ATTENZIONE

ATTENZIONE: QUESTO E' UN BLOG PER ADULTI!
CHIUNQUE SI SENTA OFFESO DAI SUOI CONTENUTI EROTICI E PORNOGRAFICI è PREGATO DI USCIRE.
IL BLOG NON HA NESSUN SCOPO DI LUCRO NE ALCUN INTROITO PUBBLICITARIO, VUOLE SOLO PROMUOVERE, INFORMARE E RISCOPRIRE LA VASTA E RICCA PRODUZIONE DEI MITICI FUMETTI VINTAGE EROTICI DEGLI ANNI '60-'70-'80 EDITI (A SUO TEMPO) DA VARIE CASE EDITRICI COME LA EDIFUMETTO E ALTRE ANCORA E CREATI DA VARI E SPESSO FAMOSI AUTORI E DISEGNATORI DEL PASSATO.
I DIRITTI DI QUESTE OPERE SONO DEGLI ATTUALI E VARI EREDI DI ARTISTI E PRODUTTORI DI ALLORA. TUTTO QUELLO CHE VEDETE PUBBLICATO NON E' DI MIA PROPRIETA', MA E' STATO REPERITO DAL WEB O FORNITO DA ALCUNI APPASSIONATI CHE VOLEVANO CONDIVIDERE E FAR CONOSCERE QUESTI (SPESSO MAGNIFICI) LAVORI DEL PASSATO.
NON SEMPRE POSSO SAPERE L'AUTORE DELLA SCANSIONE E QUINDI MI SCUSO SE ALCUNI FUMETTI NON HANNO QUESTA CITAZIONE, QUANDO INVECE SO CHI HA SCANSIONATO E CONDIVISO IL FUMETTO E' MIA PREMURA CITARLO E RINGRAZIARLO.
PER QUALSIASI RICHIESTA, INFORMAZIONE, DONAZIONE DI FUMETTI O ALTRO POTETE CONTATTARMI A QUESTA MAIL: tippy.hostess@mail.com

martedì 22 settembre 2015

I MITICI FUMETTI: CASINO in....L'ULTIMA VERGINE DI PARIGI



IN QUESTO EPISODIO: Gli affari del più bel casino di Parigi, La Maison Blanche, vanno sempre meglio, il settore non risente mai la crisi e la sua proprietaria, Madame Con è soddisfatta. Sempre prodiga a soddisfare le richieste più bizzarre dei suoi clienti e a risolvere i loro dubbi sessuali e problemi di erezione, la maitresse ha difficoltà però a esaudire la richiesta di un vecchio e grasso signorotto, che vorrebbe deflorare una vergine...Trovare una vergine a Parigi e sopratutto  in un bordello è una missione veramente impossibile, ma la scaltra Madame Con forse anche questa volta saprà risolvere la situazione a suo favore...
































9 commenti:

  1. Ce n'è sempre per tutti i gusti nelle storie di questa serie. Pure per uno come me che non è affatto attirato dalla prostituzione, sia maschile che femminile, è impossibile non eccitarsi almeno per qualche scena...
    Gary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche per me la prostituzione è una delle cose meno erotiche che ci siano (anche nei fumetti, film o storie), l'idea di uno dei due patner che lo fa solo per soldi e non gli può fregar di meno del piacere mi mette subito una tristezza e noia infinita...Però come scrivi tu questa serie è talmente costruita bene, con disegni e situazioni intriganti che risulta molto erotica ed eccitante. Sarà dato anche il bel disegno di Frollo, sarà la sceneggiatura e caratterizzazione di alcuni personaggi e forse l'ambientazione anche molto retrò e non squallida e meccanica della prostituzione moderna... Una bella serie :)

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. Vero, anche perchè tratta l'argomento con molta eleganza. Più che un casino, la nostra Madame Con sembra gestire un grande albergo, affronta e risolve i vari problemi che si presentano nelle storie sempre pensando a salvaguardare il buon nome e la classe della casa.

      Elimina
  2. Molto carina la storia..belle le scene. 10 e lode

    RispondiElimina
  3. Porkyporkesius3 dicembre 2015 02:29

    AMAZING comic! LOVE the characters - very, very sexy!!! :-)

    RispondiElimina
  4. molto bella la storia...e anche la caratterizzazione dei personaggi e delle situazioni...e poi la Parigi di fine 800 inizio 900 è di per sé affascinante (due nomi su tutti Proust e Boldini)....infine assai belle le scene di sesso lesbico....anche a me la prostituzione proprio non attira, e la trovo inconcepibile, ma questa storia e questa serie sono veramente fatte molto molto bene
    antonius

    RispondiElimina
  5. concordo con quanto letto in precedenti commenti: la prostituzione è una delle cose meno eccitanti che esistano. eppure grazie ai disegni di Frollo ed alla trama il fumetto riesce ad essere divertente.

    RispondiElimina

Commenta la puntata

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...