ATTENZIONE

ATTENZIONE: QUESTO E' UN BLOG PER ADULTI!
CHIUNQUE SI SENTA OFFESO DAI SUOI CONTENUTI EROTICI E PORNOGRAFICI è PREGATO DI USCIRE.
IL BLOG NON HA NESSUN SCOPO DI LUCRO NE ALCUN INTROITO PUBBLICITARIO, VUOLE SOLO PROMUOVERE, INFORMARE E RISCOPRIRE LA VASTA E RICCA PRODUZIONE DEI MITICI FUMETTI VINTAGE EROTICI DEGLI ANNI '60-'70-'80 EDITI (A SUO TEMPO) DA VARIE CASE EDITRICI COME LA EDIFUMETTO E ALTRE ANCORA E CREATI DA VARI E SPESSO FAMOSI AUTORI E DISEGNATORI DEL PASSATO.
I DIRITTI DI QUESTE OPERE SONO DEGLI ATTUALI E VARI EREDI DI ARTISTI E PRODUTTORI DI ALLORA. TUTTO QUELLO CHE VEDETE PUBBLICATO NON E' DI MIA PROPRIETA', MA E' STATO REPERITO DAL WEB O FORNITO DA ALCUNI APPASSIONATI CHE VOLEVANO CONDIVIDERE E FAR CONOSCERE QUESTI (SPESSO MAGNIFICI) LAVORI DEL PASSATO.
NON SEMPRE POSSO SAPERE L'AUTORE DELLA SCANSIONE E QUINDI MI SCUSO SE ALCUNI FUMETTI NON HANNO QUESTA CITAZIONE, QUANDO INVECE SO CHI HA SCANSIONATO E CONDIVISO IL FUMETTO E' MIA PREMURA CITARLO E RINGRAZIARLO.
PER QUALSIASI RICHIESTA, INFORMAZIONE, DONAZIONE DI FUMETTI O ALTRO POTETE CONTATTARMI A QUESTA MAIL: tippy.hostess@mail.com

mercoledì 13 aprile 2016

I MITICI FUMETTI: MISTERIA in....I MORTI NON SANNO ODIARE


Grazie alla scansione di Charles (che potrete scaricare integralmente sul suo blog VINTAGECOMIX) pubblico il mitico numero uno di MISTERIA, curiosa miniserie di solo 8 episodi (più un supplemento e un episodio fuori serie) pubblicata dalla EDIFUMETTO/SQUALO nel 1984 che mescola erotismo e paranormale, un pizzico di horror e di giallo/noir, anticipando tutte quelle serie tv che vanno di moda oggi, tipo MEDIUM o GHOST WHISPERER dove una bella ragazza "a caso", riesce a comunicare con le anime dei trapassati e risolvere casi di omicidio, truffe e crimini vari. Ecco quello che accade bene o male in queste serie tv americane, accadeva alla protagonista di questo fumetto anni '80 con una forte dose di sesso spinto in più. 
Serie curiosa poi per il fatto di essere stata vista da molti fan del genere come una sorta di "sequel" di CIMITERIA....
Come si leggerà dalla prima didascalia che apre il fumetto infatti, sembrerebbe che MISTERIA l'eroina della serie sia la bella nipotina della sexy zombie Cimiteria, che acquistati un po' i poteri paranormali dell'antenata è divenuta nell'epoca moderna, una medium...poteri che non si limitano alla chiaroveggenza o allo spiritismo, perché la protagonista ha la capacità di compiere una sorta di viaggio extra-corporale e durante l'orgasmo 
evocare i fuochi fauti!! 
Ancora oggi molti fan ed esperti del fumetto erotico stanno discutendo se Misteria sia veramente imparentata con la ben più famosa Cimiteria o se invece sia solo un caso di omonimia buttato li per caso dallo sceneggiatore. 
Pare infatti che durante uno dei numerosi episodi della serie Cimiteria, la protagonista muoia di parto generando appunto una figlia chiamata Misteria che poi si accoppia col Demonio per far resuscitare la madre...quest'ultima tornata in vita (Ma non era già uno zombie?!...bah!....rinuncio a capire la saga di Cimiteria che è talmente assurda e non mi è mai piaciuta personalmente ...) decide di eliminare la figlia (veramente una madre grata...!! ...poi mi chiedete perché detesti Cimiteria...) quando scopre che è una vampira (come se Cimiteria fosse un'animella candida e buona!!)....Misteria poi scompare senza un motivo nel corso della serie e di lei non si hanno più notizie...
A parte questa delirante e confusa storyline, invece questa nuova serie MISTERIA è più chiara e lineare almeno come trama, il personaggio è  a mio parere più simpatico e moderno. agisce in un contesto come quello dello spiritismo che lo rende originale e diverso dalle tante vampire, donne lupo o streghe che l'hanno preceduta. Poi se sia la pronipote, la figlia, la cugina o non abbia nulla a che vedere con quella famosa Cimiteria, alla fine resterà un dubbio marginale. 
La serie infatti procede per pochi, ma (sembrerebbero) buoni episodi, che alternano i bei disegni degli artisti dello STUDIO LEONETTI e le magnifiche copertine di ALESSANDRO BIFFIGNANDI. Ogni episodio è un piccolo thriller, un piccolo caso da risolvere per l' eroina del paranormale grazie alle sue doti di spiritista... La sceneggiatura sembrerebbe reggere senza inutili dispersioni e incongruenze alla Cimiteria (forse era scritta da RENZO BARBIERI stesso). La protagonista poi come Ulula e Sukia ha anche lei un suo biondo, fedelissimo e bell'assistente, Bernard che però al contrario di Joe e Gary, non è gay, ma spesso finge di esserlo per abbindolare coloro che potrebbero aiutare la sua "padrona" a risolvere il caso...è un essere definito da Misteria stessa, un asessuato, ne gay ne etero, un "angelo" (??!!) che se da una parte dispiace non vederlo coinvolto nelle scene erotiche, dall'altra incuriosisce i lettori per questa sua misteriosa ambiguità (e poi almeno non è un gobbo deforme come l'assistente della sua presunta antenata...).
Insomma la serie è molto curiosa, non so se l'ultimo episodio intitolato "Un Passato Di Scandali e Peccati" concluda la mini-saga con un degno finale oppure no, sta di fatto che tempo dopo come supplemento a ATTUALITA' SUPERNERA venne pubblicato un episodio inedito e fuori serie di MISTERIA intitolato "Posseduta e amata dal Demonio"con la copertina stavolta di EMANUELE TAGLIETTI e le tavole interne sempre dello STUDIO LEONETTI. Spero che Charles o altri "scansionatori seriali" riusciranno a trovare tutti gli altri episodi della serie in modo da poterla leggere nella sua interezza, visto che tanto è una serie breve...
Lascio poi a voi lettori il giudizio se vi è piaciuta o no nei commenti...So che le mie opinioni su CIMITERIA faranno storcere il naso ai tanti fan e cultori della bionda morta-vivente, ma io al momento preferisco la sua mora pseudo-nipotina (non ben accertata), sia come stile, che come ambientazioni, tipo di vicende e simpatia del personaggio sopratutto...
GRAZIE INTANTO A CHARLES per questo primo episodio!!


























































5 commenti:

  1. Non conoscevo questo personaggio! Davvero interessante ! I disegni poi non sono male ..

    RispondiElimina
  2. IO non ne conosco nemmeno uno di tutti questi personaggi del mondo pornofumetti --))

    RispondiElimina
  3. i disegnatori e gli autori di fumetti hanno un talento ed una fantasia sfrenata...e poi san cogliere le espressioni più adatte ed eccitanti per i loro personaggi...bravissimi e tanti baci baci baci

    RispondiElimina
  4. sergio l. duma24 aprile 2016 19:05

    La storia è intrigante e i disegni non sono affatto male!

    RispondiElimina
  5. un bel fumetto davvero. disegni curati, storia valida. non è molto eccitante ma è ben fatto.

    RispondiElimina

Commenta la puntata

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...