I MITICI FUMETTI: TELENOVELA VIETATA in...IL DRAMMA DI UNA EREDITIERA (PRIMO EPISODIO)


Oggi grazie allo scan del nostro carissimo CHARLES, publichiamo il primissimo numero della serie sexy antologica TELENOVELA VIETATA, della quale su blog potrete trovare altri eccitanti episodi. Questo, intitolato IL DRAMMA DI UNA EREDITIERA  è il primo che nel Luglio del 1983 diede il via alla serie che riproponeva fumetti sexy completi vagamente ispirati alle famose telenovele latino americane degli anni '80, rivisitate in chiave pornografica. La serie andò avanti fino al 1988, alternando le firme di vari disegnatori della scuderia EDIFUMETTO SQUALO e questo primo porta quella di TITO MARCHIORO. E' una storia molto hot, su un matrimonio di convenienza di una giovane e vergine ereditiera che però perde la sua "purezza" facendo l'amore con l'uomo che realmente ama. Il marito resosi conto di avere sposato una ragazza non più illibata, decide di trattare la moglie come una sorta di schiava e prostituta, vendicandosi poi seducendo la cognatina, più giovane e ancora vergine...Il finale si trasformerà poi in un tragico noir a tinte fosche. Le scene erotiche sono molto eccitanti e anche ben disegnate e si può dire che all'epoca questa "antologica" partì proprio col "botto"...Vi lascio quindi alla sua lettura in attesa dei vostri commenti...



























































Commenti

  1. Storia molto ben scritta e ottimamente disegnata!
    Il clima brasiliano, un po' tanto caro al tuo socio cara Tippy, era tipico delle prime storie di questa collana: tipico proprio da telenovela.
    Come è molto bello il primo fumetto che tu pubblicasti in questo blog: quello della Villa Maledetta o... della Morte (mi pare il titolo fosse più o meno questo!).
    Ricordo questo fumetto soprattutto per la presenza di numerose star di Holliwood, che facevano da "porno-comparsa" e non ne uscivo molto bene...! ha ha!
    Frank

    RispondiElimina
  2. Il disegnatore ha dato il volto di personaggi famosi ai protagonisti.

    Lo stronzone ha la faccia di Alain Delon e la cameriera Asunta mi sembra che assomigli all'attrice (defunta da qualche anno ma molto popolare anni fa tra i fans delle telenovelas) venezuelana Mayra Alejandra.

    Altre somiglianze mi sfuggono.

    Qualche idea?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  3. Matsu, spesso usava dare i volti ai personaggi famosi, in questo genere di albi: Madonna, Silvester Stallone, Jhon Trovolta... Il blog di Tippy è pieno di queste presenze di guest star...!
    Addirittura in un ultimo albo della stessa serie, pubblicato di recente nel blog di Charles, vi appare una povera donna che è costretta a soddisfare le voglie sessuali di uno strozzino che vuole ridurre sul lastrico il marito... Beh! Non ci crederai ma il volto di questa donna è quello di Mina !!! Hai capito bene: Mina....!!!
    Anche a lei è toccato!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, ma lo so che davano i volti di persone famose ai loro personaggi.

      In questa storia ho riconosciuto Alain Delon e (forse) la Mayra Alejandra della telenovela venezuelana Luisana Mia (che non ti dico quanto ne ero innamorato).

      Mi domandavo se qualcuno ha riconosciuto anche altri personaggi, in questo fumetto, che a me sono sfuggiti,,,

      Elimina

Posta un commento

Commenta

TOP 5: I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA