ATTENZIONE

ATTENZIONE: QUESTO E' UN BLOG PER ADULTI!
CHIUNQUE SI SENTA OFFESO DAI SUOI CONTENUTI EROTICI E PORNOGRAFICI è PREGATO DI USCIRE.
IL BLOG NON HA NESSUN SCOPO DI LUCRO NE ALCUN INTROITO PUBBLICITARIO, VUOLE SOLO PROMUOVERE, INFORMARE E RISCOPRIRE LA VASTA E RICCA PRODUZIONE DEI MITICI FUMETTI VINTAGE EROTICI DEGLI ANNI '60-'70-'80 EDITI (A SUO TEMPO) DA VARIE CASE EDITRICI COME LA EDIFUMETTO E ALTRE ANCORA E CREATI DA VARI E SPESSO FAMOSI AUTORI E DISEGNATORI DEL PASSATO.
I DIRITTI DI QUESTE OPERE SONO DEGLI ATTUALI E VARI EREDI DI ARTISTI E PRODUTTORI DI ALLORA. TUTTO QUELLO CHE VEDETE PUBBLICATO NON E' DI MIA PROPRIETA', MA E' STATO REPERITO DAL WEB O FORNITO DA ALCUNI APPASSIONATI CHE VOLEVANO CONDIVIDERE E FAR CONOSCERE QUESTI (SPESSO MAGNIFICI) LAVORI DEL PASSATO.
NON SEMPRE POSSO SAPERE L'AUTORE DELLA SCANSIONE E QUINDI MI SCUSO SE ALCUNI FUMETTI NON HANNO QUESTA CITAZIONE, QUANDO INVECE SO CHI HA SCANSIONATO E CONDIVISO IL FUMETTO E' MIA PREMURA CITARLO E RINGRAZIARLO.
PER QUALSIASI RICHIESTA, INFORMAZIONE, DONAZIONE DI FUMETTI O ALTRO POTETE CONTATTARMI A QUESTA MAIL: tippy.hostess@mail.com

venerdì 12 gennaio 2018

I MITICI FUMETTI: LA POLIZIOTTA in... I PORNOPIACERI DELLA CLINICA BELL


IN QUESTO EPISODIO: Sarah , ex prostituta e vecchia conoscenza della sexy poliziotta Star torna da una vacanza in Messico e porta all'amica in dono un souvenir, una tipica statuetta messicana. Poco dopo Sarah però viene aggredita da due malviventi che vogliono proprio quella statuetta. Star e il suo dotato collega Silver Bird iniziano quindi a indagare, ma il biondo poliziotto finisce nelle pericolose grinfie degli squilibrati proprietari della clinica Bell e dei suoi "pornopiaceri"...

PS: Torna sul blog LA POLIZIOTTA in una delle sue avventure potenzialmente più promettenti a livello erotico e che poi invece si rivela come un episodio con poche e sbrigative scene hard...peccato infatti non poter assistere al trheesome finale tra Star, Silver e Gabry (cosa costava inserirla??) e peccato anche per come viene risolta la scena eotica trans che so già farà storcere il naso alle mie lettrici transgender del blog...In compenso, come vedrete, lo scan ad opera di DAICE & LUCA DE RETANO (grazie!) è ricco di contenuti extra, che altro non sono che pubblicità occulta su strani blog gemellati al mio e ipotetiche dotazioni nascoste fatta da un guppo di Strappone abusive!! Per fortuna a fine scan c'è il saluto di una vera e genuina strappona amica mia...che ringazio e risaluto con affetto! 




























































20 commenti:

  1. Ha Ha !!! Il fumetto non è un granchè stavolta (strano, perchè a parte i disegni di Angioini per il resto la Poliziotta ha sempre avuto delle storie interessanti), però vale il prezzo di leggerlo solo per i commenti delle "strappone" !!!! Ha Ha Ha!!!

    RispondiElimina
  2. Tippy, finalmente abbiamo avuto l'onore di conoscere la tua famigerata amica, la vera : Maria Gaetana Assunta Incoronata ! He He!
    Una vera signora di classe!
    Frank

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...si lei è stata educata dalle monache in Calabria, ma sua cugina Carmela Catella Crocifissa è ancor più di classe perchè ha studiato dalle suore tedesche in Svizzera...sicuramente prima o poi compirirà anche lei sul blog, è più timida, ci vuole tempo....

      Elimina
  3. Da un disgraziato ad un altro... povera Tippy in che mani ti sei messa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. stai facendo un autocritica per caso ?

      Elimina
    2. Rob, ti tipo che scrive :"Da un disgraziato ad un altro" si riferisce al fatto che il primo "disgraziato" è quello del post precedente (quello di Reporter)mentre l'"altro"... è lui stesso.
      In pratica stà fecendo una autocritica, come dici tu!

      Elimina
    3. Senti caro Anonimo, non sò se volevi insultare deliberatamente qualcuno con il tuo commento, ma visto che tra i "disgraziati" che citi ci sono pure io, ti dico solo che sei un DEFICIENTE !
      E mi dispiace dirlo, ma disgraziata sarà la tua povera madre, che ha avuto solo la colpa di partorire un deficiente come te!
      Ora se ti diverte farti insultare, sappi che d'ora in avanti questo avverrà di sempre più raramente : perchè alla prossima verrai bannato e cancellato dai commenti!
      Tanto non sarà una grave perdita per il blog,... non ti preoccupare...

      Elimina
    4. Il disgraziato non sei tu ma quello di ieri e l altro di oggi.
      Te non ti conosco

      Elimina
    5. mai stai zitto... che fai più bella figura!

      Elimina
  4. Ragazzi siete fantastici! Mi avete fatto fare un sacco di risate !!!

    RispondiElimina
  5. povera Tippy.... passano gli anni ma i deficienti che commentano non mancano mai.....
    un abbraccio, sorellina....
    <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ci vuol tanta pazienza...la mamma dei cretini purtroppo è sempre incinta e non usa mai la pillola del giorno dopo :))) Abbraccio anche a te sister

      Elimina
    2. PS: il mio commento come quello di Lesbia (suppongo) non è rivolto a quello di DjDanny ovvio, ma a quello più sopra che non si firma :)))

      Elimina
    3. he he! L'avevo capito, non vi preoccupate!

      Elimina
    4. hai supposto bene, sister....
      love

      Elimina
  6. sergio l. duma12 gennaio 2018 18:07

    So che La Poliziotta a molti non piace ma le sue storie, sempre così trash e sopra le righe, le trovo divertenti e valorizzate da un ritmo adrenalinico che mi intriga. Pure questo episodio, sebbene senza pretese, è spassoso e l'ho letto con piacere. Sono anche consapevole del fatto che Angiolini non piace a tutti ma io adoro il suo tratto quasi cartoon e la sua Star con la boccuccia stile Betty Boop. Questo tipo di disegno, in fondo, sdrammatizza anche le sequenze più violente e conferisce alla serie una leggerezza gradevole. Grazie a Tippy, Daice e Luca per questa nuova storia.

    RispondiElimina
  7. Amo molto il tratto di Angiolini, che a mio avviso caratterizza in modo particolare questa serie... credo infatti che "La Poliziotta" non sarebbe uguale se a disegnarlo fosse un altro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo sia con Toni che con Sergio. Il tratto unico e inconfondibile di Angiolini conferisce alla serie POLIZIOTTA tutto un suo fascino e unicità particolare che rende un cult questa serie. Può essere vero che ci sia una notevole discepaznza e per alcuni lettori delusione tra le copertine e poi le tavole interne. Le cover bellissime anch'esse (sopratutto quelle disegnate dal maestro Emanuele Taglietti) davano un'idea di una serie sexy più "seria/drammatica" ,tagliente se vogliamo mentre Angiolini, ma anche gli sceneggiatori rendevano poi il tutto più grottesco, leggero, ironico, burroso e da cartooon...Questo secondo me deludeva chi sperava dalla copertina di trovare uno stile e poi leggendo ne trovava un altro praticamente opposto. Io comunque sono tra quelle che amano la serie e Angiolini, pur adorando le copertine molto cinematogafiche, anche se non tutti gli episodi mi entusiasmano...

      Elimina
  8. Ieri avevo scritto un messaggio di ringraziamento a Daice, ma oggi non lo vedo più. Non mi stupirei se mi fossi dimenticato di inviarlo dopo averlo scritto. Si vede che ormai sono alla frutta :-/ Comunque grazie ancora della strappona ;-)

    RispondiElimina

Commenta la puntata

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...