I MITICI FUMETTI: JUGULA in....PLENILUNIO CON JUGULA


Questo episodio della famigerata  sexy horror serie JUGULA della ancor più famigerata GALAX EDITRICE è il numero 2 e precede l'episodio già pubblicato diverso tempo fa qua sul blog sempre offerto da DONATO CAZZESE (che ringraziamo) e che potrete rileggere CLICCANDO QUI . Come nel successivo, si apprendono le oscure e inquietanti origini della protagonista, di come sia divenuta una spietata Vampira/Licantropo, origine che risale a un lontano passato, nonostante Jugula viva nella Londra degli anni '80... Come la maggior-parte delle serie GALAX disegni e sceneggiatura sono quelli che sono, non brillano certo di cura dei dettagli, estro e genialità, ma il fumetto resta comunque un cult del trash erotic-porno per avere la protagonista ricalcata sulle sembianze della allora sex symbol emergente Lory Del Santo, già sfruttata con Dorina LA SCOPONA, ma qui nelle vesti ben più inusuali e morbose di un' anti-eroina horror, bella e micidiale. Dorina infatti era più consona all'immagine burrosa, un po' buffa e svampita della Del Santo, Jugula credo fosse invece un personaggio molto più distante dalla sua figura. Anche per questo forse non ebbe successo, oltre all'indubbia mediocrità generale di questa serie rispetto a quella EDIFUMETTO. Divertente e curioso comunque come tipo di reperto vintage da leggere e collezionare per i veri appassionati del trash...






















































Commenti

  1. Secondo me alcune scene sono sexy pur nella mediocrità generale.
    Ma ne avete altri numeri?

    RispondiElimina
  2. Au fait, Tippy : à quoi pensais-tu en écrivant le titre de ce post ? ☺☺☺

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah lapsus fruediano probabilmente :))) però non era male come titolo....

      Elimina
  3. disegni approssimativi, per non dire brutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah les (dé)goûts et les couleurs (ter repetita...) !

      Moi, c'est le dessin de la Poliziotta ou de Pierino par exemple que je déteste.

      Elimina
  4. Avete notato Skotland Yard (con a cappa) invece di Scotland Yard (con la ci come in realtà si scrive)?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oui bien sûr j'avais remarqué, et trouvé ça un peu amusant et un peu bizarre, car Scotland Yard n'est pas comme une personne qui pourrait prendre ombrage de l'utilisation de son nom dans une BD érotique et faire des ennuis à l'éditeur !

      Elimina

Posta un commento

Commenta

TOP 5: I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA