ATTENZIONE

ATTENZIONE: QUESTO E' UN BLOG PER ADULTI!
CHIUNQUE SI SENTA OFFESO DAI SUOI CONTENUTI EROTICI E PORNOGRAFICI è PREGATO DI USCIRE.
IL BLOG NON HA NESSUN SCOPO DI LUCRO NE ALCUN INTROITO PUBBLICITARIO, VUOLE SOLO PROMUOVERE, INFORMARE E RISCOPRIRE LA VASTA E RICCA PRODUZIONE DEI MITICI FUMETTI VINTAGE EROTICI DEGLI ANNI '60-'70-'80 EDITI (A SUO TEMPO) DA VARIE CASE EDITRICI COME LA EDIFUMETTO E ALTRE ANCORA E CREATI DA VARI E SPESSO FAMOSI AUTORI E DISEGNATORI DEL PASSATO.
I DIRITTI DI QUESTE OPERE SONO DEGLI ATTUALI E VARI EREDI DI ARTISTI E PRODUTTORI DI ALLORA. TUTTO QUELLO CHE VEDETE PUBBLICATO NON E' DI MIA PROPRIETA', MA E' STATO REPERITO DAL WEB O FORNITO DA ALCUNI APPASSIONATI CHE VOLEVANO CONDIVIDERE E FAR CONOSCERE QUESTI (SPESSO MAGNIFICI) LAVORI DEL PASSATO.
NON SEMPRE POSSO SAPERE L'AUTORE DELLA SCANSIONE E QUINDI MI SCUSO SE ALCUNI FUMETTI NON HANNO QUESTA CITAZIONE, QUANDO INVECE SO CHI HA SCANSIONATO E CONDIVISO IL FUMETTO E' MIA PREMURA CITARLO E RINGRAZIARLO.
PER QUALSIASI RICHIESTA, INFORMAZIONE, DONAZIONE DI FUMETTI O ALTRO POTETE CONTATTARMI A QUESTA MAIL: tippy.hostess@mail.com

lunedì 14 settembre 2015

I MITICI FUMETTI: PIERINO in....IL GOLDONE BUCATO



Per molti studenti grandi e piccini, in questa settimana ricomincia la scuola: Che sia in un liceo o in Università, molti tornano sui libri o dietro i banchi e quale occasione migliore per ri-ospitare qui sul blog l'eterno studente ripetente PIERINO protagonista di infinite barzellette, ma sopratutto di una serie di filmacci demenziali anni '80 con interprete l'attore Alvaro Vitali?! 

Proprio da quella serie di film infatti prende ispirazione la serie a fumetti omonima ideata da RENZO BARBIERI nel 1982 su disegni di STELIO FENZO (ESTEBAN GUITERREZ) e le copertine da vera commedia sexy all'italiana di GIANNI PINAGLIA
Anche nel fumetto le fattezze di Pierino sono quelle del non proprio attraente Vitali (sopratutto in copertina). Via, via con il corso delle puntate l'aspetto un po' da sfigato del protagonista, verrà reso nelle tavole interne sempre più prestante, con un fisico sportivo  e dei lineamenti più addolciti (sopratutto per giustificare le molte donne e ragazze pazze per lui...).  
Tutti i cliché e i tormentoni della commediaccia sexy anni '80 sono riportati pari pari nei vari episodi del fumetto, come le continue battutacce e l'atmosfera da barzelletta sporca. 
In questa serie in particolare molto più che in altre  abbonda, senza regole, il cattivo gusto, la parolaccia, l'omofobia, il razzismo, il tutto naturalmente trattato in maniera comica e goliardica come nel peggior cine-panettone del più attuale Massimo Boldi con le sue scoregge e facili doppi sensi...Basti ricordare i lanci pubblicitari della serie che avevano il finissimo slogan " Pierino...il fumetto più forte di una scoreggia"....
Una serie quindi da prendere con quello spirito dissacrante (contestualizzato in quell'epoca), senza troppe pretese o moralismi, una delle ultime infatti della EDIFUMETTO /SQUALO prima del declino. 

Le avventure di Pierino Membrino (cognome che presuppone a un tipo poco dotato, contrariamente invece alla virilità del personaggio) si svolgono quasi tutte tra la scuola media (dove ogni anno si ritrova come studente asino e ripetente), la vita in famiglia, le scorribande e gli scherzi triviali tra amici del quartiere e le sconclusionate gite scolastiche. C'è la classica figura della professoressa "bona" e maliziosa tipica del genere cinematografico (nelle copertine raffigurata a volte con le fattezze di Lory Del Santo, altre come quelle di un'allora celebre, ma oggi sconosciuta Michela Miti, altre ancora come la diva dei sexy film Edwige Fenech), c'è poi l'amico un po' coatto del sud (ispirato sia nel disegno che nel carattere a un allora giovanissimo Diego Abatantuono), la bella sorellina sexy e un po' lolita di Pierino (per cui si intuisce una morbosa attrazione incestuosa)...c'è il preside vecchio, viscido e marpione e tutta una serie di comprimari comici.... 

La novità tra la versione cinematografica e quella a fumetti è che quest'ultima abbandona con il proseguire degli episodi la "formula da barzelletta" per aumentare l'erotismo sempre più da latin lover di Pierino che alla fine diventa un "castiga-passere" al pari di altri suo colleghi come il Tromba o il Camionista. 
Altra novità, il personaggio della professoressa Bonazzi, che oltre a essere schiava dei favori sessuali che deve al viscido preside è una lesbica convinta che vive insieme alla sua compagna, dando quindi nei primi episodi della serie un contenuto lesbo. 
Un fumetto tipicamente maschile e pensato per i maschi anni '80, dove purtroppo la figura dell'omosessuale uomo era sbeffeggiata e vista come un pervertito da insultare o una macchietta antipatica e la lesbica invece come oggetto di fantasie erotiche sfrenate. 
A parte queste considerazioni, il fumetto ottenne all'epoca un bel successo, con 55 episodi rimanendo nelle edicole fino al 1986 con la pubblicazione dell'ultima porno avventura del ripetente Pierino intitolata senza giri di parole "Una Puttana in Classe". 

L'episodio che grazie alla scansione del mitico Charles e del suo blog     VINTAGECOMIX   vi propongo, è il secondo numero della serie, quando ancora Pierino è nella fase "sfigato" e si deve accontentare di fare sesso con una over-milf non proprio attraente, mentre si viene a conoscenza delle varie tresche tra la Bonazzi con il preside e con la sua bella amante. In passato avevo già pubblicato un episodio della serie (ma in lingua inglese) che se siete curiosi potrete rileggere QUI     


BUON PRIMO GIORNO DI SCUOLA A TUTTI....































































16 commenti:

  1. grazie tippy..di pierino ce ne vorrebbero molti di piu di episodi pubblicati....settimana prox e il mio compleanno...se vuoi farmi felice...
    nerkione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti farei felice e li pubblicherei volentieri se ne avessi...purtroppo al momento sono riuscita a trovare solo questi due...Per il tuo compleanno se tutto va bene (e se ti piace) potrei regalarti la pubblicazione di un episodio del Camionista..in fondo siete quasi omonimi, lui Vergone tu Nerkione ahhahah

      Elimina
  2. Tippy, per caso hai l'episodio di Biancaneve "Erika la svedese"? Ah, a proposito....nerkione anch'io! :-))))))))))

    RispondiElimina
  3. Grazie Tippy...bello e gustoso!

    RispondiElimina
  4. Tutti nerchioni qui, tranne tippy...e me. ahahahah
    Gary

    RispondiElimina
  5. bellissimo e divertente. Complimenti per tutto quello che pubblichi. Ti seguo sempre. Per caso mica hai nella tua collezione un fumetto intitolato villa orgasmo ? Sono anni che lo cerco

    RispondiElimina
  6. Gary, che dire...se vuoi gustare...basta sapere come contattarti...
    nerkone

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah provare per credere insomma... beh, io sono un buongustaio, di quelli che non serve un pennello grande ma un grande pennello. :-)

      Comunque da qui adesso è un po' difficile...ma ci sarà senz'altro occasione per approfondire...e degustare. :-)

      Elimina
    2. Comunque sia, tu e il tuo blog, degustazione o meno, meritate sempre e comunque una miriade di stelle!!! baci :-)

      Elimina
    3. Grazie Gary...se poi riesco a far felici dei buongustai sono comunque contenta...se poi un giorno mi raggiungerete sia tu che Nerkione su facebook sarò ancora più contenta ahhahah

      Elimina
  7. ahahaha Gary grazie al mio blog puoi trovare anche delle forse interessanti degustazioni come vedi...sono meglio di meetic, badoo o altre app specifiche per il mondo gaio che non conosco...esigo 5 stelle e un'ottima recensione su SexAdvisor (se esiste e se la degustazione poi sarà gradita) :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) le app sono le stesse che hai citato tu, che hanno tutte una sezione gay, (che poi è l'unica in cui si possa trovare qualcosa di diverso dalla prostituzione) in più ci sono delle comunity specializzate, tipo Planet romeo e altre. G.

      Elimina
    2. capito... prima o poi dovrò scriverci un racconto: "Sesso rovente ai tempi delle app" ;)

      Elimina
    3. Poco vintage...ma interessante. Se ti serve qualche consulenza fai un fischio. :-)
      G.

      Elimina
    4. Gary caro volentieri, ma sarebbe meglio avere una chat più rapida e diretta per scrivere cose insieme o per consulenze approfondite ;) Facebook è molto utile in proposito, ma se tu hai siti di chat alternative dove trovarci per parlarne meglio fammi sapere :-)

      Elimina
  8. Gary...gary..gary...come odio essere nel 2015..fosse stato il 1985 saremmo già a fissare un appuntamento---il blog di tippy è l unica cosa buona in questo mondo di virtuali...hahahaah
    nerkione

    RispondiElimina

Commenta la puntata

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...