I MITICI FUMETTI: SCIACALLO in....IL BEL CORPO DI BARBARA


IN QUESTO EPISODIO:  Nella terza puntata delle avventure dello SCIACALLO, continuerà l'ossessione, ai limiti della gelosia e possessività, dello sfuggente e spietato sicario per la bellissima giornalista Barbara Moore che in combutta con il Commissario Bouwier cerca invece di incastrare il criminale. I due ignorano però che la vera identità dell'assassino su commissione, sia quella del timido e imbranato scrittore Joseph Connelly che usano come intermediario. Intanto lo Sciacallo si troverà nel bel mezzo di un regolamento di conti tra l'FBI e la gang dei pericolosi gangster mafiosi chiamata Anonima Assassini....































































Commenti

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Avrei bisogno di un bravo idraulico pure io...ahahah
    Gary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahhah...se sono tutti così W gli Idraulici!! ;)

      Elimina
  3. Interessante come i fumetti erotici di quell'epoca, per eludere la censura, riuscissero a far capire invece che a mostrare apertamente. Per esempio la scena della sodomizzazione di Barbara non mostra il pene di lui che entra nell'ano di lei e nonostante ciò noi capiamo cosa sta succedendo lo stesso anche grazie all'espressione facciale di lei.
    Ed anche il linguaggio sembra abbastanza casto: per dirle che glielo mette nel didietro invece di usare termini come "culo" (che oggigiorno usano perfino i preti) e/o verbi come "inculare", dice "dunque mi offrirete l'altro ingresso". E lei invece di chiedergli perchè non glielo mette nella vagina invece gli chiede perchè non la prende come un vero amante.
    Anche questo modo di sceneggiare e disegnare aumenta l'erotismo della storia.

    RispondiElimina

Posta un commento

Commenta

TOP 5: I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA