ATTENZIONE

ATTENZIONE: QUESTO E' UN BLOG PER ADULTI!
CHIUNQUE SI SENTA OFFESO DAI SUOI CONTENUTI EROTICI E PORNOGRAFICI è PREGATO DI USCIRE.
IL BLOG NON HA NESSUN SCOPO DI LUCRO NE ALCUN INTROITO PUBBLICITARIO, VUOLE SOLO PROMUOVERE, INFORMARE E RISCOPRIRE LA VASTA E RICCA PRODUZIONE DEI MITICI FUMETTI VINTAGE EROTICI DEGLI ANNI '60-'70-'80 EDITI (A SUO TEMPO) DA VARIE CASE EDITRICI COME LA EDIFUMETTO E ALTRE ANCORA E CREATI DA VARI E SPESSO FAMOSI AUTORI E DISEGNATORI DEL PASSATO.
I DIRITTI DI QUESTE OPERE SONO DEGLI ATTUALI E VARI EREDI DI ARTISTI E PRODUTTORI DI ALLORA. TUTTO QUELLO CHE VEDETE PUBBLICATO NON E' DI MIA PROPRIETA', MA E' STATO REPERITO DAL WEB O FORNITO DA ALCUNI APPASSIONATI CHE VOLEVANO CONDIVIDERE E FAR CONOSCERE QUESTI (SPESSO MAGNIFICI) LAVORI DEL PASSATO.
NON SEMPRE POSSO SAPERE L'AUTORE DELLA SCANSIONE E QUINDI MI SCUSO SE ALCUNI FUMETTI NON HANNO QUESTA CITAZIONE, QUANDO INVECE SO CHI HA SCANSIONATO E CONDIVISO IL FUMETTO E' MIA PREMURA CITARLO E RINGRAZIARLO.
PER QUALSIASI RICHIESTA, INFORMAZIONE, DONAZIONE DI FUMETTI O ALTRO POTETE CONTATTARMI A QUESTA MAIL: tippy.hostess@mail.com

martedì 25 agosto 2015

I MITICI FUMETTI: MAFIA in....PIZZA CONNECTION



Negli anni '80 in tv e al cinema la "mafia" era  una delle "protagoniste" più gettonate, basti pensare al successo di fiction come La Piovra...Adesso purtroppo è la protagonista preferita dei funerali della chiesa cattolica italiana... Calando un pietoso velo sulla squallida attualità nostrana, torniamo invece ai più bizzarri e divertenti anni '80 e sopratutto ai nostri amati fumettacci vintage: 
Era inevitabile che quel discolaccio di RENZO BARBIERI non fiutasse la moda mediatica del momento, portando quindi  storie di mafia anche nei suoi fumetti delle edizioni Squalo...E così nel 1984 venne rilanciata una nuova serie di MAFIA...nuova perché già dal 1979 al 1984 venne pubblicata una prima serie di 63 episodi, ma che era completamente diversa dalla seconda...Un fatto che ancora oggi crea confusioni tra collezionisti, appassionati e nostalgici che confondo spesso le due serie. 
La prima serie (che ospiterò prossimamente sul blog) era una lunga saga a puntate ambientata nella malavita internazionale con protagonista John Baby Lupano e i suoi affari sporchi...
La seconda, che vi presento invece oggi. è più vicina alle atmosfere televisive della Piovra, ma ha episodi singoli, auto-conclusivi con situazioni, personaggi e ambientazioni sempre diverse. Si raccontavano sanguinose storie di mafiosi e lotta alla criminalità e corruzione, con protagonisti boss, padrini, ma sopratutto le loro mogli, amanti, vittime e rivali, sia in Italia che altrove e dove molto spesso (come nel caso dell'episodio che leggerete) era molto più importante per i protagonisti l'onore e il rispetto in camera da letto, il dimostrare la supremazia sessuale del vero maschio mafioso che non combattere le faide o occuparsi delle attività criminose.... 
La seconda serie, molto più spinta e pornografica della prima conta 14 episodi  (più tre supplementi) disegnati di volta in volta da BRUNO MARRAFFA, PIETRO GAMBA, NICOLINO DEL PRINCIPE, GIANNI PINAGLIA e gli artisti dello STUDIO LEONETTI. Anche le sceneggiature avevano vari autori trai quali Barbieri, idem per le copertine. 
































































































2 commenti:

  1. Meraviglioso Tippy..veramente ben fatto. Grazie

    RispondiElimina
  2. bella storia....belle ed eccitanti scene di sesso...wow
    antonius

    RispondiElimina

Commenta la puntata

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...