ATTENZIONE

ATTENZIONE: QUESTO E' UN BLOG PER ADULTI!
CHIUNQUE SI SENTA OFFESO DAI SUOI CONTENUTI EROTICI E PORNOGRAFICI è PREGATO DI USCIRE.
IL BLOG NON HA NESSUN SCOPO DI LUCRO NE ALCUN INTROITO PUBBLICITARIO, VUOLE SOLO PROMUOVERE, INFORMARE E RISCOPRIRE LA VASTA E RICCA PRODUZIONE DEI MITICI FUMETTI VINTAGE EROTICI DEGLI ANNI '60-'70-'80 EDITI (A SUO TEMPO) DA VARIE CASE EDITRICI COME LA EDIFUMETTO E ALTRE ANCORA E CREATI DA VARI E SPESSO FAMOSI AUTORI E DISEGNATORI DEL PASSATO.
I DIRITTI DI QUESTE OPERE SONO DEGLI ATTUALI E VARI EREDI DI ARTISTI E PRODUTTORI DI ALLORA. TUTTO QUELLO CHE VEDETE PUBBLICATO NON E' DI MIA PROPRIETA', MA E' STATO REPERITO DAL WEB O FORNITO DA ALCUNI APPASSIONATI CHE VOLEVANO CONDIVIDERE E FAR CONOSCERE QUESTI (SPESSO MAGNIFICI) LAVORI DEL PASSATO.
NON SEMPRE POSSO SAPERE L'AUTORE DELLA SCANSIONE E QUINDI MI SCUSO SE ALCUNI FUMETTI NON HANNO QUESTA CITAZIONE, QUANDO INVECE SO CHI HA SCANSIONATO E CONDIVISO IL FUMETTO E' MIA PREMURA CITARLO E RINGRAZIARLO.
PER QUALSIASI RICHIESTA, INFORMAZIONE, DONAZIONE DI FUMETTI O ALTRO POTETE CONTATTARMI A QUESTA MAIL: tippy.hostess@mail.com

lunedì 2 maggio 2016

I MITICI FUMETTI: LE VIZIOSE in...SCHIAVE DEL VIZIO


Inizia ufficialmente con la presentazione di questo fumetto, la collaborazione come redattore del blog, di DAICE...sfortunatamente non ha ancora potuto pubblicare a suo nome, per un mio sbaglio di impostazioni del blog, ma dalla prossima volta rimedieremo....Grazie Daice!!


Eccomi qua, da oggi inizio la mia vera collaborazione con il Blog di Tippy...e voglio cominciare con una mia idea, con un progetto che avevo in mente da parecchio tempo: dedicare una piccola retrospettiva ad alcuni grandi disegnatori italiani di fumetti che in passato hanno anche messo la loro firma sui pocket erotici che noi tanto amiamo .
Comincio quindi con questo fumetto di Lorenzo Lepori : SCHIAVE DEL VIZIO
Premetto che ho in cantiere altri fumetti di Lorenzo Lepori e a cadenza mensile li vedrete pubblicati. Però prima sarà bene fare un breve cenno di storia su questo grande autore :

LORENZO LEPORI nato in Sardegna, si è diplomato al liceo artistico di Cagliari nel 1974. Dallo stesso anno inizia a collaborare con lo STUDIORIGA di Milano 
e disegna i suoi primi fumetti, per rivista allora in voga come 
HORROR , COMIC E QUIZ , L’AVVENTUROSO.  
Poi fonda con MAX CAPA le Edizioni Iguana che pubblicano vari fumetti di vario genere horror, fantascientifico, storico-epico, avventuroso, come : Carestia, Spartacus dei Robots, Guerriglia Robotica, Zapata l’Invincibile, Il Passator Cortese. 
Inizia intanto la sua collaborazione EDIPERIODI ( la mitica casa editrice con il Falchetto) con la quale collabora Fino al 1999 (anno in cui purtroppo si eclissa definitivamente l'epopea dei SexyVintage Cimcs ..) disegnando un centinaio di fumetti tascabili per la serie più belle come :
Terror Blu- Storie Viola – Incubi – Bloob – Le Viziose e altri ancora... 
Nel 2000 diventa disegnatore del fumetto sardo "Fisietto" ed inizia la sua carriera come insegnante di fumetto nelle diverse scuole e biblioteche della provincia di Cagliari.
I fumetti di Lepori si sono sempre contraddistinti per alcune caratteristiche ricorrenti : mostri,violenza, sangue, sesso e un assoluta maniacale perfezione nel disegnare i dettagli anatomici degli organi sessuali. 
In particolare i peni : con tanto di dettagli delle nervature.
Insomma roba che potrebbe essere pubblicata tranquillamente in una rivista medico-scientifica ..eh,eh!

SCHIAVE DEL VIZIO, è l'episodio numero 10 della collana LE VIZIOSE, 
serie che iniziò la sua pubblicazione nel 1994 terminando sul finire del 1996 (almeno questo è quello che ho appreso dalle pochissime informazioni in rete) 
Questa collana antologica proponeva per lo più storie che avevano come protagoniste donne dedite al vizio (inteso come sesso sfrenato) ovvero affascinanti dark lady, mantidi assassine, belle prostitute, pervertite donne d'affari, ciniche detective ecc.. tutte coinvolte in vicende molto pulp sempre contraddistinte dai binomi violenza e sesso, thriller e sesso, noir e sesso.. insomma i generi che il buon Lepori gradiva disegnare e nei quali dava sempre il meglio di sé.
In questo episodio la protagonista è una prostituta di nome Sandy ( in arte Lola Star) che è testimone suo malgrado di un regolamento di conti da parte del mafioso Tony Brancuso. Sandy , facendosela addosso, decide di sparire dalla circolazione, ma purtroppo per lei sia la polizia, che la mafia le sono alle calcagna ... 
Riuscirà la bionda prostituta a cavarsela ed ad uscire viva fino alla fine della storia? 
Non vi resta quindi che leggerla..
Buon divertimento. 
 Il vostro,
 DAICE.






















































10 commenti:

  1. ottimo esordio daice, un bellissimo episodio una trama avvincente, disegni eccezionali come avevi detto, splendida protagonista....buon lavoro
    antonius

    RispondiElimina
  2. Che bella questa storia! Porno-poliziesca, come piace a me! Mi ricordano i film tipo con Micheal Douglas, Stallone, Brice Willis.. Ma qui, mischiare il poliziesco al porno è ancora più bello : una miscela esplosiva, condita da disegna bellissimi! Questo Lepori è un vero artista e merita davvero un retrospettiva dedicata. Buon Lavoro Daice !! E grazie e tutti voi blogger dei sexycomics di condividere i vostri scan con la comunità . Frank

    RispondiElimina
  3. Bravo vecchio Daice ! Bell'idea quella di dedicare una retrospettiva ai grandi disegnatori di fumetti erotici italiani !! Lepori mi è sempre piaciuto ed avrebbe meritato maggior considerazione, come i vari Romanini, Frollo, Piccatto,.. Le storie poi sono sempre dello stile di Lepori : sangue e sesso ! Mai commedie stile Tromba o Camionista (che adora tanto Tippy..eh,eh!). Ma mi sorge un dubbio: il regista Lepori del film da Tippy intervistato, non è lo stesso autore dei fumetti ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon vecchio Rob, devo un po' tirarti le orecchie perchè sei disattento ahhahah Allora se leggi bene l'intervista fatta al "regista" Lepori scoprirai che è solo un caso di omonimia e che il Lepori disegnatore ha collaborato con il regista disegnandogli la locandina del film....seconda cosa: Io adoro la commedia sexy alla Tromba, ma amo anche altre "sfumature" dei sexy pocket come quelle noir, poliziesche, thriller, avventurose, fantasy...come ormai sapranno anche i muri io amo meno solo il sexy horror per il fatto che troppo spesso ci sono scene di sesso senza il bello o il "normale" di turno ma l'essere disgustoso e raccapricciante oppure il vecchio viscido e bavoso che abusa della bella e poi la fa a pezzi... Queste sono soluzioni che lascio volentieri a chi le apprezza, ma che a me non piacciono e non trovo per nulla erotiche, da un punto di vista femminile. Tutto qui...In realtà mi piacciono invece anche questo tipo di fumetti più pulp-noir anche se ovviamente no nei momenti che la bella protagonista è intenta a lavorarsi sessualmente il brutto ciccione stile Briatore, ma fortunatamente poi si rifà con i due bei tipi a New York...peccato che lo sceneggiatore non abbia coinvolto anche il bel detective in una scena hard ahahhaha A parte gli scherzi, quando un fumetto è ben disegnato e sceneggiato come questo non sto a guardare tanto il genere o la qualità del sesso, apprezzo e basta...Grazie ancora Daice per averci fatto riscoprire sia Lepori, sia questa serie alquanto rara! :))))

      Elimina
    2. Ha hah..è vero Tippina..! E che l'Alzahimer avanza per noi poveri vecchietti ...:(

      Elimina
  4. Grazie a tutti ragazzi ! Nei prossimi mesi vedrete senz'altro altre avventure disegnate dal buon Lepori pubblicate su questo blog! Grazie alla "maestrina" Tippy.. per avermi dato fiducia.. Daice

    RispondiElimina
  5. Bravo Daice: bella idea! E iniziare con Lepori che stranamente non è mai diventato famoso come altri artisti, avendone comunque tutte le carte in regola, è un ottimo inizio! Ricordo a tutti coloro che hanno apprezzato lo stile del grande Lorenzo Lepori, che nel forum di SZ avevo postato un malizia spinto #15 dove la prima storia era stata disegnata proprio da lui. Avviso anche, per le femminielle leggenti, che questo racconto non vede protagonisti maschili prestanti, tutt'altro! :-p
    A pag.4 mi è pigliato un colpo! Nella vignetta ho letto : "Qualsiasi cosa tu voglia fare, sbrigati, pontellino mio"!!!
    Poi purtroppo mi sono accorto della svista ;-)

    RispondiElimina
  6. Ha ha haaaa !!! Pontellino mi hai fatto pisciare dal ridere..:)) !! Grazie per i complimenti! Questo Malizia che dici tu mi piacerebbe pubblicarlo anche su questo blog... Un abbraccio e grazie ancora. Daice

    RispondiElimina
  7. disegni molto molto originali e poi le scene di sesso son state disegnate meravigliosamente io go apprezzato molto i dettagli e la scena tra i due maschi !!! storia originale e belli le didascalie poi lo sapete che i polizieschi on the road a me piacciono molto !!! grazie fate sempre un prezioso e gran lavoro per farci felici baci baci baci

    RispondiElimina
  8. disegni molto belli. trama passabile. un fumetto ben fatto e di qualità. complimenti. e grazie per questo servizio.

    RispondiElimina

Commenta la puntata

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...