I MITICI FUMETTI: YRA in.....IL NIDO DELL'AQUILA



IN QUESTO EPISODIO:  L'ira di Yra!! A parte il gioco di parole, stavolta Yra è veramente incacchiata nera dopo che il bel neo maritino Saul è fuggito via con la bionda Genevieve...
I due fuggitivi però finiscono dalla padella alla brace rimanendo prigionieri di una feroce creatura, mezza donna e mezza aquila che ha una giovane e ancora vergine figlia aquilotta, desiderosa di provare le gioie del sesso. Saul quindi viene costretto a giacere con la ragazza-aquila. Dopo un iniziale disgusto sembra provare invece molto piacere, tanto da rendere gelosa anche Genevieve...Ma Yra non si è certo arresa a perdere il suo bel marito, ne a rinunciare alla sua vedetta contro il Signore del Castello...









































Commenti

  1. Sempre più avvincenti, le avventure di Yra, e a tratti anche comiche ("non sono mica una compagnia aerea"). Peccato per le copertine che sono distanti dal personaggio ma anche dagli standard cui ci hanno abituato i maestri Taglietti e Biffignandi. Manco a dirlo Frollo è fuori scala.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yra caro Germano è l'esatto opposto di altre serie...All'interno fumetti disegnati e sceneggiati in maniera splendida, all'esterno copertine poco attraenti e in linea con il contenuto...Comunque Yra è veramente un capolavoro, al di là del genere è una serie secondo me perfetta, tra quelle di Frollo (tutte molto belle) forse è la mia preferita...

      Elimina
  2. Vero, ci sono battute ironiche notevoli, nel numero precedente ad es. dopo il matrimonio celebrato da Satana, l'officiante raccomanda agli sposi: litigate, fatevi le corna e soprattutto niente figli...ahahaha Quanti matrimoni satanici conosco io... :-)
    Gary satanico

    RispondiElimina
  3. proprio bella la storia e con trovate tutt'altro che usuali...le donne aquila costituiscono una splendida trovata, come pure l'amplesso con l'uomo (con tanto di 69)...carino sempre di più il personaggio di Romilda (la classica spalla di ogni valida storia)

    RispondiElimina
  4. concordo con Tippy, e non solo per solidarietà femminile...quella di Yra era proprio una bella serie.... :-)))

    RispondiElimina
  5. disegni straordinari. trama avvincente. ironia e divertimento in assenza di volgarità. situazioni mai scontate. questa è arte del fumetto.

    RispondiElimina

Posta un commento

Commenta

TOP 5: I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA