ATTENZIONE

ATTENZIONE: QUESTO E' UN BLOG PER ADULTI!
CHIUNQUE SI SENTA OFFESO DAI SUOI CONTENUTI EROTICI E PORNOGRAFICI è PREGATO DI USCIRE.
IL BLOG NON HA NESSUN SCOPO DI LUCRO NE ALCUN INTROITO PUBBLICITARIO, VUOLE SOLO PROMUOVERE, INFORMARE E RISCOPRIRE LA VASTA E RICCA PRODUZIONE DEI MITICI FUMETTI VINTAGE EROTICI DEGLI ANNI '60-'70-'80 EDITI (A SUO TEMPO) DA VARIE CASE EDITRICI COME LA EDIFUMETTO E ALTRE ANCORA E CREATI DA VARI E SPESSO FAMOSI AUTORI E DISEGNATORI DEL PASSATO.
I DIRITTI DI QUESTE OPERE SONO DEGLI ATTUALI E VARI EREDI DI ARTISTI E PRODUTTORI DI ALLORA. TUTTO QUELLO CHE VEDETE PUBBLICATO NON E' DI MIA PROPRIETA', MA E' STATO REPERITO DAL WEB O FORNITO DA ALCUNI APPASSIONATI CHE VOLEVANO CONDIVIDERE E FAR CONOSCERE QUESTI (SPESSO MAGNIFICI) LAVORI DEL PASSATO.
NON SEMPRE POSSO SAPERE L'AUTORE DELLA SCANSIONE E QUINDI MI SCUSO SE ALCUNI FUMETTI NON HANNO QUESTA CITAZIONE, QUANDO INVECE SO CHI HA SCANSIONATO E CONDIVISO IL FUMETTO E' MIA PREMURA CITARLO E RINGRAZIARLO.
PER QUALSIASI RICHIESTA, INFORMAZIONE, DONAZIONE DI FUMETTI O ALTRO POTETE CONTATTARMI A QUESTA MAIL: tippy.hostess@mail.com

martedì 8 dicembre 2015

I MITICI FUMETTI: YUPPIE in.....IL RAMPANTE DI CERVINIA



Arrivato ormai l'inverno e la prima neve ad alta quota, mi sembrava giusto proporvi in questo giorno di festa un episodio della serie YUPPIE edita dalla EDIFUMETTO/SQUALO nel 1986 in piena epoca edonista anni'80..l'epoca del mito della Milano rampante dei giovani manager firmati da capo a piedi, con il mito di Agnelli e di un allora imprenditore e non ancora politico Berlusconi...
Il protagonista di questa serie infatti si chiama Alberto Agnello, è un giovane arrampicatore sociale milanese e come i suoi colleghi sogna di conoscere i più grandi vip e uomini di potere dell'epoca, scoparsi le più belle top-model e magari sposarsi una ricca ereditiera che lo mantenga... 
Le trame delle avventure  a fumetti di questi giovinastri sono delle comiche parodie dello stile di vita esagerato di quel periodo, dove l'abito firmato e un linguaggio cool (che scimmiottava l'americano esagerato e spaccone dell'allora governo Regan), nascondevano una tristissima cafonaggine e un'abissale ignoranza...
Parodie già portate in scena dal cinema dei Fratelli Vanzina che in quegli anni tra le prime  Vacanze di Natale o la serie di film Yuppies (appunto) hanno poi ispirato la creazione di questo fumetto e dei suoi protagonisti vagamente somiglianti nelle fattezze e caratteri ai comici molto in voga allora come Jerry Calà, Ezio Greggio, Christian De Sica ecc... 
In questa serie c'era solo l'aggiunta di qualche dose di sesso esplicito in più rispetto a quei film....
L'operazione però non ebbe il successo sperato, al timone della Edifumetto ormai non c'era più Barbieri, ma PAOLO BECARELLI e come scritto più volte il settore stava già subendo una sua crisi inesorabile purtroppo....tutti i nuovi titoli proposti nascevano e morivano nel giro di pochissimi numeri e anche questo si dovette accontentare di appena 6 miseri episodi (con sole 5 uscite, visto che l'ultimo numero comprendeva un doppio episodio conclusivo della serie). 
Sembra infatti essere svanito il tocco magico e geniale di Barbieri che sapeva cogliere le mode e i personaggi del momento per tramutarli in serie sexy di successo, i nuovi miti tardo anni '80 non hanno in edicola lo stesso richiamo che hanno al cinema o in tv, forse perché già di per se non avevano lo stesso fascino e simpatia dei vecchi miti ....
Questi "Pierini" che avevano abbandonato i banchi di scuola per scaldare adesso le sedie di uffici, agenzie, ditte o grandi aziende giocando a fare i top manager, probabilmente facevano meno ridere e non stimolavano troppo le fantasie erotiche degli italiani rispetto ai vari Tromba, Camionista o lo stesso Pierino appunto....
Con la serie PIERINO però questo YUPPIE ha in comune i bei disegni sempre ironici, piccanti e farseschi del bravo STELIO FENZIO (conosciuto anche come ESTEBAN GUTTIEREZ DE SARVEDRA) e le colorate ed efficaci copertine da tipica commedia sexy all'italiana di GIANNI PINAGLIA
Come leggerete da questo episodio, le sceneggiature sono comiche, il linguaggio si fa sempre più "televisivo" in tema con quello dell'epoca e la narrazione molto da "cinepanettone"....Simpatico quindi come reperto di un'era e di uno stile di vita, meno ispirato forse sotto il profilo erotico (almeno in questo episodio) dove l'unica scena di sesso (pur esplicita e dettagliata come il periodo voleva) sembra essere messa giusto come siparietto casuale e riempitivo obbligato, ma è priva di un suo crescendo piccante e di atmosfera....
In questo episodio il protagonista e il suo amico, passano una movimentata settimana bianca a Cervinia a caccia di vip, contatti giusti e belle fighe, ma devono accontentarsi poi di una sveltina con una procace cameriera...Negli altri pochi episodi si alternavano invece le solite disavventure comico- piccanti tra manager e segretarie in ufficio, aperitivi vip nella famosa "Milano da Bere", guai  e scandaletti finanziari, party demenziali e via di questo passo...
La scansione è stata scaricata dal sito LA PROVINCIA DI CAMPOBASSO, non ne conosco l'autore quindi....
Vi lascio  a questo tuffo nelle nevi vip degli anni '80 augurandovi un buon 8 Dicembre...















































































































4 commenti:

  1. Buon 8 Dicembre anche a te cara :* GF84

    RispondiElimina
  2. A me è piaciuto!
    Mi ha riportato a quella comicità sciocca del Drive In... ah, gli anni 80...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma si dai...c'è di peggio, i disegni sono belli, la comicità anche a me non fa impazzire, detesto Boldi, Greggio e i vari residui comici degli anni '80, però è uno specchietto credo di quel periodo e quindi curioso per chi non l'ha vissuto leggerlo...anche se certe battutacce e situazioni non sono poi tanto cambiate nei cine-panettoni moderni forse perchè purtroppo quei comici sono rimasti gli stessi, con le stesse battutine sceme, solo più vecchi....

      Elimina

Commenta la puntata

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...