I MITICI FUMETTI: ZORA in.... LA NOTTE DELLA PAURA - DRACULA AMOR MIO (SERIE ORO)



Grazie alla donazione del nostro amico e lettore DIEGO CANNEORI proseguono sul blog le avventure riviste e "scorrette" in versione più hard di ZORA la vampira, nella sua mitica ristampa SERIE ORO. Avevamo lasciato la seducente vampirona bionda, lo scorso mese,  in versione cameriera in casa del ricco, vizioso e spietato Conte Duval. La nostra eroina dai canini sviluppati, è li per vendicare colui  che le ha salvato la vita, l'Uomo Anfibo e fa quindi di tutto per sedurre il conte e poi ucciderlo...Portata a termine la missione, l'Uomo Anfibo regala alla sua bella amica un preziosissimo rubino pescato in fondo al mare. Zora ,con i ricavati della vendita della pietra preziosa, diventa di nuovo ricca e decide di rifarsi una vita da signora rifugiandosi a Parigi, nella speranza prima o poi di ritrovare il suo amato Mark. Intanto nella capitale francese la vampira comincia ad avere un forte appetito sessuale e decide di rimorchiarsi un nuovo amante stallone. Conosce un affascinante e giovane dottore, ma quest'ultimo è un ladro che la deruba dei suoi averi. Mai mettersi contro una vampira...Zora si vendicherà di nuovo, ma ricercata dalla polizia è costretta ancora a fuggire cominciando una nuova disavventura che la porterà a incontrare di nuovo il suo "creatore", Dracula....
I due episodi compresi nell'albo offrono oltre a un'ottima sceneggiatura piena di ritmo e colpi di scena, momenti particolarmente splatter e horror, ma anche buone scene erotiche tra le quali una lesbo in apertura (purtroppo per la mia amica LESBIA, un po' troppo veloce...) e altre interessanti, sopratutto quella tra Zora quando si finge dolorante dopo una caduta da cavallo per sedurre il bel dottore. Disegni belli, anche se altalenanti, lo sguardo di Zora in particolare cambia da bellissimo, curato nei lineamenti ed espressioni sensuali a molto abbozzato, specie nelle scene hard aggiuntive, forse fatte di corsa rispetto a quelle originali...
Nel complesso due ottimi episodi godibilissimi sia per i fan dell'horror vampiresco che per chi non ama in particolare il genere, ma apprezza l'intreccio erotico...
























































































































































































































































Commenti

  1. Beh! Non c'è nulla da fare : Zora è davvero uno dei personaggi più sexy dei fumetti erotici vintage...

    RispondiElimina
  2. ....bisogna fare di necessità virtù..... grazie tesoro..... :-))))

    RispondiElimina
  3. sergio l. duma28 gennaio 2019 19:10

    Zora è sempre il top.

    RispondiElimina
  4. Zora è sempre il top delle tope! :-D
    Molto belli questi primi numeri dove le storie erano molto più articolate rispetto a quelle che verranno anni più tardi.
    Interessante l'idea di inserire in questa ristampa delle tavole aggiuntive più hard, visto che all'epoca della loto prima uscita le testate della Edifumetto erano ancora solamente sexy. Certo, si vede una piccola differenza del tratto fra tavole vecchie e tavole nuove, però il bravo Birago Balzano riesce a regalarci delle belle immagini inedite della nostra vampira preferita: le tavole di pag.31 e 77 ci mostrano una Zora erotica come non mai.

    RispondiElimina

Posta un commento

Commenta

TOP 5: I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA