I MITICI FUMETTI: LA POLIZIOTTA in...IL TIFONE GRISELDA


IN QUESTO EPISODIO: A Marysville un terrificante tifone si abbatte sulla città, provocando danni e favorendo le malefatte di teppisti e delinquenti oltre che scatenare l'uscita dalle fogne di topi affamati e pericolosi coccodrilli geneticamente modificati. La sexy poliziotta Star con il suo biondo e arrapante collega Silver Bird cercano di aiutare come meglio possono i poveri cittadini, ma appena si risolve il problema tifone, ne arriva un altro, stavolta in carne ed ossa, chiamato Griselda, ovvero un'amazzone motociclista lesbica e virago completamente pazza che prende in ostaggio due dei colleghi dei nostri eroi e insieme alla sua gang di valchirie indiavolate li violenta...

PS: Ringrazio Monello che ha messo on line questo episodio tratto da una ristampa della serie LA POLIZIOTTA rintitolata URAGANO DI TERRORE e pubblicata nella raccolta SERIE BLU (testata anni '90 specializzata nelle ristampe di alcuni episodi di serie di successo anni '80). In originale però l'episodio era intitolato IL TIFONE GRISELDA in onore della co-protagonista cattiva di questa avventura. Avventura delirante della serie, che parte come un dramma poliziesco-catastrofico, per poi sfociare quasi nell'horror (con topi assassini e coccodrilli giganti) e poi divagare nel pulp lesbo più sconclusionato e violento stile film di Russ Mayer con tanto di amazzoni motorizzate...Le scene di sesso quindi vanno di conseguenza assemblando fetish, sadomaso, violenza a go-go...A parte questo comunque saluto con simpatia il ritorno finalmente sul blog della sexy e simpatica Star e del suo collega fustacchione Silver Bird che mancavano da parecchio tempo...



























































































































































































































Commenti

  1. la storia non è male, ma i disegni... pessimi!

    RispondiElimina
  2. concordo con Expert! I disegni della Poliziotta non mi sono mai piaciuti... Le storie invece erano sempre molto ben strutturate!

    RispondiElimina
  3. che mega fumettone perverso e meraviglioso...io l'avrei intitolato la notte dei lunghi...coltelli...adoro questo fumetto per come disegnano le donne ma soprattutto i maschi ed i falli quando poi si tratta di speciali trattamenti anali allora impazzisco di gusto e gioia...la mia passione...!! la poliziotta è tra i primi fumetti che gradisco !!! siete sempre speciali e meravigliosi vi amo tutti e tutte ancora grazie soprattutto oggi per la lunga intensa meravigliosa lettura baci baci baci

    RispondiElimina
  4. sergio l. duma12 marzo 2017 19:46

    Una storia davvero folle (nel senso positivo del termine) e adoro i disegni cartooneschi del mitico Angiolini.

    RispondiElimina
  5. I disegni di questa storia non sono di Sandro Angiolini ma del suo assistente Franco Tarantola.

    RispondiElimina

Posta un commento

Commenta

TOP 5: I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA