ATTENZIONE

ATTENZIONE: QUESTO E' UN BLOG PER ADULTI!
CHIUNQUE SI SENTA OFFESO DAI SUOI CONTENUTI EROTICI E PORNOGRAFICI è PREGATO DI USCIRE.
IL BLOG NON HA NESSUN SCOPO DI LUCRO NE ALCUN INTROITO PUBBLICITARIO, VUOLE SOLO PROMUOVERE, INFORMARE E RISCOPRIRE LA VASTA E RICCA PRODUZIONE DEI MITICI FUMETTI VINTAGE EROTICI DEGLI ANNI '60-'70-'80 EDITI (A SUO TEMPO) DA VARIE CASE EDITRICI COME LA EDIFUMETTO E ALTRE ANCORA E CREATI DA VARI E SPESSO FAMOSI AUTORI E DISEGNATORI DEL PASSATO.
I DIRITTI DI QUESTE OPERE SONO DEGLI ATTUALI E VARI EREDI DI ARTISTI E PRODUTTORI DI ALLORA. TUTTO QUELLO CHE VEDETE PUBBLICATO NON E' DI MIA PROPRIETA', MA E' STATO REPERITO DAL WEB O FORNITO DA ALCUNI APPASSIONATI CHE VOLEVANO CONDIVIDERE E FAR CONOSCERE QUESTI (SPESSO MAGNIFICI) LAVORI DEL PASSATO.
NON SEMPRE POSSO SAPERE L'AUTORE DELLA SCANSIONE E QUINDI MI SCUSO SE ALCUNI FUMETTI NON HANNO QUESTA CITAZIONE, QUANDO INVECE SO CHI HA SCANSIONATO E CONDIVISO IL FUMETTO E' MIA PREMURA CITARLO E RINGRAZIARLO.
PER QUALSIASI RICHIESTA, INFORMAZIONE, DONAZIONE DI FUMETTI O ALTRO POTETE CONTATTARMI A QUESTA MAIL: tippy.hostess@mail.com

lunedì 28 novembre 2016

I MITICI FUMETTI: MALIZIA in....GENERAZIONE SENZA FRENI - COLLEGIALI PERVERSE


IN QUESTO EPISODIO: Doppia puntata per la sexy serie antologica dedicata alla gioventù più maliziosa...Nella prima: Una madre troppo apprensiva e impicciona verso le giovani figlie, si occupa eccessivamente della loro vita sessuale. Credendo di fare la mamma amica e moderna, in realtà rende ancor più frustrate e confuse le ragazzine che cominciano a esagerare e a non avere più freni inibitori mettendosi nei guai. Nella seconda: A Milano un bel ladro di appartamenti, fuggendo dalla polizia, si rifugia nella soffitta di un collegio per ricche, viziate e viziose figlie di papà...Li scopre tre belle liceali arrapate, che vivendo segregate nell'istituto, non possono avere rapporti sessuali con i maschi e scatenate fanno giochi sessuali tra di loro. Diventa quindi complice delle tre e dopo averle soddisfatte, decide di presentargli altri due sue compagni di furti. I tre ladri quindi in cambio di dritte per rapinare le ville delle ricche famiglie delle ragazze, le soddisfano con i loro prestanti e potenti attrezzi sessuali...ma alla fine vorranno troppo e si ritroveranno così schiavi delle tre monelle perverse che si dimostrano molto più furbe di loro...






































































































































































14 commenti:

  1. due storie appassionanti e particolari...disegnate con tanto ardore e passione...le prime due figlie veramente care che raccontano senza pudori le loro performance amorose senza limiti...come piace a me e nella seconda storia le tre passionarie son delle vere furie sessuali con voglie meravigliosamente insane grandi possenti a alla fine lo sappiamo alle femmine bisogna sempre rendere conto pagare il conto ti fanno gioire e poi alla fine ti fanno beatamente...soffrire !! miei adorabili ricercatori di fumetti rari come pietre preziose mi fate felice ogni volta mi fate arrapare eccitare come una giumenta in calore poi passo tutto il giorno a sculettare nella speranza di avere un grosso regalo da un uomo voglioso di sesso !! grazie tanti baci baci baci

    RispondiElimina
  2. La prima storia un pò insulsa e disegnata male. La seconda invece...mi ha fatto davvero eccitare molto...la bruna con i capelli lunghi...mmmhhh...quanto la desidero! Ciao!

    RispondiElimina
  3. La prima storia è stata per un buon incesto, non credi? Peccato che sperperato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Cara Erica, avrei visto bene una bella orgia, ma con la mamma come potagonista. E' lei che aveva bisogno di tanto pesce.

      Elimina
  4. D'altro canto, alla fine è molto stupido. Scherzi a parte, come è possibile che "parla molto di sesso per i bambini può essere dannoso"? Mi scusi, ma che sembra un tipico fanatici capriccioso nemici di educazione sessuale. Il fumetto è molto ben fatto, ma alla fine è brutto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me davvero non è piaciuta la prima storia, la seconda mi è piaciuta molto.

      Elimina
    2. Erica consideriamo sempre che erano prodotti di altri tempi con i loro pregi e difetti...e sopratutto che sono fumetti opere di finzione e intrattenimento, non prendiamoli mai troppo sul serio cercandoci verosimilità o messaggi e morali. Dal mio punto di vista l'educazione sessuale è importantissima, ma ancora non è insegnata nelle scuole oggi e se qualche ministro dell'istruzione più moderno prova solo a fare una proposta di legge gli ultra cattolici insorgono crocifiggendolo, figuriamoci nella dewmocristiana italietta degli anni '80, epoca nel quale era stato sceneggiato quell'episodio :))))

      Elimina
  5. A me invece la prima storia ha messo i brividi.... proprio per le implicazioni sottintese.... sto scrivendo una storia che si basa sull'incesto.....
    cara Tippy, a proposito....
    ho sempre avuto due curiosità...
    la prima è quella di sapere che sapore hai.... :-))))))))
    la seconda, che cosa ne pensi poi dei miei racconti.... credo che resteranno entrambe senza risposta.... :-)))))))
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me ha messo i brividi la seconda storia, ma mi ha lasciato anche con un retrogusto amaro. Anche il finale è davvero arraffazzonato, con lo psicologo che risolve in due vignette. Lo so che è un fumetto porno, però...! Il sapore di Tippy...che domanda singolare!? Dipende da quanti anni ha!

      Elimina
    2. ahahah Lesbia io so di fragola e lampone di giorno e di vaniglia e pistacchio salato di notte :)))) Per quanto riguarda i tuoi racconti, ti chiedo scusa, ma veramente ho bisogno di avere un periodo di calma e completo relax per mettermi li e leggerli e gustarmeli con calma...ho in arretrato tante cose e libri che voglio leggere, ma come la scrittura anche la lettura per me ha bisogno della giusta concentrazione che meritano e non di fretta o con mille distrazioni... ;))))

      Elimina
  6. ti ho immaginata diversa....
    (ahahahah, tanto per lasciarti un po' di curiosità...)
    P.S. secondo me sai di mare...
    ci sentiamo

    RispondiElimina
  7. Amorino....è una storia lunga...se vuoi saperne di più:
    http://lesbia.myblog.it/
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Lesbia che bel blog...ci faccio un bel giro.

      Elimina

Commenta la puntata

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...