I MITICI FUMETTI: ZORA in...GELOSIA



IN QUESTO EPISODIO: La vampira Zora rosa dalla gelosia è decisa ad uccidere, la giovanissima baronessina Nora, compagna di studi e fidanzatina di suo figlio adottivo Gustav del quale la donna è morbosamente innamorata. Giunta al college dove alloggia la ragazza la sorprende di nascosto a fare sesso con il rettore della scuola. Il piano di Zora allora cambia, evita di sporcarsi le mani (o meglio i denti da vampira) e invece di ammazzala fa si che il suo figlioccio scopra che è cornuto. Così accade, ma il ragazzo sconvolto e disperato per ciò che ha scoperto si suicida!...Che farà adesso Zora oppressa dai sensi di colpa?...

PS: Torniamo alle torbide atmosfere sexy horror noir e leggermente incestuose di ZORA...L'episodio che leggerete è infatti il continuo di quello pubblicato il mese scorso e conclude la morbosa love-story tra Zora e il figlio adottivo Gustav per poi aprire tutt'altra avventura riguardante un nuovo caso sull'eterna giovinezza e rigenerazione...Le atmosfere della prima parte sono molto piccanti, le storie torbide ambientate nei college tra educande e professori hanno sempre un certo appeal su di me, dopo di che si passa a una vicenda curiosa di un vecchio che grazie a una cura diventa di nuovo giovane e vigoroso, ma non senza inquietanti conseguenze...
Interessante notare come in questo numero si tenti "timidamente" per mezzo di ombre di mostrare i primi "peni" nella serie Zora fino a pochi episodi fa mai troppo esplicita...segno forse che pian piano i tempi e le censure stavano cambiando portano poi anche Zora a diventare sempre più hard...
Ringrazio DONATO CAZZESE per questa scansione...














































































































Commenti

  1. Anche nel periodo non hard Zora si conferma come il personaggio più sexy ed irresisitibile.
    La prima parte è davvero eccitante.

    Sabino

    RispondiElimina
  2. sergio l. duma28 giugno 2018 14:37

    Come ho scritto in altre occasioni, Zora è una delle migliori serie del genere sexy/horror e anche questo episodio lo conferma. I disegni sono ottimi e la trama è scorrevole. Tuttavia, la seconda parte è troppo concentrata sul tema del recupero della giovinezza e la protagonista principale è del tutto assente. Mi sembra un passo falso, anche se sicuramente motivato dal fatto che gli autori in questo modo hanno impostato le premesse di una story-line che, presumibilmente, coinvolgerà Zora. La sua mancanza, però, si fa sentire ed è un peccato.

    RispondiElimina

Posta un commento

Commenta

TOP 5: I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA