I MITICI FUMETTI: DALLAS ANGELS (APACHE - LA VEDOVA NERA) Albo n.3





Vi presento oggi una delle serie più curiose e misconosciute della famigeratissima GALAX EDITRICE...
Lo so che molti di voi detestano lo stile dei disegni e le storie proposte da questa casa editrice; io stessa sono la prima a criticarle, ma non so perché in un modo o nell'altro, i suoi fumetti esercitano una sorta di attrazione trash-weird...Lo stesso fascino che hanno certi filmacci di serie z anni '70-80 divenuti poi degli stracult col passare del tempo. 
Se già la EDIPERIODICI era una casa editrice sconclusionata che con le sue ristampe, ricopertinati ha creato un caos infinito nel reperire notizie e collocare certe numerazioni e serie, figuratevi con la GALAX quanto sia difficile, se non in certi casi impossibile avere delle informazioni più o meno attendibili. 
L'eroico LUCA MENCARONI, editore e autore dei bellissimi e certosini libri/guide sul fumetto erotico IMMAGINARIO SEXY, pare stia tentando l'impresa di catalogare anche queste produzioni "minori" della Galax e di altre case editrici ancor meno conosciute, nel prossimo volume!! Attendiamo tutti trepidanti...
Intanto io vi propongo questa serie, scovata e scansionata dal nostro inesauribile CHARLES nella sua ristampa/ricopertinata intitolata VANESSA (specchietto forse per allocchi che pensavano di comprare una nuova serie con protagonista una lolita di nome Vanessa, forse?!), ma che nelle origini era un albo chiamato DALLAS ANGELS, albo contenente ben tre serie a puntate, quella che dava nome al titolo testata seguita poi da APACHE e LA VEDOVA NERA. La testata uscì nelle edicole italiane nel 1982 e per 23 numeri propose appunto tre mini serie diverse, due nuove e una (La Vedova Nera)  ristampa dei migliori episodi dell'omonima serie Galax datata 1980. 
Ma andiamo con ordine...L'albo si apre con DALLAS ANGELS, la serie più curiosa e interessante, in quanto una sorta di versione porno delle mitiche eroine televisive degli anni '70, ovvero le CHARLIE'S ANGELS tornate poi alla ribalta in diversi remake cinematografici anche dei giorni nostri. 
Disegnate da RENZO SAVI, queste tre detective private di Dallas, erano le controparti svergognate e sporcaccione degli "angeli" televisivi anni '70. Modellate vagamente sulle fisionomie e tipologie fisiche delle attrici americane interpreti della famosa serie tv, la biondissima Jeanne e le due more Carmen e Flory, sono tre sexy agenti segrete che guidate dal loro capo Max cercano con le armi della seduzione e dell'erotismo di sbrogliare intricati casi criminali, truffe, omicidi, sventare pericoli, minacce e quant'altro...Nell'episodio che leggerete, il terzo della loro saga,  cercano di risolvere un intrigo nell'ambiente della formula uno. Sceneggiatura sempliciotta, ma carina, una scena di sesso che però coinvolge solo una dei tre angeli (sarebbe stato più eccitante vederle tutte e tre in azione) e disegni sopra la media dei soliti Galax, spesso mediocri, se non bruttini. 
Segue poi APACHE serie porno-western con protagonisti la tribù di pellerossa del titolo, disegnata da LEONARDO GAGLIANO, che proponeva le avventure del superdotato capo apache Ala Di Fuoco....Anche qua un' avventurina esile, esile, che mescola azione, rituali erotici e addirittura una sorta di ciclope, disegni non spettacolari, ma gradevoli tutto sommato. 
Leggermente più strutturata e sicuramente più interessante l'ultima serie che chiude l'albo LA VEDOVA NERA, perché già pubblicata in precedenza come serie a se di 15 episodi su disegni di CLAUDIO PETRUCCI su testi di PAOLO GHERARDINI e GRAZIANO ORIGA. La protagonista è la bionda e affascinante Eva Neri, una ricca e ancora giovane signora rimasta vedova  proprio nel giorno delle sue nozze che decide di vendicarsi di coloro che hanno cospirato e causato la morte dell'amato marito. Usando come arma il suo fascino irresistibile seduce quindi ad uno a uno tutti i colpevoli e complici della congiura, per poi ucciderli in modi ingegnosi e insospettabili facendola sempre franca. Vendicato il marito poi ci prende molto gusto e con lo stesso metodo vendica gli assassini o truffe di altri innocenti. Nata sulla scia dei pocket noir italiani anni '60 come SATANIK, KRIMINAL e DIABOLIK, questa anti-eroina sexy nera, ebbe una breve ma intensa vita editoriale, tornando appunto tre anni dopo la sua pubblicazione come ospite speciale in questo albo-contenitore. I disegni non sono poi così male, la storia in questa ristampa però, sembra essere un po' stringata e condensata rispetto forse all'episodio originale da risultare alla fine un po' sempliciotta e troppo affrettata. 
Come per le Dallas Angels, anche questa avventura di Eva Neri (che dovrebbe essere la quinta della serie originale intitolata FERMATI CAMPIONE)  è ambientata nel mondo delle corse automobilistiche e la vittima della vedova è proprio un bel pilota, colpevole di aver provocato l'incidente mortale di un suo rivale Mike Scott... 
Una volta concluse le avventure de LA VEDOVA NERA, la testata ripropose le avventure "super-eroiche e super-erotiche"  de LE FANTASTICHE TRE, un tempo le FANTASTICHE QUATTRO, poi diffidata dalla MARVEL , la casa editrice fu costretta a farne morire una e cambiare il titolo quindi alla serie (se siete curiosi e vi siete persi l'episodio pubblicato anni fa sul blog di questa serie potete rileggerlo CLICCANDO QUI )...
Che peripezie e bizzarrie riserva la tanto vituperata e sbeffeggiata GALAX EDITRICE con le sue versione tarocche e super trash, che però alla fin fine fa sorridere e incuriosisce sempre un bel po'....
PS: Di seguito troverete anche le ri-copertine della ristampa scovata da Charles, intitolata VANESSA, già usate per la serie LOLITA STORY...




































































Commenti

  1. ho l'impressione che per farci stare 3 storie in un solo numero abbiano tagliato varie pagine con le scene di sesso che infatti sono stranamente quasi assenti rispetto alla media della Galax

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Può essere, sicuramente per VEDOVA NERA è stato così. Gli altri due non saprei, perché stando almeno alla GUIDA DEL FUMETTO erano serie create apposta per questa testata a meno che nella riedizione intitolata VANESSA (quella scansionata da Charles) non siano stati un po' tagliati qua e la....

      Elimina
  2. Scusate cercavo questa storia: una segretaria di nome liz o lizzy per fare carriera si scopa duro il direttore e un principe. La scena migliore è con un tecnico dentro un armadio mentre un suo collega fuori installa delle telecamere. Forse era su icasi della vita o corna vissute. C'è l'avete? Ciao e buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Anonimo...in questo momento la trama non mi dice molto, ma se qualche lettore si ricorda di questo fumetto magari potrà aiutarti...Se lo troveremo lo pubblicheremo, incrociamo le dita....

      Elimina
  3. grazie..non conoscevo questa collana..in una vignetta la vedova mi ricorda caterine spaak..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giuls!! Magari gli autori avevano proprio pensato a lei disegnandola, possibile....

      Elimina
  4. 3 storie della Galax "stranamente" disegnate bene...
    E non sono neppure male come storie e personaggi...

    RispondiElimina
  5. Sono d'accordo con Dott.ROB. Considerando gli abituali standard della Galax, queste tre storie non sono affatto male e i protagonisti non erano privi di potenzialità. Con un maggiore impegno forse sarebbero potute venire fuori tre serie interessanti.

    RispondiElimina
  6. Mi sono appena accorto che mi avete spoilerato il finale della Vedova Nera :-(((
    ;-)

    RispondiElimina

Posta un commento

Commenta

TOP 5: I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA