I MITICI FUMETTI: KARZAN in....LA LINGUA DELL'AMAZZONE


IN QUESTO EPISODIO: La bella Jane è stata rapita dalle amazzoni e la  loro regina si è invaghita di lei. Karzan fa di tutto per salvarla e alla fine ci riesce. Jane però, curiosa di sperimentare il sesso saffico e sopratutto la magnifica lingua dell'amazzone, convince l'uomo della giungla a tenere la regina come loro ostaggio....

PS: Seguito dell'avventura di KARZAN pubblicata il mese scorso, dove il nostro sexy eroe della giungla è alle prese con le amazzoni e sopratutto con la loro regina che creerà un piccante triangolo con lui e l'intrigante Jane....Purtroppo niente trio erotico, che non avrebbe guastato, però il fumetto come al solito è molto divertente e piacevole da seguire. La serie come avrete poi capito, pur mantenendosi sull'ironico e grottesco come cifra, ha dei momenti un po' splatter e macabri, dove si insiste su mutilazioni, cannibalismo ecc...ma nel contesto selvaggio e avventuroso della trama sono abbastanza giustificate. Speriamo in futuro di leggere altre avventure di KARZAN e Jane, perchè nonostante la parte hard sia assente, la serie è comunque molto piccante e stuzzicante...



















































































































Commenti

  1. Beh, la parte hard è assente in quanto il fumetto risale al 1975 e bisognerà attendere qualche lustro per godere di scene di sesso esplicito. Fumetto creato dallo stesso Barbieri, sempre attento e, secondo me, geniale, nello sfruttare personaggi noti, in questo caso il Tarzan di Edgar Rice Burroughs, in chiave erotica. I testi sono divertenti e le situazioni narrate, seppure sfiorino spesso i limiti dell'assurdo, si fanno leggere volentieri. Jane è, naturalmente una figa imperiale e penso sarebbe piaciuto a noi tutti vederle in scene moooolto più hot, poiche le situazioni narrate all'interno di quest'albo, piuttosto stuzzicanti, avrebbero meritato. I disegni non mi hanno mai fatto impazzire, ma hanno comunque un loro dire. Secondo la Guida del Fumetto italiano curata da Gianni Bono, sarebbero opera, almeno per i primi numeri, di Mario Cubbino (al quale si deve la creazione grafica del personaggio) e poi di altri autori e dallo Studio di Graziano Origa, dove figurerebbe il "dylandoghiano" Corrado Roi. Io però, da vero cultore dei "segni grafici" degli autori (essendo io stesso un disegnatore) mi sembra di ravvedere, specialmente in questo episodio, una certa somiglianza con il Tacconi primissima maniera al quale probabilmente Cubbino si ispira.

    RispondiElimina
  2. sergio l. duma17 luglio 2019 19:28

    Karzan si conferma una serie divertente e sopra le righe, con situazioni volutamente assurde e paradossali, ma comunque intriganti. Certo, è un peccato che non ci siano scena hard, considerando che Jane è davvero sensuale e seducente, ma pazienza. I disegni mi piacciono molto e nel complesso Karzan è uno dei fumetti sexy che più ricordo con piacere.

    RispondiElimina
  3. ma come va a finire? dove continua?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fantino, devi portare pazienza, questa serie come altre (specie quelle anni 70) aveva episodi che rimanevano in sospeso per ogni albo...il blog pian piano pubblicherà il resto, appena troverà gli altri episodi di questa serie e forse conosceremo il continuo delle avventure di KARZAN....incrociamo le dita...

      Elimina

Posta un commento

Commenta

TOP 5: I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA