I MITICI FUMETTI: SUKIA in....IL SUPERUOMO



IN QUESTO EPISODIO: Gary viene salvato da un investimento stradale, grazie all'intervento di un uomo misterioso che sembra uscire indenne dall'incidente... La bella vampira Sukia insospettita comincia a indagare per saperne di più sul salvatore del suo maggiordomo gay. Scopre quindi che l'uomo, Victor, è dotato di una forza incredibile che  lo protegge da qualsiasi tipo di incidente, caduta, attacco. Un vero superdotato persino nelle zone basse!!..
Ma Sukia scopre anche che non sempre però, essere troppo super (sopratutto nel sesso) è così vantaggioso....anzi....

NB: Scansione trovata su Emule, ignoro al momento l'autore dello scan...





















































































































Commenti

  1. storia originalissima da antesignano super-eroe Marvel...!!! che bellissimo cazzo con...licenza di uccidere!!! meravigliosa la scena del pompino!!! bravi agli autori e a chi ancora riesce a pubblicare questi fumetti che se no andrebbero persi grazie baci baci baci

    RispondiElimina
  2. bellissima storia insolitamente triste.. Sukia un mito! Come Tippy...Saluti. Daice

    RispondiElimina
  3. Storia simpatica e godibile con quel pizzico di trash tipico di una serie come Sukia. In realtà, gli autori, non so quanto consapevolmente, hanno toccato un argomento tipico delle storie di supereroi, quello delle relazioni sessuali tra 'super' e semplici esseri umani. Ci sono stati diversi esempi però molti sceneggiatori le usavano perché piacevano al pubblico, tuttavia non le ritenevano credibili. Esseri invincibili come Superman e Wonder Woman, infatti, non potrebbero davvero fare sesso con gli esseri umani perché quest'ultimi non avrebbero la capacità di reggere la loro forza fisica. Il compianto Mark Gruenwald affrontò il tema in una serie Marvel, Squadron Supreme. In un episodio, una delle protagoniste, Power Princess, una specie di Wonder Woman che aveva una relazione con un semplice umano, peraltro più vecchio di lei, spiegava che la loro storia era sempre stata platonica perché l'uomo non avrebbe avuto la capacità di sopportare l'impeto del suo corpo super forte.

    RispondiElimina
  4. una bella storia. con bei disegni. finale triste ma "azzeccato".

    RispondiElimina

Posta un commento

Commenta

TOP 5: I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA