I MITICI FUMETTI: LA POLIZIOTTA in....DA SAFFO PARRUCCHIERE PER SIGNORA (NUMERO UNO/PRIMO EPISODIO)



IN QUESTO EPISODIO: Annaliese Sturm, detta Saffo, è la severa direttrice di un salone di bellezza femminile da poco aperto nella cittadina americana di Marysville...La donna di origini austriache e gusti lesbo, si è invaghita della bella poliziotta Star e invitata nel suo salone, tenta poi di sedurla. Al rifiuto della poliziotta, Saffo medita vendetta e in combutta con un malavitoso della città arriva a drogare Star per poi approfittarsi di lei e girare persino di nascosto un compromettente film porno...riuscirà la bionda piedipiatti a salvare la sua reputazione?

PS: Questo che leggerete è il primo episodio ufficiale della mitica e  famosa serie EDIFUMETTO, LA POLIZIOTTA. Come forse ricorderete qua sul blog in passato abbiamo pubblicato però il vero primo episodio, uscito come numero zero (o breve episodio pilota) all'interno della collana ODEON che volendo potrete rileggere CLICCANDO QUI seguito poi da un successivo supplemento stavolta più lungo, sempre di ODEON che troverete CLICCANDO QUI. Il primo episodio ufficiale quindi della serie regolare esce nel giugno dell'80 e come vedrete sembra una puntata ormai già avviata della serie, non introduce molto i personaggi, ma sembra un capitolo avanzato delle avventure di Star. Pare ad esempio che ci sia già una relazione consolidata con il suo collega Silver Bird, cosa che invece avviene a poco a poco, visto che nei primi episodi lui ci prova con lei, ma va sempre in bianco...La sceneggiatura è praticamente all-lesbo, cosa che farà molto piacere alle mie lettrici lesbiche (La mia amica Lesbia sopratutto) con molte situazioni hard tra la protagonista e la dark lady della situazione. Purtroppo viene tagliata la scena che sarebbe stata il top per noi ammiratrici del bel Silver Bird, tra il dotato poliziotto e la giovane verginella testimone...perchè???...il biondone ne parla, ma non si vede un tubo . Anche le altre situazioni di sesso etero sono tutte accennate o smorzate sul nascere (forse per il fatto che i primi episodi erano ancora pubblicati in un periodo nel quale mostrare il pene maschile era scabroso?). Peccato...comunque sia, ringrazio DONATO CAZZESE che è riuscito a recuperare questo raro numero uno della serie. Serie amata e odiata in egual misura da molti lettori del blog, ma che sicuramente rimane un mito del fumetto sexy all'italiana...



























































Commenti

  1. Bravissima Tippy, non mi stancherò mai di dire quanto il Tuo lavoro sia importante e Tu insostituibile!

    RispondiElimina
  2. sergio l. duma22 marzo 2018 14:36

    La Poliziotta è una serie che mi piace, anche se strampalata e sopra le righe, e ho sempre apprezzato il tratto di Angiolini. Questo episodio è importante per me perché rievoca piacevoli ricordi. Fu una delle prime storie che lessi della Poliziotta e devo ringraziare i miei cugini per questo. Ero un ragazzino e a casa mia, ovviamente, certi fumetti erano proibiti (a stento venivano tollerati i supereroi Marvel pubblicati dalla Corno). I miei cugini (alcuni un po' più grandi), invece, se ne fregavano bellamente dei rimproveri dei genitori e casa loro era tutto un pullulare di Zora, Lucifera, Jacula, Yra, Messalina, La Poliziotta e così via... nominate uno qualsiasi dei nostri amati 'fumettacci' e loro ce l'avevano! Come ho scritto, fu a casa loro che lessi questo episodio della Poliziotta e andai in visibilio per le sequenze lesbo. Grazie a Tippy e a Donato per avermi fatto tornare, anche se per breve tempo, a un periodo piacevole della mia vita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Sergio per i tuoi commenti sempre puntuali, competenti, interessanti e suggestivi ;))))

      Elimina
  3. grazie Tippy, amore.... :-)))))))))))))))))))))))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lesbia mi fa molto piacere leggerti nuovamente...kiss :-)
      Antonius

      Elimina
    2. ciao Antonius, anche a me! dov'eri finito?????

      Elimina
    3. Lesbia cara ero incappato in un momento di silenzio, ma ora torno a tormentarti :-) :-)
      Sei sempre strasimpatica :-)
      Antonius

      Elimina
    4. Un bacione a te amica mia :)))))) sapevo che ti sarebbe piaciuto questo episodio....

      Elimina
  4. Ciao Tippy, rieccomi dopo una non breve assenza (intesa nel commentare ma non nel seguirti). La poliziotta, come ti avevo più volte detto, mi è sempre piaciuta per il suo modo di essere quello che è: un fumetto, un fumetto ambientato in un'America molto italiana (Silver Bird che guarda una partita di calcio!). Mi piace per queste sue assurdità. E poi Star mi attizza tanto tanto tanto sia nelle sue performace erotiche con donne che con uomini. Grazie ancora e aspetto di leggere altre storie...un bacio.
    Antonius

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornato carissimo Antonius...ci sei mancato, non ci lasciare di nuovo però, stai con noi :)))) tutto ok? spero proprio di si...un bacio e un forte abbraccio virtuale ;)))

      Elimina
    2. sì tutto ok mia cara splendida tippy :-) ricambio con piacere bacio e abbraccio :-)
      Antonius

      Elimina
  5. Non ho mai amato il tratto di Angioini...e in questo caso, lo trovo addirittura peggiore...
    Però di questa serie, apprezzo davvero tanto le sceneggiature! Davvero sempre piccanti e divertenti : un America anni 80, stile italiana (come scrive giustamente Antonius)

    RispondiElimina

Posta un commento

Commenta

TOP 5: I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA