ATTENZIONE

ATTENZIONE: QUESTO E' UN BLOG PER ADULTI!
CHIUNQUE SI SENTA OFFESO DAI SUOI CONTENUTI EROTICI E PORNOGRAFICI è PREGATO DI USCIRE.
IL BLOG NON HA NESSUN SCOPO DI LUCRO NE ALCUN INTROITO PUBBLICITARIO, VUOLE SOLO PROMUOVERE, INFORMARE E RISCOPRIRE LA VASTA E RICCA PRODUZIONE DEI MITICI FUMETTI VINTAGE EROTICI DEGLI ANNI '60-'70-'80 EDITI (A SUO TEMPO) DA VARIE CASE EDITRICI COME LA EDIFUMETTO E ALTRE ANCORA E CREATI DA VARI E SPESSO FAMOSI AUTORI E DISEGNATORI DEL PASSATO.
I DIRITTI DI QUESTE OPERE SONO DEGLI ATTUALI E VARI EREDI DI ARTISTI E PRODUTTORI DI ALLORA. TUTTO QUELLO CHE VEDETE PUBBLICATO NON E' DI MIA PROPRIETA', MA E' STATO REPERITO DAL WEB O FORNITO DA ALCUNI APPASSIONATI CHE VOLEVANO CONDIVIDERE E FAR CONOSCERE QUESTI (SPESSO MAGNIFICI) LAVORI DEL PASSATO.
NON SEMPRE POSSO SAPERE L'AUTORE DELLA SCANSIONE E QUINDI MI SCUSO SE ALCUNI FUMETTI NON HANNO QUESTA CITAZIONE, QUANDO INVECE SO CHI HA SCANSIONATO E CONDIVISO IL FUMETTO E' MIA PREMURA CITARLO E RINGRAZIARLO.
PER QUALSIASI RICHIESTA, INFORMAZIONE, DONAZIONE DI FUMETTI O ALTRO POTETE CONTATTARMI A QUESTA MAIL: tippy.hostess@mail.com

mercoledì 30 dicembre 2015

SHORT COMIX: LE NUOVE AVVENTURE DI JULIUS GHEPIER in....OPERA PIA



Carissime lettrici e carissimi lettori vi auguro un godurioso ed eccitante 2016...Il blog si prende una breve vacanza, giusto per festeggiare ultimo e primo giorno dell'anno, ma a Gennaio tornerà attivo con altre sorprese, altri fumetti e nuove interviste...Intanto vi lascio con uno short comix breve, ma intenso che da il via alle nuove avventure di quel depravato di Julius Ghepier che avevamo imparato a conoscere nella sua prima serie di short-comix tempo fa...Un gradito ritorno che ci terrà compagnia anche nei prossimi mesi... FESTEGGIATE e DIVERTITEVI !!
















6 commenti:

  1. Luciano Bernasconi è un grandissimo disegnatore (ho collaborato diverse volte con lui in qualità di sceneggiatore), ma nelle storie che faceva da solo c'erano in molti casi elementi che ho sempre trovato disturbanti, e questa non fa eccezione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mini serie di Ghepier è molto disturbante, diversi episodi mi sono proprio rifiutata di pubblicarli..questo episodio però mi sembra uno dei più soft alla fin fine, non c'è nulla di esagerato, se non il fatto di prendersi gioco delle varie "dame della carità tanto devote" che sotto sotto sono più vogliose di chi devota non è...Sembra quasi un episodio di casi della vita...non ci sono feticismi orrendi con escrementi, violenze, sesso con animali o umiliazioni pesanti come in altri episodi del vizioso miliardario...Sono d'accordo che è l'atmosfera ambigua del fumetto in generale che ha un che di disturbante a prescindere, ma è un po' la sua cifra stilistica e un po' la sua forza-peculiarità, come il tratto dei disegni di Bernasconi ha di per se un erotismo meno solare e morbido rispetto ad altri, i suoi volti sopratutto hanno un che di inquietante e torbido che ne fanno la sua cifra stilistica molto affascinante...Ho letto comunque di peggio e io preferisco ben altre serie sexy più comiche o poliziesche, rispetto a questa. Buon Anno Enrico! : )))

      Elimina
    2. Io mi riferivo soprattutto alla scelta grafica di rappresentare la ragazza come poco più che una bambina.

      Elimina
    3. Sono d'accordo. La caratteristica principale di questa serie è proprio quella di contenere sempre uno o più elementi disturbanti, che di volta in volta, a seconda dei gusti dei lettori e del tipo di "disturbo" utilizzato, possono risultare eccitanti o inaccettabili. Questa puntata, anche grazie alla accresciuta sensibilità attuale contro la pedopornografia, rispetto all'epoca in cui è stato scritto il fumetto, può risultare particolarmente sgradevole, anche se poi nelle scene di sesso le fattezze della giovane questuante non sono poi così infantili...anzi.
      Un buon anno a tutti!
      Gary

      Elimina
    4. Sì, concordo, Ghepier non è certo il mio personaggio preferito.
      Comunque un buon ano nuovo a tutti!

      Elimina
  2. Cara Tippy su Ghepier condivido, come Bond07 vi avevo detto santa subito, gli anni '70-'80 furono gli anni della mia giovinezza con ottimi ricordi, sono un disegnatore meccanico (3D) in pensione. Auguri Tippy!:)))

    RispondiElimina

Commenta la puntata

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...