ATTENZIONE

ATTENZIONE: QUESTO E' UN BLOG PER ADULTI!
CHIUNQUE SI SENTA OFFESO DAI SUOI CONTENUTI EROTICI E PORNOGRAFICI è PREGATO DI USCIRE.
IL BLOG NON HA NESSUN SCOPO DI LUCRO NE ALCUN INTROITO PUBBLICITARIO, VUOLE SOLO PROMUOVERE, INFORMARE E RISCOPRIRE LA VASTA E RICCA PRODUZIONE DEI MITICI FUMETTI VINTAGE EROTICI DEGLI ANNI '60-'70-'80 EDITI (A SUO TEMPO) DA VARIE CASE EDITRICI COME LA EDIFUMETTO E ALTRE ANCORA E CREATI DA VARI E SPESSO FAMOSI AUTORI E DISEGNATORI DEL PASSATO.
I DIRITTI DI QUESTE OPERE SONO DEGLI ATTUALI E VARI EREDI DI ARTISTI E PRODUTTORI DI ALLORA. TUTTO QUELLO CHE VEDETE PUBBLICATO NON E' DI MIA PROPRIETA', MA E' STATO REPERITO DAL WEB O FORNITO DA ALCUNI APPASSIONATI CHE VOLEVANO CONDIVIDERE E FAR CONOSCERE QUESTI (SPESSO MAGNIFICI) LAVORI DEL PASSATO.
NON SEMPRE POSSO SAPERE L'AUTORE DELLA SCANSIONE E QUINDI MI SCUSO SE ALCUNI FUMETTI NON HANNO QUESTA CITAZIONE, QUANDO INVECE SO CHI HA SCANSIONATO E CONDIVISO IL FUMETTO E' MIA PREMURA CITARLO E RINGRAZIARLO.
PER QUALSIASI RICHIESTA, INFORMAZIONE, DONAZIONE DI FUMETTI O ALTRO POTETE CONTATTARMI A QUESTA MAIL: tippy.hostess@mail.com

martedì 15 maggio 2018

I MITICI FUMETTI: LA REPORTER in.....CASINO A CASABLANCA



IN QUESTO EPISODIO: La bella e coraggiosa reporter Mona Scooper ha conosciuto una bella coppia di nuovi e giovani amici, Ethel e Bart. Con loro indaga e cerca di fermare un losco traffico di schiave a Casablanca, ma la missione si fa sempre più pericolosa...

PS: Scansione ad opera di CHARLES grazie alla donazione di DIABOLIK. Episodio tredici della sexy saga de LA REPORTER che purtroppo fa parte di quei numeri "sola" o "fregatura" che di tanto in tanto la EDIFUMETTO si divertiva (forse in modo sadico) a rifilare ai suoi lettori. In questa avventura infatti di sesso vero e proprio c'è poco o nulla, giusto un accenno di orale e sopratutto tanto nudo spinto quasi a livello anatomico-ginecologico. In una scena che comincia come sadomaso-bondage poi si degenera in quelle pratiche (a mio gusto) vomitevoli di clisteri forzati con tanto di defecazione e perdite di liquidi...c'è chi si eccita con queste cose, lo so, ci sono molti film hard su questo genere, ma io faccio veramente molta fatica a comprendere, sopratutto se poi c'è solo quello e viene escluso tutto il resto, nessuna penetrazione o altro. Un episodio veramente frustrante, con una sfilata di bonazze e bonazzi splendidamente disegnati da PESCE, che invece di fare del sanno sesso perdono tempo in torture feticiste, ma inconcludenti. Che spreco....E poi la beffa di un finale che annuncia una bella cosa a tre, ma poi si interrompe e non la fa vedere proprio. La trama e intrigo poi è visto e rivisto, la solita avventura sulla tratta di schiave bianche e harem di viziosi...Insomma peccato, questa serie e questo personaggio a me piace, ma in due o tre episodi purtroppo si perde in maniera veramente ingenua e fastidiosa. Grazie all'impegno e ricerca di CHARLES, DIABOLIK, DERATANO e CAZZESE ormai abbiamo quasi completato la saga de LA REPORTER, purtroppo l'episodio che precede questo pare essere introvabile o molto "costoso" al momento...prossimamente invece pubblicheremo l'ultimo episodio, il 14, reperibile solo in spagnolo, ma che è stato tradotto da DONATO CAZZESE e che vi proporrò appena avrò tempo di fare un buon editing...Per il momento sono curiosa di sapere che ne pensate invece di questo episodio e sopratutto del tipo di erotismo "al clistere" (non so il termine esatto nei codici dell'hard, perdonatemi) proposto....































































10 commenti:

  1. I numeri con il tre portano sfiga a questa serie.....dopo un orrido numero tre un disgustoso numero tredici. ..
    Poveri i lettori dell epoca
    Incredible sprecare così una serie che vantava un disegnatore come pesce
    Osvaldo

    RispondiElimina
  2. Si ma non c'è sesso in questa storia ??? Bohhh...

    RispondiElimina
  3. La biondina Ethel altro non è che una caricatura stile Pesce...della Material Girl metà anni 80...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Daice, ma te vedi Madonna dapertutto? Ha,Ha,!!
      Frank

      Elimina
    2. .. Mah! Ora che ce lo fai notare ; un pò in effetti ci assomiglia!! Quel neo messo li, quel foulard che le tiene raccolti i capelli.. Si insomma, sembra quasi che Pesce volesse omaggiare la Material Girl..
      Non è del tutto campata in aria questa cosa!!!

      Elimina
    3. Ha ragione Daice : Ethel mi ricorda davvero la Madonna giovane e sexy di Borderline e Lucky Star!
      Ed è l'unica cosa interessante di questo fumetto.. Ed ho detto tutto!!!

      Elimina
    4. Beh di questo episodio. Il fumetto in se è uno dei più belli e eccitanti sia come disegni che personaggio. Purtroppo questo episodio e l' altro pubblicato prima hanno trame e scene di sesso orrende. Ma la serie è bella e ci ha regalato bei momenti.

      Elimina
    5. Sarà,... ma a me non ricorda per niente Madonna!
      Comunque, al di là di questo rimane un episodio ben sceneggiato e tutto sommato divertente; seppur privo di sesso! I disegni di questo disegnatore poi, sono sublimi!
      Frank

      Elimina
  4. sergio l. duma15 maggio 2018 18:27

    I disegni sono ottimi. Quanto alla storia... la cosa curiosa è che come spy story potrebbe anche funzionare ma, considerando che si tratta di una serie inserita nel filone sexy, nello stesso tempo è malriuscita a causa della quasi totale assenza di sesso ed erotismo, a tutto vantaggio del sadismo e di certi momenti trash che francamente risultano gratuiti e assai poco eccitanti.

    RispondiElimina
  5. Fluidorosa73
    I clisteri in gergo pornese si chiamano enema.Poi l'ultima americanata porka si chiama alcol enema.Si siringano in culo alcol o peggio ancora tampax in vagina inzuppati di alcol.proprio scemi gli yankee

    RispondiElimina

Commenta la puntata

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...