I MITICI FUMETTI: LA PROFESSIONISTA in...IL PECCATO DI UNA DONNA SPOSATA



IN QUESTO EPISODIO: Un cliente di Alice, Claudio Tardini,  "felicemente sposato"fa alla professionista una proposta "indecente"...le chiede di fingersi sua moglie per due giorni, il tempo di ospitare Antonio, un ricco e aitante uomo d'affari con il quale deve concludere un importante contratto. Quest'ultimo oltre ad essere superdotato  ha la fama di dongiovanni incallito che ci prova sopratutto con le mogli degli altri, quindi se alla fine ci proverebbe con Alice , Tardini non correrebbe nessun rischio e avrebbe più chance per concludere poi l'affare, mentre la vera moglie è lontana a casa della suocera. La Professionista dietro lauda ricompensa accetta, ma quando Claudio la tratta male, lei si vendica rivelando ad Antonio l'inganno e aiutandolo poi a rintracciare e quindi scoparsi la vera e bella mogliettina del collega...

PS: Ringrazio il formidabile due Charles&Diabolik per la scansione e donazione di questo divertente e intrigante episodio de LA PROFESSIONISTA. Classica vicenda di scambi di persona e intrighi sexy di coppia, ma che stavolta è ben orchestrata e sceneggiata, rovesciando le situazioni e creando momenti molto piccanti con ottime scene hot...non mi ripeto sui disegni perché sapete già il mio parere, ma nel complesso un' ottima avventura di Alice, una delle migliori secondo me....aspetto i vostri pareri....





























































Commenti

  1. (scusi per l'Italiano imperfetto ☺)

    Ed io ringrazio ancora Tippy per il suo blog, dove non c'è Censura stupida e segreta. Quando, rarissimamente, deve finalmente intervenire la Moderatrice, lo fa a gran malincuore, non pretendendo a uno statuto divino, ma invece spiegando ciò che ha cancellato e perché l'ha fatto !

    (j'ai eu le malheur de passer sur un blog qui est tout le contraire... ☻)

    RispondiElimina
  2. J'espère que mon Italien ne dit pas autre chose que ce que je voulais, à savoir ► GRAZIE TIPPY !!!!! ◄

    ... et à tous les autres intervenants - ne pouvant être exhaustif, je préfère n'en citer aucun ☺☺☺☺☺.

    RispondiElimina
  3. Errore nell'introduzione del post: si dice "se alla fine ci provasse", non "ci proverebbe".

    Mauro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi scuso del grossolano errore, ma quando ho scritto la presentazione andavo di fretta e stavo per partire...perdonatemi... :)))

      Elimina

Posta un commento

Commenta

TOP 5: I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA