I MITICI FUMETTI: YRA in...A VENEZIA (ULTIMO EPISODIO / SERIE COMPLETATA)


IN QUESTO EPISODIO:  Yra, grazie a Marco Polo è giunta a Venezia. Nella laguna, la vampira (che vorrebbe tornare al castello e vendicarsi del perfido Signore che l'ha venduta)  non ha più un soldo e non riesce a trovare un ricco partito che la mantegga e al quale lei spillare del denaro. Venezia infatti è piena di belle donne come lei, la concorrenza è altissima e a Yra non resta che buttarsi sulla prostituzione maschile. Si finge così uomo per spillar soldi ai molti signorotti gay veneziani. Trovato un ricco bottino decide di fuggire dalla città per tornare in patria e vendicarsi una volta per tutte...

PS: Con questo episodio, il dodicesimo, si conclude la splenndida serie sexy fantasy-avventurosa YRA che grazie alle ultime donazioni del nostro DONATO CAZZESE siamo riusciti a completare. Sempre molto bello quando si riesce ad ottenere una mitica serie come questa completa. Il genio e bravura del maestro FROLLO anche in questo ultimo capitolo della saga è una delizia per gli occhi. Peccato che anche questo episodio a livello erotico verta su scene più umoristiche che sensuali. C'è Yra in versione finta machetta gay che sodomizza un signorotto vecchio obeso e con la faccia che pare un rospo (forse piacerà ai feticisti dello strapp-one) e un'altra scena stavolta etero con un dotato gondoliere, ma veramente accennata. C'è poi una buffa sorpresina finale, anch'essa erotica, che però non vi anticipo per non fare troppo spoiler, ma anch'essa vedrete fa molto più ridere che non eccitare. A parte il finale, molto affrettato e forse un po' deludente anche come sceneggiatura, l'intera saga ripeto è notevole, con un bel personaggio che avrebbe meritato molte più avventure e sviluppi, magari in un' epoca con meno censure....
Chissà però cosa ci riserverà il nuovo sequel proposto dal progetto VINTAGEROTIKA di LUCA LACA MONTAGLIANI che su disegni di ANDREA BULGARELLI ci proporrà anche una moderna rivisitazione di YRA. Sul blog appena potremo ne riparleremo, ma se volete maggiori informazioni e sopratutto vi interessa acquistare il nuovo albo di YRA e gli altri remake/sequel di altre eroine sexy a fumetti proposti dal progetto scrivete a questo e-mail vintagerotika@gmail.com ....
Intanto se volete rileggervi tutta la saga completa da oggi potrete farlo CLICCANDO QUI ...

























































...e prossimamente grazie a VINTAGEROTIKA: 



cover by: ALEX HORLEY / per info: vintagerotika@gmail.com 


Commenti

  1. Disegni bellissimi! MI sono avvicinato ai sexy comics anche grazie a questa serie....

    RispondiElimina
  2. Serie davvero bella con una protagonista sexy e stronza come poche (e per questo irresistibile).
    Peccato per la deriva dei due ultimi episodi (in particolare l'orrenda vicenda del cavallo).
    Grazie Tippy per averla completata

    Odoardo

    RispondiElimina
  3. sergio l. duma27 marzo 2018 18:00

    Come al solito, i disegni di Leone Frollo sono spettacolari! La sensualità che conferiva ai personaggi femminili era incredibile!

    RispondiElimina
  4. E Velamma? Che paserano aver Velamma?

    RispondiElimina
  5. Fantastico! Me l'ero perso, com'è potuto succedere? Povera piccola Yra, manco il gusto di una regolare vendetta. Grazie Tippy!

    RispondiElimina

Posta un commento

Commenta

TOP 5: I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA