ATTENZIONE

ATTENZIONE: QUESTO E' UN BLOG PER ADULTI!
CHIUNQUE SI SENTA OFFESO DAI SUOI CONTENUTI EROTICI E PORNOGRAFICI è PREGATO DI USCIRE.
IL BLOG NON HA NESSUN SCOPO DI LUCRO NE ALCUN INTROITO PUBBLICITARIO, VUOLE SOLO PROMUOVERE, INFORMARE E RISCOPRIRE LA VASTA E RICCA PRODUZIONE DEI MITICI FUMETTI VINTAGE EROTICI DEGLI ANNI '60-'70-'80 EDITI (A SUO TEMPO) DA VARIE CASE EDITRICI COME LA EDIFUMETTO E ALTRE ANCORA E CREATI DA VARI E SPESSO FAMOSI AUTORI E DISEGNATORI DEL PASSATO.
I DIRITTI DI QUESTE OPERE SONO DEGLI ATTUALI E VARI EREDI DI ARTISTI E PRODUTTORI DI ALLORA. TUTTO QUELLO CHE VEDETE PUBBLICATO NON E' DI MIA PROPRIETA', MA E' STATO REPERITO DAL WEB O FORNITO DA ALCUNI APPASSIONATI CHE VOLEVANO CONDIVIDERE E FAR CONOSCERE QUESTI (SPESSO MAGNIFICI) LAVORI DEL PASSATO.
NON SEMPRE POSSO SAPERE L'AUTORE DELLA SCANSIONE E QUINDI MI SCUSO SE ALCUNI FUMETTI NON HANNO QUESTA CITAZIONE, QUANDO INVECE SO CHI HA SCANSIONATO E CONDIVISO IL FUMETTO E' MIA PREMURA CITARLO E RINGRAZIARLO.
PER QUALSIASI RICHIESTA, INFORMAZIONE, DONAZIONE DI FUMETTI O ALTRO POTETE CONTATTARMI A QUESTA MAIL: tippy.hostess@mail.com

giovedì 24 marzo 2016

I MITICI FUMETTI: 44 MAGNUM in....OMICIDIO AL SEAQUARIUM


Grazie al carissimo e preziosissimo MIKE CEK che mi ha fornito questa sua scansione pubblico il primo mitico (e raro) numero delle avventure thriller noir dell'investigatore privato Jody J Baldwin, ex agente della CIA, conosciuto da tutti come 44 MAGNUM
In questo episodio viene presentato l'aitante e baffuto protagonista (che somiglia al suo quasi omonimo televisivo Magnum P.I., serie anni '80 con protagonista Tom Sellek ) e insieme a lui  i suoi due assistenti, la bella impicciona e ninfomane segretaria Luna e il suo  spietato e implacabile braccio destro Puortorico. Nella corrotta Miami degli anni '80 i tre si ritrovano subito coinvolti  nella prima avventura thriller, una faida tra agenti e spie della CIA e del KGB dove ci scapperà più di un morto e dove il dotato investigatore dovrà darsi molto da fare sia a letto che per salvarsi la pelle....
Tempo fa avevo già pubblicato un episodio di questa serie intitolato I TEPPISTI DELLA NOTTE che potrete leggere CLICCANDO QUI con una breve presentazione che vado ad ampliare adesso con nuove informazioni: 
Il personaggio è stato creato da RENZO BARBIERI nel 1984 per la EDIFUMETTO SQUALO, con disegni di VANNELLI e le ottime copertine  in gran parte ad opera di EMANUELE TAGLIETTI  e alcune  pare di ALESSANDRO BIFFIGNANDI
(secondo la GUIDA DEL FUMETTO...ma aspetto conferme e smentite dai cultori del grande Maestro Taglietti)
 La serie che chiaramente era la versione porno e scorretta del telefilm americano molto popolare in quegli anni già citato sopra, per i primi numeri ebbe un buon successo di vendite nelle edicole, ma poi, data la crisi del settore si interruppe sfortunatamente dopo il decimo episodio (la testata conta comunque un totale di 11 numeri, se comprendiamo il supplemento speciale al settimo episodio intitolato "MORTE IN AGGUATO"). 
Ancora un peccato, visto che di buone potenzialità sia il personaggio che la serie ne avevano, forse anche di più di altre serie più fortunate e lunghe della stessa scuderia. 
Personalmente mi piace più a livello di sceneggiatura e personaggi che non nei tratti dei disegni.... In alcune vignette i tratti usati  "imbruttiscono" o rendono "legnosi" i protagonisti, non in tutte...è come se il lavoro fosse un po' discontinuo, in alcune più curato in altre più frettoloso e approssimativo...L'eroe stesso, Magnum, passa da una vignetta che sembra ritrarlo con la faccia tutta schiacciata tanto da sembrare più anziano, ad una successiva dove i tratti sono più belli e curati da farlo sembrare  invece giovane e figo...
Almeno in questo episodio le due donne co-protagoniste sembrano identiche, cambia solo leggermente il loro taglio di capelli, tanto che nella scena di sesso a 3 pare che Magnum se la stia spassando con due gemelle...Insomma ho visto cose migliori come gusto nei fumetti SQUALO a livello di tavole interne, ma ripeto la sceneggiatura è interessante e in pieno stile serie tv d'azione 
anni '80 condita da un buon erotismo, 
piccante al punto giusto, secondo me. 
Le copertine poi sono meravigliose, Taglietti è sempre una garanzia di qualità, fascino e stile impeccabile. 
Molto hot e particolare il rapporto tra Magnum e la sua segretaria Luna, che nel corso degli episodi diventerà la sua fidanzata...Essendo lei  però una ninfomane ed ex prostituta dichiarata e lui un bastardo playboy incallito, si dimostreranno sempre una coppia molto "aperta" con un  loro sottile gioco di ruolo, quasi da master e sottomessa, dove lei verrà coinvolta da lui (in maniera qualche volta  rude) in orge o giochi particolari (oppure costretta ad essere usata come esca sessuale per intrappolare qualche pericoloso criminale). Lei stessa non esiterà a spassarsela con altri, per poi ingelosirsi da morire appena lui la tradisce con le più belle clienti o con le varie ragazze coinvolte nelle indagini e lui stesso alternerà menefreghismo da duro e passionale gelosia da innamorato. Anche la figura tra il comico e inquietante di Puertorico, un ispanico assistente del nostro eroe è interessante e particolarmente ambigua. Il tipo con estrema facilità e senza il minimo scrupolo o rimorso uccide chiunque rappresenti un ostacolo per il suo capo, usando metodi spesso raccapriccianti (come l'esecuzione finale di questo episodio). Inoltre è un guardone che spesso si eccita spiando il suo capo nelle sue molte imprese sessuali. Insomma un terzetto di protagonisti che (come scrivevo prima) era molto curioso e abbastanza originale e avrebbe meritato molti più episodi e successo...

BUONA LETTURA E GRAZIE ANCORA MIKE!!
















































































































4 commenti:

  1. Tippy leggo il tuoi fumetti, anche e sopratutto per il modo in cui vengono presentati! Fai delle recensioni che sono assolutamente fantastiche! Non smetterei mai di leggerle... Un commento sul disegnatore : è lo stesso autore che disegnò il fumetto "Scandali-Oscenamente Gay" e la serie "Fox" entrambi incentrati sulla figura di Silvester Stallone. Nessuno di voi sà chi è ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rob...pare che dietro lo pseudonimo artistico di Vannelli si celasse il disegnatore GERMANO BONAZZI (famoso per Nathan Never)...almeno da quello che si legge nel forum VINTAGEEROTICOMICS....da altre parti ho letto che Vamnelli nascondesse un gruppetto di vari disegnatori che nei ritagli di tempo, si dedicavano ai pocket erotici per arrotondare...da qui forse si comprenderebbe lo stile che è un po' discontinuo come scrivevo, almeno per i miei gusti, che passa da belle vignette ad altre frettolose e meno efficaci...chissà. Intanto, grazie per i complimenti, le recensioni-presentazioni che faccio si basano comunque un po' sul mio gusto, un po' su quello che di scritto e storico riesco a trovare sul web e sui dati forniti dalla mitica Guida del Fumetto...

      Elimina
    2. concordo con la tua analisi.A volte pare che siano mani differenti a disegnare le vignette. In altre storie Bonazzi ha fatto molto meglio. Poi ripeto : se nei tuoi vari contatti troverai un giorno "Oscenamente gay" della serie Scandali, per favore pubblicalo.. Rob.

      Elimina
  2. fumetto mirabolante pieno di pathos, thriller e scene d'azione con anche colpi di scena ben scritto e ben fatto veramente...le scene di sesso le mie preferiti son ben fatte e curate poi i falli così vogliosi a me eccitano moltissimo !!! grazie amori e tesori belli baci baci baci li leggo sempre con affetto e molto volentieri!!1

    RispondiElimina

Commenta la puntata

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...