I MITICI FUMETTI: DOTTOR BARNARD in....IL CAMPIONE


Ecco a voi un episodio di una serie "rara" da trovare e che finalmente riesco a pubblicare qui sul blog...trattasi del DOTTOR BARNARD serie EDIFUMETTO ideata da RENZO BARBIERI nel 1976 e andata avanti per 12 numeri, per poi riapparire in una ristampa di soli 6 episodi nel 1983 intitolata come nella copertina che vedete sopra SOS DOTTOR BARNARD. I disegni erano ad opera di FERDINANDO TACCONI e dello STUDIO MONTANARI e la serie aveva come protagonista questo bel dottore biondo americano,  mago del bisturi  e alquanto playboy che tra una operazione urgente e un intrigo in ospedale trova sempre il tempo per scoparsi le belle infermiere, le pazienti più focose o le colleghe più fighe. Una delle sue infermiere, la brunetta tutto pepe Barbara, diventerà la sua "scopamica" fissa diciamo e spesso verrà coinvolta anche nelle avventure più "pericolose" del dottore.Anticipatore dell'altra serie ospedaliera sexy per eccellenza, DOTTORESSA, Barnardo passa spesso dai toni commedia a quelli thriller,ma essendo un prodotto degli anni '70 ha dell'erotismo accennato e fugace, dove il bel chirurgo non fa purtroppo gli stessi "numeri" erotico-pornografici della sua collega della Candy Clinic. Anche il linguaggio usato nelle sceneggiature è piuttosto datato e quindi poco volgare, con espressioni come "tesorona" o "tesorone" che almeno per me sono la morte dell'erotismo...A giudicare però da questo  episodio (credo il terzo della serie)  la sceneggiatura e l'intreccio non sono male, ricordano appunto certe serie televisive ospedaliere che probabilmente anche negli anni '70 andavano per la maggiore e che il furbo BARBIERI probabilmente prese come spunto per poi aggiungerci una quota più sexy...La scansione è ad opera di un certo MONELLO che purtroppo non conosco, ma che ringrazio ugualmente di cuore...BUONA LETTURA!!






















































































































Commenti

  1. amore in corsia con stupende infermiere con indosso solo il camice...ho sempre adorato fare la crocerossina ed aiutare il prossimo in tutti i modi possibili...ho delle manine d'oro che possono far rinsavire e guarire chiunque...provare per credere...simpaticissima storia forse semplice ma ben dialogata e poi lo sport fa gli uomini belli !!! vi leggo sempre con passione vi adoro per quello che fate sempre grazie e tanta gratitudine...baci baci baci !!

    RispondiElimina
  2. Se non sbaglio era per questa serie che Tacconi si documentò scrupolosamente sugli ospedali e sul vero dottor Barnard prima di scoprire che tipo di fumetto gli voleva far disegnare Barbieri!
    Credo di averlo letto su un vecchissimo Fumo di China.

    RispondiElimina
  3. Merci (à nouveau ☺) Monello !

    Dommage, plus que d'habitude encore, la couverture est pleine de promesses totalement absentes du récit...

    J'aime beaucoup les couvertures de cette série.

    RispondiElimina

Posta un commento

Commenta

TOP 5: I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA