inzuppati fino al midollo, i due decidono di fermarsi nell'unico luogo nei paraggi dotato di un tetto: un cimitero!.
Riparatisi all'interno di una vecchia cappella abbandonata; ... la pioggia, l'atmosfera lugubre del posto, anzichè incutere un certo timore..., a Larry e Gwen invece quel luogo fà decisamente l'effetto opposto : li eccita da morire! 
E mentre sono intenti, appassionatamente ad amoreggiare; poco distante vicino ad una tomba, sbuca da sottoterra un enorme Robot, che con fare minaccioso inizia a dirigersi verso i due giovani amanti... 
Ma che diavolo succede ?!

Con questo fumetto dal titolo SHOCK ELETTRONICO, tornano sul blog le fantascientifiche avventure della saga STORIE BLU. In questo caso la collana è uno SPECIAL nr.30 uscito nel Luglio del 1988
Storia piacevole, ben strutturata, con una trama che scorre senza troppi intoppi e con la protagonista, la bella, coraggiosa, sexy Gwen,... che potremmo definirla come una specie di eroina del genere sexy-fantasy... Dove non si perde mai d'animo, nonostante le vicissitudine che la coinvolgono e con la sfortuna di trovarsi sempre nel posto sbagliato al momento sbagliato... Ma Gwen, non demorde: è furba e decisa! Davvero un bel personaggio, che personalmente in questa storia ho davvero amato.
I bei disegni su noto sito esperto di fumetti, ComicVine, vengono attribuiti al mitico Studio IF,... ma per me sono delle stesso disegnatore dell'Infermiera (di cui ignoro il nome, ahimè!!!). Anche la figura di Gwen, per certi versi, assomiglia molto alla nostra "amata" Federica... Fateci caso!! 
Il fumetto è stato preso dal blog di fumetti sexy, più assortito dell'universo: vintagecomix.blogspot.com... del nostro mitico CHARLES.

Vi lascio alla lettura amici.

Il vostro Daice.



lunedì 17 dicembre 2018

I MITICI FUMETTI: LA PECCATRICE in....L'UCCELLO CON LA MUSERUOLA



IN QUESTO EPISODIO: A casa della ninfomane e viziosa peccatrice Candida, arriva il giovane e assai aitante figlio del defunto Duca di Brest. Il ragazzone è stato affidato al marito di Candida, il marchese Du Plessy, in quanto pare essere un selvaggio cresciuto nella foresta senza alcuna educazione (alla maniera di un Tarzan) dopo che la sua famiglia fu sterminata da un naufragio. L'atletico e dotato giovanotto abusa selvaggiamente delle serve di casa e Candida ovviamente non vede l'ora di essere abusata anche lei, ma quando il marito si assenta per lavoro per proteggere la mogliettina fa mettere una museruola sul grosso pene del ragazzo...Non sarà certo una museruola a fermare le voglie di Candida che liberato l'uccello inizierà però a sospettare che il selvaggio non gliela racconti giusta....

PS: Ringraziamo DONATO CAZZESE per lo scan. Altro eccitantissimo episodio di PECCATRICE, serie che si sta sempre più rivelando come una delle mie preferite a livello di intrighi erotici sopratutto. La bella protagonista anche stavolta avrà a che fare con un mega fustacchione che saprà soddisfare le sue voglie sempre più fameliche, anche se poi un "colpo di scena" finale rallenterà un pochino il crescendo erotico che contraddistingue sempre queste piccanti avventure di Candida. Bei disegni, bella sceneggiatura, PECCATRICE raramente delude....Simpatica questa variazione sul tema di Tarzan, il protagonista infatti, ricorda vagamente come tratti e fisicità il vecchio sexy eroe KARZAN della EDIFUMETTO anni '70 creato da MARIO CUBBINO e di cui troverete due episodi anche qua sul blog....



sabato 15 dicembre 2018

I MITICI FUMETTI: QUEI DUE DELLA LUCE ROSSA in....IL DRIVE IN DELLA MORTE


IN QUESTO EPISODIO: Una giovane coppietta sta facendo sesso nella loro auto durante la proiezione di un film in un drive in, vengono aggrediti, torturati e uccisi da un misterioso e violento individuo...La coppia dei due piedipiatti più sexy di Miami. Tony&Moss è incaricata di indagare e come al solito sarà un'indagine molto scottante!

PS: Ringraziamo DONATO CAZZESE per lo scan...Stavolta QUEI DUE DELLA LUCE ROSSA ci offrono una bollente avventura poliziesca con diverse scene hard che, se pur brevi , risultano più eccitanti del solito, sopratutto l'incontro tra Tony&Moss con una bella biondina alquanto vogliosa e porcella che li coinvolgerà in un three-some con tanto di doppia penetrazione.
Auguro a tutti un buon week end !!



venerdì 14 dicembre 2018

I MITICI FUMETTI: HOSTESS in...FOTTUTISSIMA BANGKOK


IN QUESTO EPISODIO: La bellissima hostess Tippy si trova a far scalo a Bangkok e a causa di uno sciopero è costretta a fermarsi nella città più a lungo del previsto. Poco male, Tippy ne approfitta per conoscere meglio la metropoli thailandese e fare conoscenza "approfondita"  con la sua compagna di stanza in hotel, la bella orientale Luka. Dopo essersi ben conosciute, le due ragazze partano alla scoperta dei luoghi e tradizioni più peccaminosi e bizzarri della città...,ma inevitabilmente finiscono anche nei guai. Per fortuna c'è il giovane steward Ronnie, verginello e invaghito di Tippy che riuscirà a tirarla fuori dai pericoli thailandesi....

PS: Ringraziamo DONATO CAZZESE per lo scan...
Avventura molto bizzarra per Tippy, a cominciare dallo stile utilizzato nei disegni, molto discontinuo sopratutto nelle espressioni facciali dei personaggi che sembrano quasi "caricaturali" e distorte specialmente la faccia del coprotagonista dell'episodio, Ronnie. Quest'ultimo dovrebbe rappresentare un giovane steward collega di Tippy, ancora vergine e imbranato con il sesso, ma ha la faccia, in alcune tavole, troppo deformata esageratamente da deficiente che stona secondo me con il resto dei personaggi...Non compare, fortunatamente l'ormai noiosissimo Philippe, in compenso, per le amanti e gli amanti del lesbo, c'è una bella scena interacial tra Tippy e una sua collega orientale. Episodio che farà contenti anche coloro che amano l'oggettistica erotica, io la trovo noiosa anche nei fumetti. Sceneggiatura poi che mette forse troppa carne al fuoco e diventa molto sgangherata col procedere degli avvenimenti  e risoluzioni...

mercoledì 12 dicembre 2018

I MITICI FUMETTI: GOL IL CENTRAVANTI in....HO COMPRATO FALCAO


IN QUESTO EPISODIO: La svampita moglie del commendator Bellavista, presidente del Riccione Football Club,  in assenza del marito, combina un grosso guaio, si fa raggirare da una coppia di delinquenti che le fanno credere che il grande campione della Roma, Falcao è disposto per amore di una tipa di Riccione a giocare in una piccola squadra di provincia ad un prezzo alquanto stracciato. Tornato il marito e scoperto l'imbroglio tocca adesso al baldo, furbo  e aitante centravanti Renzo rimettere a posto le cose e dare una bella lezione a quella coppia d'imbroglioni...

PS: Spassoso episodio della serie GOL IL CENTRAVANTI (il numero 23 per essere precisi) gentilmente offerto e scansionato dal nostro preziosissimo DONATO CAZZESE. In questa avventura che riserva anche due ottimi momenti molto hot, tra cui un threesome con tanto di doppia penetrazione, si cita il famoso campione di calcio anni '80 Falcao, ma in realtà il giocatore non compare mai...anche se lo stesso Falcao era apparso in un precedente episodio di questa stessa serie già pubblicato tempo fa sul blog dal titolo SFOGLIANDO LE MARGHERIFICHE (che se siete curiosi potrete rileggere CLICCANDO QUI ). Con il numero che leggerete ci avviamo ormai alla conclusione di questa mitica serie sexy calcistica. Il prossimo mese infatti pubblicheremo l'ultimissimo episodio di Renzo e completeremo "quasi" l'intera serie, dico quasi perchè sfortunatamente il numero 25 dal titolo LA CHIAVATA MILITARE  risulta al momento introvabile. 
Lancio quindi un appello, insieme a Donato a collezionisti e appassionati che magari lo hanno in casa o in soffitta o chissà dove di contattarci perché è veramente un peccato per un solo albo non poter completare una serie carina e sempre piccante come questa. Lascio la mia mail e quella di Donato nel caso fortunato volesse contattarci e donare l'albo al blog...GRAZIE...
tippy.hostess@mail.com    quassolo30@gmail.com




martedì 11 dicembre 2018

I MITICI FUMETTI: MILIARDARIA in.... IL SEGRETO DEL BONZO


IN QUESTO EPISODIO: La bella e viziosa Venere Kresos ha improvvisamente finito la scorta del suo spray dell'oblio, quello che solitamente usa per far dimenticare ai suoi partner occasionali di aver fatto sesso con lei. Non riuscendo a stare in astinenza, disdice qualsiasi impegno di affari e parte per il Tibet, nello sperduto monastero tra le montagne dove un bonzo di sua fiducia  produce la prodigiosa pozione...Durante il viaggio in elicottero però succede un incidente ed è costretta a paracadutarsi in mezzo alle desolate montagne. In cerca di cibo, giunge in una grotta, dove trova un santone eremita... Fortuna vuole che sia bello, giovane, fisicato e superdotato così che Venere potrà  saziare non solo la fame da cibo, ma anche il suo famelico appetito sessuale con un vero esperto di kamasutra!

PS: Il mio carissimo socio DAICE prima di partire per i suoi viaggi di lavoro, mi ha lasciato caricato sul blog questo bell'episodio di MILIARDARIA che di solito presenta lui essendone un grande fan, ma oggi eccezionalmente lo farò io....Disegnata ottimamente da GIORGIO MONTORIO, questa avventura fa un po' luce sulla composizione, origine e provenienza del famoso spray usato dalla protagonista per far dimenticare ai suoi amanti di aver fatto sesso con lei. Le vicende sono un po' assurde e paradossali come sempre, ma la scena hard col il bel santone superdotato nella grotta oltre ad essere ben disegnata è veramente eccitante. Bello vedere l'estetica e cura dell'erotismo in un fumetto hard, bei corpi, bei protagonisti che fanno contenti sia gli occhi maschili che quelli femminili....



lunedì 10 dicembre 2018

I MITICI FUMETTI: IL CAMIONISTA in....NIGHT CLUB VERGONE


IN QUESTO EPISODIO: Di ritorno da un trasporto oltre la frontiera austriaca, il vigoroso e assai dotato camionista, Mario Vergone, decide di unirsi allo sciopero dei suoi colleghi che hanno bloccato i camion alla frontiere in segno di protesta contro i disagi e la burocrazia delle autostrade. Nel freddo delle montagne però i camionisti avrebbero bisogno di un po' di ristoro e sopratutto di bella compagnia femminile. Un "casino" viaggiante ne approfitta per spillare soldi agli autotrasportatori più arrapati, ma l'offerta è assai scadente, donne non proprio avvenenti e alcol da discount...Al Vergone allora viene un'idea, aprire un suo bordello nel suo tir vuoto e per farlo chiama due sue belle e esperte amiche Fiorella e Valentina....

PS: Ringraziamo DONATO CAZZESE per questo scan. Ricominciamo la settimana con le sexy e divertenti avventure de  IL CAMIONISTA che stavolta si improvvisa addirittura un "pappone", ma per una giusta causa, allietare i suoi colleghi in sciopero. Al solito i disegni dello STUDIO DEL PRINCIPE si sposano a perfezione con l'atmosfera da commedia erotica di questa serie, la sceneggiatura è piacevole anche se avremo preferito una scena più lunga e approfondita con le sue sexy amichette Fiorella e Valentina, anche se la loro scena notturna è molto erotica. 
Come sensuale la scena successiva con la bionda e giovane vedova che darà ristoro a Mario, anche questa un po' affrettata però...




venerdì 7 dicembre 2018

I MITICI FUMETTI: DOTTORESSA in.... IL COMMERCIANTE DI FETI



IN QUESTO EPISODIO: La bionda e bellissima Dottoressa Blondie Sprint indaga su un misterioso e pericoloso commercio di feti. Una banda di criminali infatti rapisce donne incinta e torturandole ruba i loro feti...chi c'è dietro tutto ciò?

PS: Ringrazio il mio caro socio DAICE, che prima di partire per i suoi soliti lavori in giro per il mondo, mi ha lasciato alcuni fumetti da lui scansionati come questo DOTTORESSA numero 23, facente parte della prima "gloriosa" stagione di questa serie, quello più erotica e intrigante, con belle donne e begli uomini come protagonisti della varie scene hard e priva dei deliri e schifezze della ultima serie. Bei disegni, bei momenti hot e una sceneggiatura avventurosa-thriller che se bene qua e la scada nel paradossale e ingenuo, però non esagera troppo e  la si segue con piacere.....




mercoledì 5 dicembre 2018

I MITICI FUMETTI: IL TROMBA in...SOLDATI IN TV


IN QUESTO EPISODIO: Stavolta al bel militare di leva, Adriano Lentano, detto il Tromba, su ordine del suo superiore il Capitan Caciotta, deve trovare un'idea geniale per far conoscere all'opinione pubblica i militari della caserma. Vedendo in tv un gioco a squadre, capisce che quella potrebbe essere l'idea vincente e di li a poco lui e altri suoi commilitoni, compreso il capitano,  si ritrovano negli studi di Tele Montone per partecipare a un quiz contro una squadra di basket femminile le Virginias...Chi vincerà? Sicuramente il Tromba conquisterà le grazie della sensuale e maliziosa Silvana, la segretaria di produzione di Tele Montone...

PS: Ringraziamo DONATO CAZZESE per lo scan di questo simpatico e sempre sexy episodio de IL TROMBA, stavolta ambientato nel backstage di una trasmissione televisiva...Facente parte degli episodi ancora non troppo spinti dei primi anni '80, le scene hard sono meno esplicite, ma la spregiudicata protagonista femminile Silvana, sono sicura che piacerà molto ai fan appassionati delle avventure del mitico Lentano...Doppia copertina stavolta...quella della ristampa del 1985  e quella dell'albo originale del 1982....


martedì 4 dicembre 2018

I MITICI FUMETTI: TERROR BLU in... LA LEGIONE DEI SACRIFICATI



IN QUESTO EPISODIO: Siamo a Baltimora e sulla loro fiammante cabrio, le giovani e belle Panny e Ruthie percorrono la strada dirette verso casa; quando scorgono in lontananza un autostoppista di bell'aspetto: "Che dici Panny, lo tiriamo su...?", "Ma, si Ruthie! E' anche un bel ragazzo!!!", risponde l'amica.
Una volta caricato in macchina, l'autostoppista comincia però a comportarsi in modo strano ed a fare apprezzamenti alquanto audaci nei confronti delle due ragazze. Oltre al fatto che, di nascosto e con fare truffaldino, inizia  a maneggiare un bizzarro aggeggio che emette dei curiosi suoni, quasi simili ad un ticchettio di un orologio guasto.
Stanche del comportamento inusuale dell'uomo, allora Ruthie e Panny fermano l'auto e se ne liberano immediatamente; lasciandolo lì, solo in mezzo alla strada,... E con un sorriso beffardo e sarcastico mentre saluta le ragazze che si allontanano, confabula...:"Ora, ve ne accorgerete, cosa vi aspetta...! Ha ha!" 

Episodio nr.149 di TERROR BLU,uscito nel 1983 dal titolo LA LEGIONE DEI SACRIFICATI... Offerto gentilmente da Paguro Servaggio e Charles.
I disegni sono sempre del prolifico Francesco Blanc e illustrano una storia davvero ben congegnata, intelligente; dove gli "abusi sessuali" e "torture sanguinarie" assurde che subiscono le due ignare vittime, non sono fine a se stesse (come la maggior parte delle volte questa serie ci ha raccontato) ma bensì hanno un loro filo logico.  L'unico difetto che posso sollevare a questo fumetto.. è che essendo stato stampato nel 1983, le scene di sesso, pur essendo già esplicite per l'epoca, di certo non abbondano... 
Ad ogni modo sono convinto che i fans del genere sapranno davvero gradirlo.

Buona Lettura Amici.

Il Vostro Daice (....dal lontano Sudamerica) 



lunedì 3 dicembre 2018

I MITICI FUMETTI: ZODIAKA PRESENTA CUCCA CUCCA....in E' NATA UNA STELLA A CANALE SEX





Oggi lascio la parola...anzi la tastiera al mio grande amico e rifornitore affezionato del blog DONATO CAZZESE che ha voluto presentare lui stesso, questo rarissimo fumettaccio da alcuni di voi molto atteso...Grazie mio caro Donatien per lo scan e per la bella presentazione:


Approfitto dell’ospitalità di Tippy per presentare un fumetto ed una serie  che ho ritrovato grazie all’interesse di Dot Rob e Daice a cui dedico quest pubblicazione..
Trattasi dell'episodio  “E’ nata una stella a canale sex” di CUCCA CUCCA,  eroina disegnata da un Nicolino del Principe (o da qualcuno del suo studio) abbastanza in forma. La protagonista Dorella è una comica parodia della nota showgirl Lorella Cuccarini che a fine anni 80 era forse al'apice di un successo che sarebbe durato ancora a lungo.
Attraverso Dorella il fumetto ironizza in realtà sul successo della Cuccarini (chi si ricorda il ritornello che girava all’epoca “Chi ha cuccato la Cuccarini?”..).
Dorella è infatti una sosia (un po' meno talentuosa) della Lorella nazionale che non avendo le stesse doti artistiche sfrutta la propria avvenenza per raggiungere il successo televisivo.
La storia si divide essenzialmente in due parti: una prima parte ambientata nel mondo dello spettacolo ove troviamo le parodie di vari personaggi famosi (che lascio a voi scovare ed indovinare) e una seconda parte più avventurosa che non può non ricordarmi le avventure di un altro personaggio di Nicolino Del Principe ossia la ben nota Dorina la Scopona! Dorina e Dorella infatti hanno la stessa attitudine a finire nei guai (e nei letti altrui).
Personalmente trovo questo fumetto divertente e ben disegnato ma, essendo pubblicato nel 1989, assai poco hard..e la cosa mi sembra strana visto il periodo.
A mio parere si tratta di una storia che probabilmente Del Principe aveva nel cassetto da qualche anno  e che è stata pubblicata in ritardo..altrimenti non mi spiego la parsimonia nelle scene di sesso.
Forse era uno "speciale" disegnato per la Edifumetto (che nel 1989 credo fosse già fallita e sostituita dal marchio "Squalo") e poi finito altrove assieme ad altri progetti di del Principe dopo che le sue testate realizzate per Barbieri avevano chiuso tutte? Solo i diretti interessati possono saperlo..io non posso che fare mere congetture.
Due parole sulla testata ZODIAKA che ospita nel suo primo numero questa serie: 
Pubblicata dalla Casa Editrice Trastevere tra il 1989 ed il 1990 la collana è durata 6 numeri e presenta il fumetto fantasy ZODIAKA sempre ad opera di NICOLINO DEL PRINCIPE .
Probabilmente cercherò di trovarne qualche numero perché sono un fan dei fumetti di Del Principe..sperando che le storie siano ben più hard di quella presentata oggi.
Infine potrete notare che ho deciso di pubblicare anche le pubblicità degli altri fumetti editi dalla Trastevere…sembrano molto interessanti e vi faccio notare che la copertina in penultima pagina (Cronaca Nera presenta Tetton) è un rifacimento della cover di Misteria numero 8 già pubblicato in questo bellissimo sito!

GRAZIE Tippy per l’ospitalità

Donato

venerdì 30 novembre 2018

I MITICI FUMETTI: ZORA in....I MOSTRI - CACCIATORE DI VAMPIRI (SERIE ORO)


Continuiamo la pubblicazione degli episodi SERIE ORO di ZORA gentilmente offerti dal nostro lettore DIEGO CANNEORI (che ringraziamo!). In questa doppia avventura Zora riesce a sfuggire dai briganti portandosi dietro la coppietta dei coniugi Winnes. I tre giungono in un tetro castello ospiti di un pazzo e del suo orrido, ma fedele servitore. Lì si consuma la passione lesbica tra la giovane sposina e Zora (mia cara Lesbia so che gradirai un sacco quelle vignette)...ma il padrone di casa comincia a dare i segni del suo squilibrio, quindi i pericoli per la bionda vampira continuano e alla fine tornerà in scena il suo amante e creatore Dracula, anche se il cuore di Zora continua a battere per il bel Mark...Tanti intrighi quindi, molti momenti in puro stile horror con mostri e orrende creature e un omaggio al celebre film FREAKS di Tod Browning....Ma non mancano le scene di sesso con l'aggiunta della componente hard messa apposta nella "SERIE ORO" sempre da BIRAGO BALZANO il disegnatore degli episodi originari.....
Buona lettura quindi... Zero in Condotta si prende un meritato riposo per il week end, ma ci rivediamo lunedì prossimo con tante gustose sorpresine...



giovedì 29 novembre 2018

GLI INEDITI: YRA in....IL VESCOVO (con intervista a GERMANO GARAU)



Ecco la sorpresona in esclusiva che vi anticipavo ieri...
No, non è un rarissimo numero di YRA rimasto chissà in quale cassetto del mitico e compianto maestro LEONE FROLLO, ma un prezioso regalo che un mio carissimo amico, grande artista e lettore del blog (praticamente dagli esordi), aveva a lungo tenuto nei suoi cassetti e che grazie alla complicità, dell'altrettanto mitico, LUCA LACA MONTAGLIANI si è finalmente deciso a completare e farlo debuttare proprio sul nostro blog...
Chi è l'autore?Qual è il perché di tutto questo? E sopratutto come mai poi anche lo stesso Laca è finito "tutto nudo" (eh si....avete letto bene...preparatevi!) dentro un' inedita avventura sexy vampiresca come co protagonista della vampirona Yra?!
A queste e ad altre domande avrete risposta dalla diretta voce dell'autore, grazie anche a una sexy intervista della vostra Tippy....

BUONA LETTURA, BUON DIVERTIMENTO, ma sopratutto ammirate, come me, queste splendide tavole che non meritavano certo di rimanere nascoste o incompiute...

PS: Grazie "Laca" per essere riuscito a spronare quel magnifico "testone"!!




mercoledì 28 novembre 2018

I MITICI FUMETTI: LA POLIZIOTTA in... TAMARA LA ZINGARA


IN QUESTO EPISODIO: La bella e coraggiosa poliziotta Star è impegnata nel salvare una giovane zingarella, Tamara, perseguitata da un laido barista porco ossessionato da lei...

PS: Ringrazio il mio socio DAICE per aver scansionato e caricato sul blog l'episodio numero 86 della celebre serie 
LA POLIZIOTTA. Era un po' che non leggevamo le sexy avventure della bionda e prosperosa Star...peccato solo che la puntata in questione prometta bene, dalla copertina, ma poi al suo interno sprechi al solito il suo potenziale. La vittima di turno, la giovanissima zingara Tamara infatti non gode del sesso con i poliziotti della centrale e sopratutto del fusto Silver Bird, ma al solito viene torturata e violentata da due brutti balordi...neanche la bella Star trova tempo di godersi il suo collega disturbata sul più bello da una chiamata d'emergenza....Insomma un episodio solo per uomini e per coloro che amano le fantasie bondage. Al fumetto principale è poi abbinato un fumettino flash dal titolo IL CAMPER SFIGATO, ma sfiga vuole che anche questo al livello erotico, almeno per noi lettrici senza il gusto del brutto sia un'altra "sola"....pazienza...una serie come LA POLIZIOTTA va comunque pubblicata. 
Restate comunque collegati sul blog domani perché vi aspetta una bellissima sorpresa, una prima visione assoluta, inedita, mondiale, una chicca  in esclusiva per il nostro blog....Curiosi e?....A Domani!


lunedì 26 novembre 2018

I MITICI FUMETTI: CORNA VISSUTE in....RASSEGNARSI CONVIEN - LA MOGLIE FRIGIDA


IN QUESTI EPISODI: Nel primo, Giorgio detto il Toro è un marito massiccio e spaccone. La mogliettina Luisa lo tradisce con un amante più dotato, ma sopratutto più generoso nel regalarle il piacere. Per incontrarsi con quest'ultimo Luisa sfrutta  la complicità della vicina e amica di casa che le offre la sua camera...ma Giorgio inizia a sospettare...Nel secondo, Irene è una giovane moglie che purtroppo non sembra mai raggiungere un vero orgasmo. Sospetta di essere frigida e chiede aiuto a Simona, amica più esperta che cerca di stimolarla facendogli conoscere nuove pratiche sessuali e perversioni...nulla sembrerebbe guarirla dalla frigidità fin quando Irene non scopre di eccitarsi nell'essere sculacciata...

