I MITICI FUMETTI: I CASI DELLA VITA in....AMOR FRATERNO - UN FELICE SCONTRO



IN QUESTO EPISODIO: doppio fumetto completo per la sexy serie antologica dedicata ai casi più morbosi e eccitanti della vita...nel primo: Carla, una giovane ragazza orfana che si è rifatta la vita in una grande città, nella notte viene visitata da un aitante ladro mascherato che si intrufola in casa sua per derubare. Non trovando niente, il giovane bandito si approfitta di lei sessualmente, però dopo scappando perde il portafoglio. Carla soddisfatta e ancora vogliosa della nottata di sesso così focoso e brutale, cerca di rintracciarlo per scoprire poi che il ladro è quel fratello che dalla morte dei genitori non aveva più visto. Nel secondo, un incidente per strada fa incontrare e poi innamorare due bei giovani, Emilia, una ragazza madre in attesa di partorire e Valerio, un atletico ragazzo scappato di casa per i cattivi rapporti con suo padre. Entrambi sono soli e vengono da storie non felici, lei è rimasta incinta giovanissima dopo essere stata sedotta e abbandonata da un uomo più maturo di lei mentre lui vorrebbe rifarsi una vita. Decidono di vivere assieme e formare una famiglia, ma una sconvolgente sorpresa li aspetta...

PS: Ringrazio Charles per questa bella scansione di uno dei migliori numeri de I CASI DELLA VITA contenente due episodi ben disegnati con due storielle molto eccitanti, morbosette e piccanti come piacciono a me ed entrambe con finali "a sorpresa". Presente la tematica "incestuosa" che arricchisce il fascino proibito e piccante delle scene erotiche, senza scadere fortunatamente nella tragedia esasperata e neppure nella crudeltà violenta di altre serie antologiche drammatiche o di cronaca nera...




















































































































Commenti

  1. Due storie disegnate magnificamente e ben scritte! Macchitelli e Aparici sono gli autori delle tavole !!!

    RispondiElimina
  2. disegni molto belli e curati. le storie sono abbastanza valide, forse la seconda è migliore della prima.

    RispondiElimina

Posta un commento

Commenta

TOP 5: I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA