I MITICI FUMETTI: PROSTITUTE in...STUPRO SOSPETTO - I TRE SFIGATI


IN QUESTO EPISODIO: Doppio fumetto per la serie antologica dedicata al mondo della prostituzione. Nel primo si indaga sulla  violenza sessuale e omicidio di una bella signora da parte di due schifosi e che rivelerà torbidi segreti. Nel secondo tre amici sfigati e senza donne per ingannare la noia si divertono con scherzi telefonici sessuali a signore sconosciute...una delle loro vittime però sembra stare al loro gioco e passare dallo scherzo ai fatti e volendoli incontrare...

PS: Ringrazio il nostro amico e lettore CALIGOLA per lo scan/donazione di questo numero di PROSTITUTE
La serie antologica che ormai abbiamo imparato a conoscere e che solitamente racconta le storie di varie "operatrici erotiche"  in questo numero in realtà racconta  però altro. Nel primo episodio leggiamo di una vicenda noir dove la prostituzione non ha nessuna rilevanza, ma sembra più un fumetto uscito da Attualità Proibita o gialla e  altre serie simili...Nella seconda la prostituzione come vedremo alla fine c'è, ma non è certo il punto focale della trama che invece  (più leggera e divertente rispetto alla violenza e cupezza della prima) sembra essere uscita da uno dei tanti Casi Della Vita...Non so se siano i soliti episodi "riciclati" e inseriti un po' a caso in altre testate come spesso avveniva nelle pubblicazioni EDIFUMETTO, comunque sia trai due fumetti preferisco decisamente il secondo per la trama più divertente e piccante...





































































































Commenti

  1. MERCI ! Les belles couleurs Sepia sont d'origine ?

    Quelle est donc cette 'capitale européenne' où la police ne fait RIEN quand on signale un rapt - dans un endroit chic qui plus est ? (45-33)

    RispondiElimina
  2. due belle storie disegnate bene per i miei gusti!
    scusate se sono stato assente in questi giorni, ma mi trovo lontano da casa per lavoro... Ma presto tornerò a postare fumetti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. era ora che ti facessi sentire!
      Sempre con la scusa del lavoro... Dove sei ? sempre in Brasile?

      Elimina
    2. No Rob, sono in Italia...Solo che sono in un cantiere lontano 300km da casa... da almeno 10 giorni ...

      Elimina
    3. abbandoni così la tua socia ???
      Tippy se sei stufa di daice, io mi offro per prendere il suo posto!

      Elimina

Posta un commento

Commenta

TOP 5: I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA