ATTENZIONE

ATTENZIONE: QUESTO E' UN BLOG PER ADULTI!
CHIUNQUE SI SENTA OFFESO DAI SUOI CONTENUTI EROTICI E PORNOGRAFICI è PREGATO DI USCIRE.
IL BLOG NON HA NESSUN SCOPO DI LUCRO NE ALCUN INTROITO PUBBLICITARIO, VUOLE SOLO PROMUOVERE, INFORMARE E RISCOPRIRE LA VASTA E RICCA PRODUZIONE DEI MITICI FUMETTI VINTAGE EROTICI DEGLI ANNI '60-'70-'80 EDITI (A SUO TEMPO) DA VARIE CASE EDITRICI COME LA EDIFUMETTO E ALTRE ANCORA E CREATI DA VARI E SPESSO FAMOSI AUTORI E DISEGNATORI DEL PASSATO.
I DIRITTI DI QUESTE OPERE SONO DEGLI ATTUALI E VARI EREDI DI ARTISTI E PRODUTTORI DI ALLORA. TUTTO QUELLO CHE VEDETE PUBBLICATO NON E' DI MIA PROPRIETA', MA E' STATO REPERITO DAL WEB O FORNITO DA ALCUNI APPASSIONATI CHE VOLEVANO CONDIVIDERE E FAR CONOSCERE QUESTI (SPESSO MAGNIFICI) LAVORI DEL PASSATO.
NON SEMPRE POSSO SAPERE L'AUTORE DELLA SCANSIONE E QUINDI MI SCUSO SE ALCUNI FUMETTI NON HANNO QUESTA CITAZIONE, QUANDO INVECE SO CHI HA SCANSIONATO E CONDIVISO IL FUMETTO E' MIA PREMURA CITARLO E RINGRAZIARLO.
PER QUALSIASI RICHIESTA, INFORMAZIONE, DONAZIONE DI FUMETTI O ALTRO POTETE CONTATTARMI A QUESTA MAIL: tippy.hostess@mail.com

sabato 7 novembre 2015

I MITICI FUMETTI: HOSTESS in....TRE RAGAZZE AMERICANE (PRIMO EPISODIO)



Non potevo crederci, ormai avevo perso le speranze, ma poi un altro angelo di nome Roby (questa volta) direttamente dalla pagina facebook di GIUSEPPE IL MAGO , a sorpresa mi ha mandato le foto del primo numero mitico e introvabile di HOSTESS il fumetto che ha dato vita a questo blog e nome alla sua ideatrice!!!

Finalmente non solo ho scoperto le origini di Tippy, ma anche il suo cognome!!...Ho letto come è arrivata alla scuola per hostess di volo, come ha conosciuto le sue due migliori amiche e poi colleghe, Mary e Liz...ho appreso le sue disavventure quando era ancora verginella, studentessa ingenua e insidiata dai peggiori porcelli e della prima volta che ha incontrato il suo primo amore, il bellissimo capitano Philippe  Boyle, all'epoca ancora suo sexy professore...
Insomma ho scoperto finalmente quello che da piccola trovando per caso alcuni episodi ormai inoltrati della serie, non avevo mai saputo, ma che ero curiosa di scoprire....

Naturalmente tutte queste belle scoperte le ho volute condividere con voi cari lettori e care lettrici del blog pubblicando l'intero fumetto (molto raro da trovare) che Roby ha, come ho già scritto, fotografato ed io poi aggiustandolo nelle mie modeste possibilità, ho cercato di togliergli quei difetti dovuti a una copia originale cartacea già molto compromessa e provata dal tempo....
La qualità quindi non è ottimale, ma per me è sufficiente per riscoprire una serie mitica di cui avevo già pubblicato uno dei primi  episodi QUI      

HOSTESS come serie nasce nel 1983 grazie alla EDIFUMETTO/SQUALO da un'idea del grande RENZO BARBIERI che decide di creare il personaggio della bionda e bellissima Tippy, dolce ragazza americana 
col sogno di fare la hostess. 
Le prime avventure vedono coinvolte ben tre ragazze della scuola per assistenti di volo, la mora e focosa Mary, la riccioluta e ricca borghese Liz e la bambolina bionda venuta dalla provincia Tippy, che diventano grandi e  inseparabili amiche 
dette gli "Angeli Volanti"...
Probabilmente l'idea iniziale di Barbieri era di ricreare una sorta di Charlie's Angels in versione erotica e a fumetti. 
Infatti sin da subito oltre alla componente sexy erotica la serie ne offre anche una vagamente un po' thriller, di tensione o  di azione che via via, con lo svolgersi degli episodi si fa sempre più viva. 
Se gli Angeli della serie tv e dei successivi film erano  tre detective, Tippy e le sue amiche erano hostess che però dovevano in ogni episodio vedersela con pericoli, intrighi da risolvere, criminali, trafficanti, impostori, ladri, maniaci e altro ancora, ma che con furbizia e destrezza riuscivano sempre a  cavarsela, incastrando o facendo arrestare i cattivi di turno. 
Poi però, dopo i primi episodi, il personaggio della bellissima Tippy prese sempre più spessore, diventò più smaliziata e rimase quindi la sola e unica protagonista, "La Hostess"...Una hostess ormai avviata nella sua carriera, sicura di se e della sua avvenenza, ma sempre coinvolta in mille guai, dirottamenti, attentati terroristici, spie, lesbiche assatanate e passeggeri un po' troppo turbolenti e libidinosi...ma anche nuovi amanti, perché Tippy comunque sotto sotto rimane sempre un'inguaribile romantica come nelle origini di questo primo episodio. 
Il tutto raccontato per 35 numeri ad alta quota fino al 1985. 
Le bellissime donne di questa serie di discreto successo, erano disegnate da GIANNI PINAGLIA, che curò quasi tutti gli episodi, purtroppo non so risalire al disegnatore delle copertine  
(non riportato da nessuna parte neanche nella famosa
 GUIDA DEL FUMETTO...ma forse i più esperti trai lettori ce lo sapranno riferire trai commenti...). 
La serie vide una ristampa nel 1989, mentre alcuni episodi vennero poi pubblicati all'interno della raccolta FICHISSIME STRIX del 1984 che riproponeva le migliori avventure delle "professioniste" più fighe della Edifumetto ovvero Dottoressa, Hostess e Reporter....  L'erotismo del fumetto, essendo questa una serie ormai del pieno periodo anni '80, era più libero, con scene di sesso più dettagliato e spinto (specialmente verso la metà della serie), ma sempre con un suo "gusto", senza  mai raggiungere i livelli troppo estremi o  spesso un po' volgari di altri nuovi titoli  di quel periodo come Poliziotta o Macho...insomma in linea con la sua protagonista.  
Ringrazio ancora Roby per la bellissima sorpresa! Spero che troverà altri numeri da donare ancora a questo blog così potremo scoprire altre sexy avventure della mia omonima eroina....e sopratutto come sia riuscita a cavarsela dalla punizione ingiustamente ricevuta dall'arcigna direttrice della scuola....
Buon volo con Tippy....



















































































































15 commenti:

  1. arrapantissima la vignetta di Tippy che mostra il culo e la dottoressa poi gli infila il dito nel buco, di nuovo grazie Tippy

    RispondiElimina
  2. son contento ti sia piaciuto mi spiace per la qualità delle foto :( non conoscevo tippy , mi è piaciuto il num 1 molto movimentato e mai noioso ;) se ne trovo altri ti faccio sapere sicuramente :) .ROBY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La qualità va bene, l'importante e poter leggere e ammirare i disegni, poi la bellezza di averli in cartaceo e in originale non potrà mai essere ricreata su un blog e in digitale ed è anche giusto così: se uno vuole di meglio se li compra questi fumetti...Inutile dirti che mi farebbe piacere averne altri, ma ovviamente quando puoi e quando hai tempo...io sono già contentissima così! Ancora grazie carissimo!!

      Elimina
    2. La qualità va bene, l'importante e poter leggere e ammirare i disegni, poi la bellezza di averli in cartaceo e in originale non potrà mai essere ricreata su un blog e in digitale ed è anche giusto così: se uno vuole di meglio se li compra questi fumetti...Inutile dirti che mi farebbe piacere averne altri, ma ovviamente quando puoi e quando hai tempo...io sono già contentissima così! Ancora grazie carissimo!!

      Elimina
  3. Bello e arrapante....grazie

    RispondiElimina
  4. Grazie a Roby e Tippy per questo numero che non avevo mai letto.
    Così a primo colpo d'occhio, le cover dovrebbero essere di Roberto Molino.

    RispondiElimina
  5. Si, R. MOLINO , un disegnatore istantaneamente riconoscibile grazie ad un tratto distintivo. Ha fatto cover splendide, azzeccatissime. Anche se i Maestri Taglietti e Biffignandi sono stati i migliori (e mi pare, i più prolifici). Anche Dangelico (aka Daemi) è un altro mostro sacro....un pittore straordinario, autore di indimenticabili copertine "pulp"...

    RispondiElimina
  6. Grazie Marco e grazie Pontellino....sospettavo fosse Molino e sono lieta della vostra conferma...Le sue copertine infatti mi piacciono un sacco e le trovo adattissime a quelle serie più "american style" con bellissime protagoniste, sensualità più "patinata" e un persistente retrogusto di "azione" ...Comunque a parte casi rarissimi di editori minori, quasi tutti quei fumetti avevano copertine meravigliose che facevano sognare...

    RispondiElimina
  7. avrei voluto subire io una visita medica come quella di Tippy.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) Non l'hai mai trovata una dottoressa che ti abbia esaminato...a fondo? :-) Io un dottore, sì, ma non è stato piacevole! :-(
      Gary

      Elimina
    2. non sono mai stata così fortunata come te.... :-)))))

      Elimina
    3. non tanto fortunato...mi stava ispezionando il retto, io ovviamente ho avuto una eccitazione, ho messo istintivamente la mano sul pipino che diventava duro e lui (che nel frattempo forse si era accorto che la via era piuttosto usata) si è proprio incazzato, mi ha detto, sprezzante, di non toccarmi e da quel momento è diventato molto brusco. Piuttosto umiliante come esperienza...il vero Gary avrebbe sicuramente rimediato una scopata, ma certe cose capitano solo nei fumetti, sigh! :-)
      Gary

      Elimina
  8. molto molto bello e super eccitante....disegno ben fatto con cura dei particolari (i jeans di liz nelle prime tavole sono splendidi)....potrei sbagliare ma in alcune tavole la somiglianza di mary con jacklyn Smith (una delle charlie's angels) è veramente notevole....veramente complimenti tippy
    Antonius

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Antonius...continua a seguire il blog!! I complimenti però vanno fatti agli autori di questo fumetto sopratutto e al buon Roby che ha avuto la pazienza e la generosità di fotografare il fumetto originale che aveva a casa e spedirmelo poi come donazione per il blog : - )

      Elimina

Commenta la puntata

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...