PS; Due piccanti e divertenti episodi della serie antologica EDIPERIOCI  forse più famosa e longeva della storia del sexy fumetto italiano CORNA VISSUTE. Gentilmente offerti dalla coppia CHARLES&DIABOLIK, questi due fumettacci dovrebbero essere stati disegnati nell'ordine da FRANCO VEROLA e SALVATORE STIZZA. Entrambi hanno buoni disegni e buone caratterizzazioni dei personaggi. A livello di sceneggiatura, il primo è la solita storiellina di corna già letta e riletta in questa serie, con l'aggiunta in questo caso di una solidarietà femminile nello sbrogliare la tresca, il secondo risulta più morbosetto e interessante grazie alla risoluzione finale dei blocchi sessuali della protagonista che faranno piacere agli amanti delle sculacciate sexy....


sabato 24 novembre 2018

I MITICI FUMETTI: MOSCHETTIERA in....MORTE A PALAZZO (SESTO EPISODIO)


IN QUESTO EPISODIO: Nuovi intrighi si dipanano alla corte di Francia e la bella e indomita moschettiera Rossana, che ha ormai debuttato col suo titolo di Contessa d'Armagnac, è decisa più che mai a venire a capo della verità. Ora che il viscido Concini è stato fatto fuori, c'è però qualcuno che congiura contro il Duca de Lynes, amante segreto della Regina Anna. Così, mentre Rossana si lascia sedurre dall'aitante  Marchese Gerard Di Vendome, il suo fedele alleato, il nano Beugeant, scopre le vere intenzioni dell'uomo che vuole servirsi della dama di compagnia della regina per rovinare la reggente e rovinare sopratutto il suo amante il Duca....Come se non bastasse Rossana scopre anche un terribile omicidio...

PS: Ringrazio di cuore DONATO CAZZESE che si sta prodigando in tutti i modi per recuperare questi episodi della serie storico-avventuroso-sexy MOSCHETTIERA e forse riuscire a completare tutta la saga. In questa sesta puntata ricca di momenti erotici, intrighi, omicidi e duelli mozzafiato (ottimamente disegnati sopratutto quest'ultimi) la protagonista ci regala un bollente rapporto con l'intrigante Marchese  Gerard...purtroppo non mancano le scene erotiche con il nano dal volto deformato e grassone cortigiane ( per chi ama il genere "donnone" sarà ben contento) purtroppo è un po' il pegno da pagare di questa serie, che alterna disegni con espressioni troppo rugose e bruttarelle, ad altre molto più sexy e piacevoli...un tratto discontinuo sopratutto per i volti dei protagonisti, ma in generale molto efficace per l'atmosfera storica, avventurosa e in costume della saga. 
...Buona lettura e Buon Week End..

venerdì 23 novembre 2018

I MITICI FUMETTI: DE SADE in...OFFESA ALLA REGINA


IN QUESTO EPISODIO: L'affascinante e sadico Marchese Donatien De Sade nella residenza estiva della regina Maria Antonietta purtroppo non riesce più a soddisfarla come vorrebbe.
 Il grande amatore è infatti perseguitato da una sorta di maledizione zingaresca, sente sulla sua schiena un viscido serpente che gli impedisce di concentrarsi sulla sua arte erotica...Bisogna porre rimedio al più presto, quindi il marchese decide di tornare all'accampamento gitano e risolvere una volta per tutte quella incresciosa situazione....

PS: Continuo e conclusione della sexy avventura iniziata con l'episodio precedente dove DE SADE rimane vittima di una sorta di incantesimo/maledizione del serpente e per la prima volta si trova in seria difficoltà a gestire la potenza del suo prezioso "arnese" del piacere...Le vicende del celebre marchese ovviamente poi continueranno, la saga fumettistica anni '70 è molto lunga e presto il blog proporrà altre delle sue piccantissime avventure....




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...